12°

Strajè-Stranieri

La comunità tunisina alle urne

0

 Roberta Vinci

Finalmente liberi. Liberi di esprimere il proprio pensiero attraverso il voto. Sono gli 8 mila tunisini di Parma che, dopo anni di dittatura, ancora oggi e domani  votano per eleggere la nuova assemblea costituente. Il sacrificio del giovane Mohamed Bouazizi, nel dicembre scorso, e la seguente ondata di scontri, che da rivolta ha indossato i panni di una vera e propria rivoluzione suggellata dalla caduta di Ben Alì, sono il segno tangibile di una realtà che vuole cambiare. 
La Tunisia è il primo Paese arabo chiamato al voto democratico, dopo l'ondata di scontri. Un evento storico per un popolo che per decenni ha vissuto sotto il «potere» di un unico partito e di un solo colore. Entusiasti di porre quella croce sulla preferenza si sono recati, ieri mattina, davanti alla sede del seggio della nostra città (via Argonne, 4) dalle prime ore del mattino. Ma c'è un problema. Manca l'inchiostro. Un inchiostro indelebile in cui i votanti immergono il dito indice subito dopo la votazione. Il «marchio» nero resta sulla pelle per una settimana, annientando le possibilità di brogli elettorali e doppi voti. Pare che il mancato arrivo dell'inchiostro sia dovuto a un problema avvenuto all'aeroporto di Milano e che anche altri seggi dell'Emilia Romagna siano «bloccati» per questo motivo. Qualcuno dei presenti azzarda l'ipotesi del boicottaggio, ma le ragioni reali sono tuttora sconosciute. L'attesa termina verso le 15. Il liquido indelebile è finalmente arrivato e lentamente i tunisini di Parma e Piacenza iniziano a marcare le loro preferenze. In via Argonne, 4 sono tanti i nordafricani che sperano la dittatura rimanga solo un ricordo. «Vogliamo una Repubblica democratica sociale. Dove il popolo ha il diritto di esprimere il proprio pensiero e il Parlamento, che costruiremo, elegga un presidente che dia vita a un governo “sano”». E' una volontà corale. Il desiderio di un popolo stanco dell'oppressione politica. Ne hanno abbastanza. «Vogliamo essere liberi ed emanciparci - spiega un ragazzo nordafricano -. Vogliamo indietro la nostra dignità». Raccontano che le loro stesse famiglie hanno sofferto la fame, che i giovani e i vecchi scesi nelle piazze erano stanchi e sperano che ogni tunisino esprima il proprio voto con orgoglio. L'orgoglio di poterlo fare da uomo libero. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Carnevale, carri e maschere all'ombra del Battistero. Corteo fino in Cittadella

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Appennino reggiano

Scontro fra moto: intervengono due elicotteri, un ferito grave portato a Parma 

L'altro motociclista è stato portato a Baggiovara (Modena)

SQUADRA MOBILE

Nigeriane costrette a prostituirsi: arrestata donna complice del racket

Dalle indagini, il racconto dell'odissea delle ragazze reclutate in Africa

2commenti

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

3commenti

lega pro

A Salò sarà invasione crociata: sold-out la curva (Tutte le info)

E per chi resta a Parma, diretta su Tv Parma e live sul sito

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

3commenti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

Elezioni

Civiltà Ducale vuole riunire il civismo a Parma

podismo

Verdi marathon: vent'anni di grande sport

Gli arrivi a Fidenza, Fontanellato, Soragna e Busseto. Saranno 2.200 gli atleti in gara

solidarietà

74mila euro da Parma a Norcia grazie a "Muscoli con il cuore"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

5commenti

ITALIA/MONDO

loreto mare

I furbetti del cartellino sono stati traditi dai loro telefonini

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia