-5°

Strajè-Stranieri

Cornocchio: "ripulito" il campo nomadi

Cornocchio: "ripulito" il campo nomadi
3

Hanno fatto piazza pulita di frigoriferi, televisioni e alcune auto  per cancellare quella distesa desolata d’asfalto e rifiuti chiamato Cornocchio. E’ successo ieri mattina quando la polizia municipale, in accordo con l’assessorato al Welfare, è intervenuta nel campo nomadi. Uno sgombero di rifiuti che si è risolto in un «pacifica operazione per la tutela non solo dei cittadini ma anche dei nomadi presenti nel centro - spiegano dal comando di via del Taglio - dalle condizioni igieniche ormai precarie». L’operazione inizia alle 8 del mattino, con la Municipale che guarda da lontano. Ma controlla. Sono state identificate una ventina di persone, risultate in regola, anche se agitate alla vista degli agenti.
I rom collaborano con i vigili e tutto fila via liscio come l’olio. Insieme alle forze dell’ordine gli operatori di Iren, che hanno fatto la spola per trasportare i rifiuti speciali e procedere allo smaltimento. Affare per nulla semplice considerando la mole di spazzatura. Un cimitero di tv, lavatrici, batterie per auto, bancali in legno, resti metallici e numerose bobine di ferro. Abbandonati e fatiscenti anche due camper, rimossi insieme a un’auto, probabilmente rubata, e senza assicurazione. Dopo gli autocarri (ne sono occorsi 3 per sgomberare l’intera zona), è arrivata l’autobotte per il lavaggio della pavimentazione. Quattro ore di lavoro. «Per riportare all’ordine», come dice il Comune, un’area al centro di accese polemiche. Almeno secondo le testimonianze di alcuni residenti in zona che più volte hanno tempestato di chiamate gli uffici di via del Taglio per segnalare il sovraffollamento del campo. Un appello a cui l’amministrazione ha risposto perché, pare chiaro, che questi sono solo i primi di una serie di controlli che proseguiranno in settimana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    23 Settembre @ 18.46

    Spetta al padrone del cagnolino , raccogliere la popò del proprio amico a 4 ZAMPE , io lo faccio sempre !!!!!! NEL caso del CAMPO NOMADI , DI LEGGE REGIONALE , SPETTA AI FRUITORI DEL CAMPO STESSO !!!!!!! FALCO.

    Rispondi

  • Robby 62

    20 Settembre @ 21.16

    Benissimo aver ripulito: ma chi paga il costo dello sgombero? Spero che il conto lo paghi chi ha sporcato e non sia a carico della collettività; purtroppo però la mia speranza penso che sia come quella dei malvestiti che sperano faccia un buon inverno, come dice il proverbio! (in dialetto questo proverbio rende di più l'idea, ma purtroppo non lo so scrivere!)

    Rispondi

    • mauro

      21 Settembre @ 14.57

      se il cane di robby va a sporcare il prato del parco ducale paga lui o paghiamo noi ?

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

1commento

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

2commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

1commento

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

2commenti

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Tg Parma

Alfieri: "Parma deve tornare ad essere la nostra casa"

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto