15°

28°

Strajè-Stranieri

L'integrazione in una festa Nigeria e Perù più vicini

L'integrazione in una festa Nigeria e Perù più vicini
Ricevi gratis le news
1

di Laura Birra

Sono arrivate sfoggiando il loro miglior sorriso le ballerine, volteggiando nei costumi tipici, coi copricapo colorati. E si sono alternate con gruppi scatenati al ritmo di musiche dal sapore tribale. C'erano un po' d’Africa e un po' del Sud America, ieri sera in via Lanfranco.
 L’auditorium della chiesa di San Patrizio, infatti, è stato teatro di una coloratissima manifestazione: «Danze, arte & gastronomia», organizzata dalla «Nigerian association Parma & province» in collaborazione con l’«Associazione Peruviani, Okwelle citizen & Egbe Omo Yoruba Parma», in occasione della Settimana del migrante. Non solo musica, ma anche un’esposizione di oggetti tipici di terre lontane: dalle bambole peruviane, vestite con l’abito tradizionale della danza, alle maschere nigeriane, agli strumenti a percussione, tipici delle tradizioni tribali. E un’esposizione di foto delle più antiche opere dei due popoli, come quella del Machu Picchu peruviano, una delle sette meraviglie del mondo. 
Anche la cena era a base di sapori particolari. I tortelli di erbetta hanno lasciato il posto al «fried rice», il riso soffritto con carne e verdure, della tradizione nigeriana. E al posto di torta fritta e affettati, c'era un particolare piatto peruviano: «arroz con pato», riso con l’anatra. Ma il vero protagonista della serata è stato lo spirito di scambio e integrazione: «Il nostro gruppo - spiega Emeka Augustine Osuji, presidente dell’associazione dei nigeriani - è a Parma da ventun’anni. Io sono arrivato quindici anni fa, ormai questa città è la mia casa. Ma non dimentico le mie origini e trovo che siano un patrimonio importante, da scambiare con persone che arrivano da terre diverse».
 D’accordo con Emeka, anche Manuel Chauca Flores, membro dell’associazione parmigiana dei peruviani: «Stasera abbiamo l’opportunità di scambiare qualcosa delle nostre tradizioni - dice -. Io vivo a Parma da dieci anni, il mio ultimo figlio è cresciuto qui, ma gli ho insegnato la mia lingua originaria, le mie tradizioni. Perché non voglio che perda le sue radici».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

7commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

gazzareporter

"In infradito sul Penna: a proposito di escursionisti sprovveduti..." Foto

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

17commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

1commento

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti