13°

31°

Strajè-Stranieri

Ndreu: «Ero clandestino, adesso ho un'azienda»

Ndreu: «Ero clandestino, adesso ho un'azienda»
1

Parma è la mia città. Non la cambierei per niente al mondo». Carattere deciso e sicuro di sé. Arrivato in Italia vent'anni fa, si sente un parmigiano e la erre moscia è ormai parte integrante della sua parlata. Si chiama Ndreu Shpendi, ha 41 anni ed è nato a Fier, in Albania. Le prospettive lavorative quasi inesistenti non lo demoralizzano. Decide di studiare e laurearsi in Economia e commercio. La delusione però arriva presto. «Non c'era lavoro nel mio Paese quindi insieme a un gruppo di albanesi sono partito. Non è facile decidere di lasciare la propria terra. Ma ho cercato una possibilità in Italia». Clandestino. Accolto a Bari in una struttura per immigrati. «Dopo poco tempo ci hanno portato a Parma. Eravamo un centinaio», racconta Ndreu. Non è facile trovarsi in una città sconosciuta, dove si parla un’altra lingua e dove lo sguardo della gente è interpretato come pregiudizio. Eppure Ndreu lo ripete più volte: «Non mi sono mai sentito discriminato. Anche per questo motivo non ho mai pensato di essere inferiore a nessuno». Con grande umiltà e determinazione ha iniziato a lavorare all’interno di un grosso prosciuttificio. «Ho imparato il mestiere e adesso da dipendente sono diventato un imprenditore», la voce si ingrossa. E’ l'orgoglio per un traguardo importante raggiunto. Ndreu, acquisiti i «trucchi» del mestiere e dopo anni di lavoro alle dipendenze altrui, è riuscito a mettersi in proprio. «Ho un’azienda per la lavorazione dei prosciutti. Certo, non è facile “entrare nel giro”. Trovare clienti, ma sono fiducioso». Adora Parma, soprattutto dopo aver visitato tante altre città «non ci sono paragoni», ribadisce. L’Albania è nel suo cuore. Le sue radici sono lì, al di là dell’Adriatico. E poi anche l’amore lo lega alla sua terra. «Mia moglie è albanese. Abbiamo due bambini stupendi». L’Albania è una tappa obbligatoria tutti gli anni. «Io e mia moglie andiamo a trovare i nostri genitori, ma non posso negare che per me Parma è importante quanto la mia “casa”»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Siano

    18 Agosto @ 11.44

    Magari ha usuruito dei 15 mila Euro dati dal Sr. Vasco Errani ai soli cittadini extracomunitari!va là.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Ruspe al lavoro nel laghetto del Ducale (1995)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«+50 no limits» Idee e proposte per i migliori anni

INIZIATIVE

«+50 no limits»: idee e proposte per i migliori anni

Lealtrenotizie

Una lettrice: "Un uomo nudo nel piazzale della stazione"

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

11commenti

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

1commento

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

8commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

Carabinieri

Spaccio a domicilio: arrestato 30enne a Sorbolo

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MONZA

Ragazza violentata per anni e sequestrata per punizione: 24enne in manette

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

Gazzareporter

"En passant", crepuscolo parmigiano

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover