21°

31°

Strajè-Stranieri

Stranieri, permessi con la tassa: è già polemica

Stranieri, permessi con la tassa: è già polemica
Ricevi gratis le news
28

Salvo Taranto

Dal 30 gennaio è entrato in vigore il «contributo per il rilascio ed il rinnovo del permesso di soggiorno»: una tassa che sta scatenando proteste e malumori tra stranieri, associazioni e sindacati. Il decreto del 6 ottobre 2011 prevede infatti l’applicazione di importi la cui entità varia in rapporto alla durata dell’autorizzazione al soggiorno.

Occorrono ad esempio 80 euro per i permessi validi dai 3 mesi ad un anno, 100 euro per quelli di durata superiore ad un anno ed inferiore a 2 anni, ed infine 200 euro per il rilascio del permesso di soggiorno Ce per soggiornanti di lungo periodo (l'ex carta di soggiorno). A tali somme bisogna inoltre aggiungere una settantina di euro per i costi amministrativi e postali delle pratiche. Dal pagamento di questi tributi sono tuttavia esentati gli stranieri di età inferiore ai 18 anni, i figli minori che fanno ingresso in Italia per ricongiungimento familiare, per cure mediche o per asilo e, infine, coloro che richiedono l’aggiornamento o la conversione del permesso di soggiorno.

Altre informazioni nell'articolo completo sulla gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rossana

    21 Marzo @ 13.54

    salve a tutti ..vengo da moldavia..sono qui dai 18 anni..ho un marito e 2 figli..7 e 4 anni..mio marito lavora ..paga i contributi come tutti gli altri sui 600-800 euro al mese..una mia bimba soffre di broncospasmo..nel mese di febraio 3 ticket da paggare soltanto per lei..abbiamo un affito ovviamente ed e sempre stato pagato ,bolete pure,lavoro anch'io..anche se poco..come ho detto prima ho 2 figlie...la più piccola nn la prendono al asilo..xè nn c'è mai posto..quello che è ovvio..gli stranieri vengono ultimi..perciò smettetela di scrivere stronzate .nn e faccile alle pecore vivere dentro un branco di lupi...quelli che sono la maggior parte di italiani

    Rispondi

  • Geronimo

    06 Febbraio @ 16.37

    The Clansman, Massimo, Giuliana, Gio, Giusto, prima di sparare balle citate documenti dove verificare perché avete stancato con le solite storie, gli stranieri hanno la casa a differenza degli italiani (i dati sono facilmente verificabili, a parma la % di case agli extra è leggermente inferiore alla % di extra regolari presenti nel territorio di parma e la casa, al contrario di quello che dite viene data solo ai regolari con permesso di soggiorno, residenza e lavoro), non pagano ticket (non è vero, come noi tutti pagano quando vanno al pronto soccorso per cose inutili e il fisco arriva anche a casa loro a pignorargli lo stipendio), non pagano bollo (vedi parentesi precedente), non pagano scuole e asili (vedi prima parentesi), non pagano tasse (sapete che i lavoratori dipendenti hanno trattenute alla fonte e quindi le tasse sono costretti a pagarle?)…. La prossima volta cercate di portare argomentazioni migliori alle vostre tesi…. Tra l’altro nessuno si lamenta per la tassa ma si lamentano piuttosto per l’aumento ingiustificato che ha più quasi triplicato la precedente tassa.

    Rispondi

  • Francesco

    05 Febbraio @ 19.13

    SIGNOR (o signora) "GIO" DIRE CHE L' AFFERMAZIONE SECONDO CUI , PER L' ASSISTENZA IN PRONTO SOCCORSO A STRANIERI COINVOLTI IN "ZUFFE", SI SPENDEREBBE UN MILIONE DI EURO ALL' ANNO, SAREBBE STATA "PUBBLICATA SU TUTTI I GIORNALI DUE ANNI OR SONO" EQUIVALE A NON DIRE NIENTE . SA DI "SPARATA A CASACCIO" LONTANA MILLE MIGLIA ! Le rinnovo l' invito, per cortesia, a citare la fonte. ALLA "REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT" RISULTA D' AVER PUBBLICATO QUESTA NOTIZIA DUE ANNI FA ? MA, POI, 'sto milione sarebbe la spesa in tutta Italia o solo a Parma ? E riguarderebbe gli "stranieri" o solo i "clandestini" ? Vuole, per favore, citare la fonte, così che possiamo esaminare compiutamente i dati e valutarne l' attendibilità ? Grazie. C' E' UN FATTO, PERO', CHE NON VA GIU' NEANCHE A ME : ED E' CHE , AGLI STRANIERI ANZIANI CHE ARRIVANO IN ITALIA PER "RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE" , SI REGALI UNA PENSIONE PER LA QUALE NON HANNO VERSATO NEANCHE MEZZO CONTRIBUTO, E, QUESTO MENTRE, AGLI ITALIANI, LE PENSIONI VENGONO TOLTE. Questa, proprio, non va giù neanche a me.....................

    Rispondi

  • Gio

    05 Febbraio @ 14.19

    Pensiamo solo al adanno che hanno i nuovi Italiani e Italiani con le carceri piene cpn l'arrivo indiscriminato di gente. Le carceri erano fatte per un numero di Italiani che delinquono con percentuale molto bassa.Adesso abbiamo le carceri quasi aal 50% di stranieri su una popolazione di 10% di stranieri.

    Rispondi

  • Russo Giorgio

    05 Febbraio @ 14.13

    Vercingertorige i dati del pronto soccorso con il MILIONE DI euro per clandestini è stato pubblicato su tutti i giornali due anni or sono. Poi sappiamo bene che spesso hanno la donna che non lavora e risultano poveri e sono esenti dal ticket e hanno diritto alla casa. Questo è profondamente sbagliato nei confronti dei nostri poveri. Nopi abbiamo una civiltà che cerca dipensare anche ai poveri loro hanno consuetudini spesso diverse e ai poveri non ci pensano.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti