13°

31°

Strajè-Stranieri

La moda africana che nasce in borgo Parente

La moda africana che nasce in borgo Parente
0

di Chiara Pozzati

OLTRETORRENTE - Lei fa sfilare l’«arte nera» sulle strade dell’Oltretorrente. Lui lascia che le mani scivolino veloci su corpetti e casacche, e l’ago e il filo s’intravedono appena. Succede nella boutique in borgo Parente di Nadia Ave Amani Aya, 29 anni, originaria della Costa d’Avorio che confeziona abiti su misura in perfetto stile africano. Il marito, Foba Severin, passa da lei in negozio ogni giorno, dopo il lavoro. «La aiuto a impreziosire i suoi capi, ma la vera maestra è lei».
Insieme utilizzano tessuti di cotone stampato diffusi in tutta l'Africa sub sahariana: i colori sono sgargianti, le forme morbide, il successo assicurato. «Ho imparato a cucire a casa mia – confida la giovane stilista di borgo Parente – frequentando una scuola specializzata». Poi c’è stato l’incontro con Foba e l’amore fulminante che le ha donato un matrimonio felice e un bimbo, uno scricciolo di cinque anni e mezzo «vivace e intelligente».
«Sono venuto in Italia alla ricerca di un lavoro – racconta invece il 39 enne, pelle d’ebano e sorriso franco – e siamo rimasti separati per due anni, dal 2002 al 2004». Foba si è rimboccato le maniche ed è diventato un muratore in piena regola. «A quel punto siamo riusciti a ricongiungerci e Nadia Ave ha potuto realizzare il suo sogno».
«Naturalmente – s’inserisce la giovane – ho lavorato in diversi luoghi prima di poter aprire una boutique tutta mia ed è stato molto utile». Già, perché la stilista africana ha imparato a “mixare” nastri e merletti con gli abiti che vengono da lontano: «Adoro le balze – sorride – e riuscire a trovare il giusto equilibrio tra stoffe africane e italiane». Ecco perché realizza anche sontuosi abiti da sposa. «Talvolta mi capita di confezionare vestiti con tessuti che mi portano direttamente le clienti, mentre in altre occasioni si affidano totalmente a me».
Una clientela variegata e affezionata quella che fa tappa in borgo Parente: «La maggior parte delle signore è africana – continua – ma specialmente ultimamente diverse parmigiane hanno scelto il mio gusto esotico sia per l’abbigliamento casual che per le cerimonie».
«Trovo che la moda sia in grado di unire culture differenti, il tutto nel segno del bello. Inoltre, deriva da contributi diversi e per questo ancor più affascinanti: per esempio sono stati gli olandesi, nel secolo scorso, a iniziare a produrre questo tipo di cotone. Cotone che è sempre piaciuto al mercato africano, tanto che là questi tessuti, ora prodotti in Inghilterra, sono considerati abito nazionale». E qua cominciano a prendere piede.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Ruspe al lavoro nel laghetto del Ducale (1995)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«+50 no limits» Idee e proposte per i migliori anni

INIZIATIVE

«+50 no limits»: idee e proposte per i migliori anni

Lealtrenotizie

Una lettrice: "Un uomo nudo nel piazzale della stazione"

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

16commenti

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

2commenti

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

11commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

Carabinieri

Spaccio a domicilio: arrestato 30enne a Sorbolo

1commento

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MONZA

Ragazza violentata per anni e sequestrata per punizione: 24enne in manette

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

Gazzareporter

"En passant", crepuscolo parmigiano

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover