10°

22°

Strajè-Stranieri

Bertrand: «Che gioia guarire i bambini»

Bertrand: «Che gioia guarire i bambini»
Ricevi gratis le news
0

Un ingegnere che sognava di diventare medico. Il padre. Un medico che sognava di diventare ingegnere. Bertrand Tchana: il figlio. Nato a Nancy, in Francia, ma originario del Camerun. «E' come se a me fosse toccato realizzare il sogno di mio padre. Lui non ha potuto per ragioni politiche - spiega -. Non voglio essere frainteso: amo il mio lavoro, ma il mio sogno era un altro».
Si presenta così Bertrand, 43 anni, a Parma dal 1991. Ha studiato in Francia al liceo scientifico, poi al momento dell’iscrizione all’università la scelta era già stata presa. Dal padre. O medicina o medicina. Semplice. «Non è stato facile accettare la cosa e studiare medicina demotivati non è l’ideale», ammette. Una materia nuova e complessa come quella necessitava perlomeno di buona volontà e tanta passione. «In Italia era leggermente più semplice. Così ho deciso di trasferirmi a Parma e concludere qui i miei studi», racconta Bertrand. Seppur demotivato si rimbocca le maniche e durante la specializzazione lavora anche in un grosso centro per asmatici. Grazie a una borsa di studio sei anni fa ha cominciato a lavorare per il Maggiore e circa un anno e mezzo fa è stato assunto. Bertrand è cardiologo pediatra. «I piccoli hanno una marcia in più. Studiando ho esplorato vari ambiti del mio mestiere, ma i bambini hanno vinto su tutto». Timido e pacato, ammette che non è semplice spiegare la sensazione che si prova a lavorare con i bambini. Per i bambini. «E' la loro spontaneità che conquista. Non è facile ottenere la fiducia di un bimbo - esita, cercando le parole più adatte, poi aggiunge - quando la ottieni è un dono. Una soddisfazione immensa». Si rivede nei gesti dei «suoi» piccoli. La mente vola indietro e il ricordo della sua infanzia lo avvolge. Le sue origini camerunensi restano vive. Come il legame con la terra africana. «Mia madre vive ancora in Camerun. Vado a trovarla tutti gli anni», conclude. Felice di essere un «parmigiano» acquisito e un cardiologo pediatra. Se tornasse indietro? «Studierei ingegneria. Certi sogni non muoiono mai».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Oscar: è A ciambra il candidato italiano

cinema

E' "A ciambra" il candidato italiano agli Oscar

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata

gossip reale

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

incidente ambulanza

PARMA

Moletolo e Botteghino: due investiti in poche ore

Scontro auto-bici a Botteghino: un ferito. Davanti alla Overmach, dirigente dell'azienda investito da un'auto

Allarme

Tetti in eternit nell'ex fornace di Felegara: la paura dei cittadini

1commento

Furto

Ennesimo raid al centro diurno Fiordaliso

CROCETTA

Scontro in via Emilia Ovest

PARMA

Foto in vendita a Mercanteinfiera per aiutare Giocamico Video

Francesca Bocchia spiega i dettagli dell'iniziativa al padiglione 4 della fiera

boretto

La sorella di Bebe Brown: «Ancora troppi misteri sulla sua morte»

Sabato 7 ottobre il funerale

FIDENZA

Uova contro le vetrine dei negozi

CANTIERI

Tangenziale Sud di Fidenza: iniziati i lavori

COLORNO

Ponte inagibile e treni insufficienti

1commento

L'INTERVISTA

Tajani: «Candidarmi? No, il mio posto è a Bruxelles»

Volontariato

Assistenza pubblica, numeri da record

UPI

Giovanni Baroni è nuovo presidente
della Piccola Industria di Confindustria Emilia-Romagna

FACCIA A FACCIA

Ateneo al voto, candidati a confronto

CARABINIERI

Entrano i ladri, donna finge di dormire per paura di violenze: arrestato 32enne di Sorbolo Video

Arrestato a Reggio Emilia un albanese che abita nel paese della Bassa. I due complici sono riusciti a fuggire

4commenti

COLLECCHIO

Gli agenti fermano un camionista ubriaco e scoprono una storia di sfruttamento 

Un 48enne romeno è stato multato e gli è stata ritirata la patente. Lavora in condizioni molto dure e per pochi soldi per un'agenzia intestata a un italiano

5commenti

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

'Ndrangheta, maxi-operazione in Lombardia: anche un sindaco fra i 27 arrestati

PIACENZA

Colpita da un ramo tagliato dal marito: muore una 70enne

SPORT

serie B

Verso la Salernitana: il Parma già al lavoro a Collecchio Video

1commento

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

SOCIETA'

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

russia

Fermata una coppia di cannibali: resti umani nel frigo

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery