21°

35°

Strajè-Stranieri

La vita a New York dei fratelli Superchi

La vita a New York dei fratelli Superchi
Ricevi gratis le news
1

 Alex Botti

I fratelli Superchi, Francesco ed Alberto, cornigliesi doc, sono tornati dall’America al loro paese d’origine per passare le vacanze natalizie e i primi giorni del 2012. Sono tornati a Vesta d’Agna da dove sono partiti ormai più di 4 anni fa per trasferirsi a lavorare in America. 
 
L’ultimo a partire è stato Francesco, che si è trasferito nel 2007, all’età di 29 anni. Prima di partire a Parma gestiva 3 locali, fra cui il Gavanasa dove hanno lavorato molti giovani cornigliesi. 
«In quel periodo non mi sentivo più a mio agio nella realtà parmigiana, era un mondo che non mi rispecchiava e mi sentivo schiavo di una routine che non mi gratificava più». 
Cosi motiva la sua scelta di partire: «Dopo un'analisi di coscienza e i tanti consigli di chi viaggiava molto mi sono detto perché no?,  e ho deciso di raggiungere mio fratello». Alberto infatti lavorava in America già da quasi un anno. «Sono partito all’avventura, con l’obbiettivo di restare un annetto e vedere cosa ne potesse saltar fuori. All’inizio mi sono arrangiato con vari lavoretti saltuari, anche perché ci sono voluti circa 9 mesi per destreggiarmi bene con la lingua».
Quindi ha trovato lavoro come brand manager di una nota marca italiana di liquori ed ha iniziato ad affermarsi nel settore. Ora lavora in un grande ufficio marketing di brand italiani, ossia grosse aziende che si affacciano e lavorano sul mercato americano tramite loro.
«Il bello di New York – spiega – è che ha un potenziale enorme, sta a te rimboccarti le maniche e darti da fare. Se uno ha voglia di lavorare ha sicuramente la possibilità di avere successo, anche perché c’è spazio per tutti».
Appena arrivato in America nel 2007 per Francesco non è stato subito amore a prima vista: «È un mondo completamente diverso, e l’amore è scoppiato dopo un po di tempo, ossia quando ho iniziato ad abituarmi e a capire le logiche. All’inizio mi mancava qualsiasi cosa della nostra terra, ma ora è l’opposto, mi spaventerebbe fare il percorso inverso».
Nonostante le difficoltà iniziali è una scelta di cui va fiero e che lo rende molto soddisfatto, soprattutto per i traguardi che è riuscito a raggiungere. 
«È una scelta che consiglio a tutti quelli che ne hanno il desiderio e la possibilità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • LILLYB51

    21 Gennaio @ 20.11

    - PENSO CHE TANTI GIOVANI DELLE NS. PARTI, VISTO CHE QUI' CI HANNO RUBATO LA SPERANZA, DOVREBBERO FARE LA STESSA COSA. CORAGGIO RAGAZZI , QUI' E' FINITA !!!! RIMBOCCATEVI LE MANICHE E PARTITE.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Enrica Merlo, libero della Savino Del Bene Scandicci

SPORT

Enrica Merlo fra pallavolo e beach volley: "Gioco perché mi diverto" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore l'imprenditore Alberto Greci

Aveva 74 anni

1commento

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'Azeglio: arrestato

8commenti

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

PARMA CALCIO

Lucarelli "interrogato" dai tifosi: "Quando scegli con il cuore non sbagli mai" Video

Il capitano conferma: ultimo anno nel calcio giocato ma "l'importante è esserci, l'ho voluto per mille motivi"

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

1commento

Siccità

Vietato lavare le auto e innaffiare i giardini attingendo dall'acquedotto nel Bercetese

Ordinanza del Comune per limitare l'uso di acqua

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

traversetolo

«Insieme abbiamo salvato il nostro condominio»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

San Teodoro

Donna uccisa durante una vacanza in Sardegna: il fidanzato confessa

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

SPORT

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up