-5°

Strajè-Stranieri

"Ushuaia, una scelta d'amore"

"Ushuaia, una scelta d'amore"
0

Vanni Buttasi

Una cartolina dall'ultimo posto del mondo. Dal Ducato alla Terra del Fuoco: da Parma a Ushuaia, con un biglietto, per ora, di sola andata. E' dove finisce il mondo che Lorenzo Pizzarotti, 36 anni, nato e cresciuto a Parma, ha deciso di stabilirsi per intraprendere una «nuova» vita.  I genitori Carlo e Paola vivono ancora in città, come la sorella Patrizia, barista al «Bar Bijoux» di via Mantova. Ma lui, invece, ha cambiato decisamente registro e si è trasferito con i bagagli dall'altra parte del mondo. Lo abbiamo incontrato, di passaggio, a Parma. «Ho fatto per otto anni - attacca Lorenzo - il trasfertista per l'Ocme. Ho messo da parte un po' di soldi per aprire un bar. Così, per tre anni, ho fatto il barista. Nel frattempo continuavo a cercare un locale da aprire in proprio ma, purtroppo, i prezzi erano esorbitanti e così mi sono preso una pausa». Un attimo per tirare il fiato, poi, continua: «Nel gennaio del 2009 ho fatto un viaggio di 35 giorni in Ecuador con un amico. Il Sudamerica mi ha sempre affascinato. E poi per sei mesi ho girato Argentina, Perù, Cile e Bolivia. Sono ritornato a Parma per un paio di mesi. Poi sono ripartito, di nuovo, per l'Argentina. Sono arrivato a Ushuaia in ottobre per cercare un lavoro e vivevo nell'ostello, dove allora Juan, il fratello della mia fidanzata Silvana, lavorava. Lei è venuta laggiù a trascorrere l'ultimo dell'anno: così ci siamo conosciuti e piaciuti». Lorenzo, durante il suo racconto, è un fiume in piena e i suoi occhi brillano quando si parla dell'Argentina e del posto che ha scelto per vivere: «Così, visto che non avevo un lavoro, quando lei è ritornata a Buenos Aires l'ho seguita. Lì abbiamo vissuto nove mesi.  Nel frattempo suo fratello ha avuto l'opportunità di trasferirsi in Inghilterra dalla fidanzata: così mi hanno proposto di sostituirlo. Ci siamo trasferiti, nell'ottobre dello scorso anno, a Ushuaia e ho cominciato a lavorare alla reception dell'ostello. Silvana viveva a Buenos Aires da circa 17 anni e voleva cambiare aria: a tutti e due piace il freddo. Così abbiamo traslocato. Lei è una maestra pasticcera. In futuro ci piacerebbe aprire una casa da tè-caffetteria, specializzata in torte. Lei, in questo settore, è veramente brava». 
Il lavoro all'ostello mette Lorenzo a contatto con tantissima gente, di tutto il mondo. «Sono soddisfatto - continua - di questa mia occupazione: da noi vengono molti europei, soprattutto tedeschi, francesi, inglesi e svizzeri. Non mancano, naturalmente, gli italiani. Tra loro anche dei parmigiani: ricordo un autista della Tep che, in bici, faceva la Ruta 40. E una ragazza di Fidenza. Poi ci sono gli americani e gli australiani. La struttura è dotata di 68 posti letto e ai nostri clienti proponiamo anche dei tour, anche se molti di loro hanno già preparato la loro “avventura”». 
Il discorso si sposta sul suo futuro: «E' un posto che mi piace: la mia intenzione è quella di rimanere qui 2-3 anni. Ad Ushuaia la vita è abbastanza tranquilla, anche se abbiamo nove mesi d'inverno, e fa davvero freddo, e solo tre mesi d'estate. Niente mezze stagioni». Certo l'amore impone scelte importanti come quella di Lorenzo  anche se, qualche volta, rimane un pizzico di rammarico. «La decisione di vivere in Argentina non è stata facile anche perché ci sono cose che ti mancano: c'è la lontananza dalla famiglia e dagli amici. Ma il posto dove vivo è veramente unico: spettacolare dal punto di vista paesaggistico. Da visitare almeno una volta nella vita. Rimpiango un po' la cucina: quando ritorno a casa, in Italia, mi faccio sempre un'abbuffata di cappelletti». 
E il legame con Parma continua in rete: «Grazie a Facebook  riesco a mantenere i contatti con la famiglia e gli amici. Poi, quando l'ostello chiude, vado in vacanza: e Parma diventa la meta del mio soggiorno. Un “ritorno a casa” che apprezzo di più visto che adesso vivo in una città all'altro capo del mondo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

Marche

SOCCORSO ALPINO         

Neve altissima sull'Appennino marchigiano

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

1commento

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

10commenti

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

1commento

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

3commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

2commenti

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

3commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

4commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Stati Uniti

Oggi Donald Trump diventa presidente Video

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

4commenti

SPORT

sport

Tragedia al rally di Montecarlo, morto spettatore

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta