12°

Strajè-Stranieri

Centro anti-discriminazioni. Da Parma quattro segnalazioni

Centro anti-discriminazioni. Da Parma quattro segnalazioni
Ricevi gratis le news
0

Monica Tiezzi
 Ci sono anche quattro segnalazioni da Parma fra le 48 arrivate al Centro regionale contro le discriminazioni dal 2008 (anno in cui è stato istituito) ad oggi.  Un'istituzione che riunisce una rete di  214 tra associazioni, nodi, sportelli  di Comuni e  sindacati.
Fra i casi segnalati nella nostra città: una discriminazione sul lavoro ai danno di un immigrato; una segnalazione (fatta da un italiano) di frasi offensive a sfondo razzista da parte di alcuni abitanti di un condominio contro altri abitanti stranieri dello stabile; una questione legata all'erogazione di una pensione di invalidità ad uno straniero; e infine il caso curioso di un «mancato sub».
E proprio il caso del sub è finito, a titolo esemplificativo, nel sito web regionale del Centro.
Si tratta   un   moldavo, residente in città,  che si è rivolto al Centro perchè possiede una qualifica da operatore tecnico sub.  Per praticare in Italia, ha fatto richiesta di iscriversi al registro sommozzatori del porto di Marina di Carrara, ricevendo un  rifiuto.  L'autorità che si occupa del registro sub  professionisti ha spiegato infatti che  per l'iscrizione è necessaria la cittadinanza italiana o europea in base al decreto ministeriale  del 13 gennaio 1979 modificato dal D.M. del 31 marzo 1981. Trattandosi di una discriminazione causata da una legge dello Stato, il moldavo è stato  rimandato all'Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali del Ministro per le Pari opportunità,  «auspicando che possa mettere in atto i  processi legislativi o giurisprudenziali per una modifica della situazione».
In attesa di sapere se il sub moldavo riuscirà ad immergersi «a norma di legge»   nelle acque italiane, la Regione fa sapere che il Centro anti-discriminazioni ha ricevuto 19 segnalazioni nel 2008, 24 nel 2009, 29 nel 2010.
Tra gli ambiti dove si sono verificati maggiormente episodi di discriminazione c'è il lavoro (con 15 casi nell’anno in corso) e l’accesso ai servizi (13 casi). Trentanove casi sono legati all’etnia, quattro alla disabilità, tre al genere, due all’orientamento sessuale. La maggioranza dei casi (19)  sono stati gestiti a Ravenna.
Parallelamente alla costruzione  della rete del Centro, sono stati organizzati corsi di aggiornamento  per le figure incaricate  come referenti operativi dell’antidiscriminazione. Otto, finora, le edizioni del corso che hanno coinvolto circa 200 persone, mentre la nona inizia oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I regali di Natale per lui

PGN

I regali di Natale per lui

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

1commento

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

2commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

carabinieri

Traffico rifiuti a Livorno, sei arresti. Intercettazioni choc: "I bambini? Che muoiano"

1commento

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260