-4°

Strajè-Stranieri

Christine: «Ho lasciato l'Africa e ora faccio nascere nuove vite»

Christine: «Ho lasciato l'Africa e ora faccio nascere nuove vite»
0

Cuore e anima a cavallo tra due continenti. Italia e Africa. Parma, Uganda e Kenya le terre che sente sue.
Christine Tita Kaihura, 37 anni di origini ugandesi è cresciuta in Kenya, ma è nata a San Secondo. «Mio padre studiava medicina a Parma. Sono nata qui, ma all’età di un anno ci siamo trasferiti in Uganda. Lui voleva tornare a “casa”», racconta Christine. Pelle e occhi color ebano e risata contagiosa.
All’età di 7 anni la famiglia si trasferisce in Kenya. E’ qui che frequenta le scuole. Divenuta maggiorenne, non ha dubbi sul suo futuro: seguire le orme del padre.  Saluta la famiglia e abbandona l’Africa.
Da sola, raggiunge Parma e si iscrive alla facoltà di Medicina. «Inizialmente volevo fare la cardiologa - spiega -, poi ho conosciuto il professor Luigi Benassi che mi ha fatto conoscere il mondo della ginecologia e dell’ostetricia».  Nel rivivere mentalmente il suo percorso sospira. Un po' sollevata dal fatto che sia terminato, ma anche nostalgica, date le fatiche della sua attuale professione. Una volta laureata, Christine partecipa a un dottorato di ricerca dell’Università di Parma, ma per due anni e mezzo si trasferisce a Londra.
«Durante il dottorato ho deciso di frequentare un corso di medicina fetale nella capitale inglese. Poi sono tornata a Parma», continua. E’ andata su e giù per inseguire il suo sogno: formarsi nel miglior modo possibile. Ed è stata ripagata dei tanti sacrifici. Un anno fa è stata assunta all’Ospedale Maggiore come ginecologa.
«Adoro il contatto con la gente. Vedo la vita che nasce - spiega sorridente -. E’ stancante ma è bello. Quegli attimi di felicità in sala parto ripagano di ogni sacrificio».
Torna quasi tutti gli anni in Uganda a trovare sua madre e in Kenya dove vive un fratello. Altre due sorelle, invece, come lei hanno scelto l’Italia.
Della sua terra d’origine le manca il clima caldo, l’allegria della gente e l’aria di festa. «Parma è bella, a parte la nebbia - sottolinea -, qui sono diventata adulta. Sono molto legata a questa città».
Non si è mai sentita discriminata. Solo un po' all’inizio dagli anziani. «Tendono a credere che io sia un’infermiera e non una dottoressa», conclude ridendo. Saluta e va a riposare. Tra poche ora inizia il turno di notte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

30enne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

7commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

25commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

15commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è uscita dalla rianimazione: è fuori pericolo

Parla l'infettivologo sul recupero. La madre della ragazza: «Sono felice. Grazie ai medici e a tutti»

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

1commento

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

6commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery