12°

22°

Strajè-Stranieri

"Genitori immigrati e figli di seconda generazione": sabato convegno all'Ipsia

Ricevi gratis le news
1

Si parlerà di seconde generazioni, i giovani figli di immigrati nati a Parma, nel convegno “Genitori immigrati e figli di seconda generazione” sabato 1 ottobre all’auditorium dell’Istituto professionale Ipsia “Primo Levi” dalle 8.30 alle 17. Il convegno nasce nell’ambito delle attività del Tavolo comunale Immigrazione e Cittadinanza con la finalità di raccontare e analizzare le problematiche dei figli di immigrati che vivono a Parma, attraverso il confronto con le istituzioni, le scuole superiori, i centri giovani, le associazioni e le testimonianze dirette dei ragazzi.
La giornata avrà i saluti istituzionali dell’assessore al Welfare del Comune di Parma Andreana Bassanetti e dell’assessore al Benessere e alla Creatività giovanile Mario Marini.
“Il tema dei giovani immigrati e delle seconde generazioni - spiega l’assessore Bassanetti - è fondamentale nell’ottica dello sviluppo delle politiche dell’immigrazione, soprattutto nella nostra città dove il tasso di stranieri regolari supera il 14%.
Incontrarsi e ragionare con i giovani, insieme a loro, delle dinamiche, delle azioni e delle emozioni che contraddistinguono il cammino individuale e sociale di ogni percorso migratorio è una sollecitazione importante a cui non possiamo sottrarci”.
Il programma prevede un workshop rivolto ai ragazzi delle scuole medie superiori, in cui i protagonisti racconteranno le loro esperienze, interventi di Maruan Oussaifi dell’associazione ANOLF (Associazione Nazionale Oltre le Frontiere) - Seconde Generazioni, del coordinatore del Tavolo Immigrazione e Cittadinanza, Cleòphas Adrien Dioma, di Simone Ferrarini, pittore e docente di progetti sul graffitismo, del sociologo Adel Jabbar, e una tavola rotonda sui racconti del lavoro quotidiano con i ragazzi nelle scuole superiori e nei centri giovani. A conclusione dei lavori verrà eseguita una performance dell’Urban Dance Factory.
Per seconda generazione s’intendono tutti quei bambini e quei giovani figli di immigrati che sono nati nel Paese di immigrazione, o che comunque vi abbiano compiuto il ciclo della scolarizzazione. La comprensione e l’analisi del fenomeno delle seconde generazioni nella nostra città è indispensabile per costruire una vera politica d’inclusione e di benessere. Non solo perché questi bambini e questi giovani, anche se non sono cittadini di diritto (non hanno cittadinanza italiana), sono cittadini di fatto e hanno il diritto di vivere la loro condizione giovanile in modo paritario con i loro coetanei; ma anche perché le seconde generazioni sono parte integrante del mondo giovanile della nostra società.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliana

    28 Settembre @ 22.42

    Se i bambini, ragazzini e giovani con problemi di apprendimento avessero tutte le attenzioni e le premure che vengono rivolte a questi ragazzi che in realtà non hanno bisogno di nulla di più di quanto viene dato ai loro coetanei, magari anche loro avrebbero qualche possibiltà in più di potersi, un giorno, integrare. La discrimunazione è nei confronti dei bambini figli di italiani. Controllate.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»