-2°

10°

Strajè-Stranieri

"Mio figlio? Identico ai suoi compagni. E si sente italiano"

"Mio figlio? Identico ai suoi compagni. E si sente italiano"
20

Margherita Portelli

Mio figlio ai mondiali tifa per gli Azzurri. Gioca a calcio come tutti i suoi compagni e parla italiano perfettamente». La signora Felicia Modupe, 45 anni, nigeriana, è in Italia da 21 anni ed è mamma di tre ragazzini: loro, nati e cresciuti a Parma, la cittadinanza ce l’hanno, ma solo perché il papà, dopo anni di lungaggini burocratiche, è riuscito ad ottenerla per sé, garantendo così anche ai figli il diritto di essere considerati cittadini italiani.
 Della Nigeria, Paese in cui non hanno mai abitato, non sanno granché: «Si sentono italiani. Questo è il paese a cui appartengono» spiega la mamma.

Anche la cugina di Felicia, Agnes Apena, è in Italia da 19 anni, ma lei e il marito la cittadinanza ancora non sono riusciti ad ottenerla, nonostante abbiano avviato le pratiche da tempo, speso tanti soldi e sperato a lungo: «Anch’io ho tre figli, la più grande ha diciassette anni – racconta -. Va a scuola, frequenta con successo l’istituto Bodoni, ha degli ottimi voti e fa tutto quello che fanno le sue amiche. È nata qui e non conosce altra vita se non questa. Eppure la cittadinanza non ce l’ha, come non ce l’hanno gli altri miei figli di undici e otto anni». Loro si sentono italiani, ma l’Italia non li riconosce cittadini...

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    26 Novembre @ 19.33

    il nostro (presidente) io non lo reputo mio presidente è un signore molto vecchio che dovrebbe stare dove stanno molti vecchi della sua età e certamente non è lungimirante nelle sue idee, devo dare ragione alla Giuliana in questo caso ci ha azzeccato in pieno. e giustamenta Claudio ha espresso il pensiero di tutti i cittadini onesti del nostro paese.

    Rispondi

  • giuliano

    26 Novembre @ 19.25

    caro mauro non siamo tutti come tè ,noi non vogliamo conquistare nessuno e non vogliamo essere conquistati chiaro faremo come si può.tu hai una vista lunga però in america dicono ancora di origine italiana non sò se mi spiego e loro sono più multietnici di noi

    Rispondi

  • mauro

    26 Novembre @ 10.38

    giuliana, piantala, sei ridicola. Il loro sogno e' conquistare il mondo? embe'? anche il mio. difatti sto cercando di prendere la cittadinanza in tutti i paesi del mondo.

    Rispondi

  • CLAUDIO

    25 Novembre @ 21.21

    CITTADINANZA ALLE PERSONE MERITEVOLI DI QUALSIASI NAZIONE,SE SBAGLIANO BIGLIETTO DI RITORNO AL PAESE D'ORIGINE A LORO SPESE CLAUDIO LIBERO OPINIONISTA LAGOS NIGERIA

    Rispondi

  • giuliana

    25 Novembre @ 19.28

    Il problema principale, ovviamente, è rappresentato dai seguaci di maometto, il cui sogno di conquista del mondo intero e di sottometterlo all'islam si sta realizzando grazie a coloro che hanno favorito un'immigrazione selvaggia e fuori controllo. Dopo aver ottenuto la cittadinanza di un paese occidentale (dove vige un un sistema di vita che loro stessi affermano di disprezzare), potrebbero sempre tornare nel loro paese d'origine dal quale, grazie alla possibilità di voto concessa agli italiani all'estero, potrebbero sostenere i partiti islamici (che già sono presenti in Italia) e islamizzarci a distanza. Missione compiuta. Complimenti per la sparata irresponsabile, signor presidente!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

2commenti

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

2commenti

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

22commenti

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

SPORT

sci

Valanga rosa: Plan de Corones vince la Brignone, la Bassino 3/a

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto