-6°

Strajè-Stranieri

Ancora polemiche sul centro islamico

Ancora polemiche sul centro islamico
0

 La «crociata» di Cesare Piazza contro la moschea di via Campanini va avanti. L'ultima bordata in ordine di tempo è arrivata ieri, quando l'artigiano - il cui capannone è situato a pochi metri dal centro islamico - è andato al Duc a depositare un esposto in cui sollecita il Servizio controllo abusi nel territorio del Comune a sanzionare il Forum interreligioso e il suo presidente Luciano Mazzoni, responsabili di avere organizzato l'incontro di venerdì scorso alla moschea, «in locali - secondo Piazza - abusivi e privi di requisiti di salubrità e sicurezza». 
L'assemblea a cui fa riferimento l'artigiano è quella in cui si era costituito il comitato civico che si propone di scongiurare la chiusura del centro islamico, dopo i ricorsi presentati da un gruppo di artigiani capitanati da Piazza e dopo le pronunce di Tar e Consiglio di Stato che avevano dato ragione ai ricorrenti. Secondo Piazza «l'immobile è attualmente privo di certificato di agibilità» e «carente dei necessari requisiti di sicurezza antincendio» e la sala in cui si è svolta la manifestazione «è priva delle uscite di sicurezza  normativamente prescritte e con porte che si aprono in senso opposto rispetto a quello di fuga».
Piazza spiega anche che venerdì avrebbe voluto partecipare alla riunione: «Mi è stato sconsigliato dalle forze dell'ordine di avvicinarmi per motivi di sicurezza». Sostiene anche di aver appreso «che durante il ramadan gli stessi musulmani avrebbero minacciato alcuni agenti della polizia municipale». E rivolto al Forum interreligioso, ricorda: «Ci sono due sentenze di illegittimità emesse da due tribunali, come può pensare che una qualsiasi autorità possa ignorare tali sentenze?».

Le replica di Mazzoni
«Un'iniziativa che si commenta da sola, l'ennesima azione legale che questo signore continua a esercitare in spregio a qualsiasi minimo grado di consapevolezza che vada al di là del proprio naso». Così il presidente del Forum interreligioso Luciano Mazzoni commenta l'iniziativa di Cesare Piazza, che «si muove per suoi interessi», per i quali «tutta la città deve subire una situazione di arretratezza». Una situazione «che vede opposta da una parte la città e dall'altra un singolo cittadino». E, rivolto a Piazza, Mazzoni osserva che «più che interpellare me, avrebbe dovuto interpellare le autorità, alle quali noi abbiamo inviato un appello proprio per invocare un loro intervento tempestivo». L'iniziativa dell'artigiano di via Campanini, secondo il presidente del Forum, conferma comunque che la questione della moschea «deve essere affrontata in modo urgente». Un onere che spetta in primo luogo alle istituzioni, visto che «se ci troviamo in questa situazione non è per colpa della comunità islamica, ma per colpa del percorso che le istituzioni hanno seguito: il fatto che questo percorso si sia rivelato fallace è un problema obiettivo che va sanato, e a sanarlo devono essere le istituzioni e la politica. Spero che tutte le forze politiche si assumano le proprie responsabilità, a parti-
re da quelle che in Consiglio comunale hanno fatto delle scelte». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

DOPPIO ENRICO VIII

Sorpresa al Regio: Spotti recita "muto", Zanellato canta

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

14commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

4commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

19commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

14commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video