17°

Strajè-Stranieri

La comunità tunisina alle urne

0

 Roberta Vinci

Finalmente liberi. Liberi di esprimere il proprio pensiero attraverso il voto. Sono gli 8 mila tunisini di Parma che, dopo anni di dittatura, ancora oggi e domani  votano per eleggere la nuova assemblea costituente. Il sacrificio del giovane Mohamed Bouazizi, nel dicembre scorso, e la seguente ondata di scontri, che da rivolta ha indossato i panni di una vera e propria rivoluzione suggellata dalla caduta di Ben Alì, sono il segno tangibile di una realtà che vuole cambiare. 
La Tunisia è il primo Paese arabo chiamato al voto democratico, dopo l'ondata di scontri. Un evento storico per un popolo che per decenni ha vissuto sotto il «potere» di un unico partito e di un solo colore. Entusiasti di porre quella croce sulla preferenza si sono recati, ieri mattina, davanti alla sede del seggio della nostra città (via Argonne, 4) dalle prime ore del mattino. Ma c'è un problema. Manca l'inchiostro. Un inchiostro indelebile in cui i votanti immergono il dito indice subito dopo la votazione. Il «marchio» nero resta sulla pelle per una settimana, annientando le possibilità di brogli elettorali e doppi voti. Pare che il mancato arrivo dell'inchiostro sia dovuto a un problema avvenuto all'aeroporto di Milano e che anche altri seggi dell'Emilia Romagna siano «bloccati» per questo motivo. Qualcuno dei presenti azzarda l'ipotesi del boicottaggio, ma le ragioni reali sono tuttora sconosciute. L'attesa termina verso le 15. Il liquido indelebile è finalmente arrivato e lentamente i tunisini di Parma e Piacenza iniziano a marcare le loro preferenze. In via Argonne, 4 sono tanti i nordafricani che sperano la dittatura rimanga solo un ricordo. «Vogliamo una Repubblica democratica sociale. Dove il popolo ha il diritto di esprimere il proprio pensiero e il Parlamento, che costruiremo, elegga un presidente che dia vita a un governo “sano”». E' una volontà corale. Il desiderio di un popolo stanco dell'oppressione politica. Ne hanno abbastanza. «Vogliamo essere liberi ed emanciparci - spiega un ragazzo nordafricano -. Vogliamo indietro la nostra dignità». Raccontano che le loro stesse famiglie hanno sofferto la fame, che i giovani e i vecchi scesi nelle piazze erano stanchi e sperano che ogni tunisino esprima il proprio voto con orgoglio. L'orgoglio di poterlo fare da uomo libero. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Aemilia, via al processo d'appello. Sette parmigiani alla sbarra. Bernini non è in aula

bologna

Aemilia, 7 imputati parmigiani al processo d'appello. La Procura generale vuole sentire Giglio

Bernini non è in aula 

1commento

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

elezioni 2017

Pellacini si ritira dalla corsa a sindaco: "Sosterrò Scarpa"

9commenti

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

6commenti

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

wopa

I candidati sindaci "interrogati" dagli studenti Foto

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

Collecchio

Tesoreria, i consulenti del cda: "Nessun danno per Parmalat". Critiche da Amber 

Il 29 maggio si valuterà l'azione di responsabilità verso il vecchio cda. Oggi assemblea su bilancio e collegio sindacale

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

lega pro

D'Aversa carica il Parma: "Giocherà chi sta meglio" Video

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

latina

Si finge incinta per comprare neonata. Poi la rifiuta perché mulatta: 3 arresti

Suvereto

Lupo ucciso e scuoiato appeso a un cartello in strada

1commento

SOCIETA'

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

nepal

Himalaya, intrappolato in un burrone, trovato vivo dopo 47 giorni

SPORT

Formula 1

Sochi, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

MOTORI

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche