Strajè-Stranieri

Razzismo e media: l'analisi nel libro di Guadagnucci

Razzismo e media: l'analisi nel libro di Guadagnucci
Ricevi gratis le news
0

Il giornalista e scrittore Lorenzo Guadagnucci ha incontrato il pubblico al polivalente Pasolini di Monticelli e presentato il suo libro «Parole sporche. Clandestini, nomadi, vù cumprà. Il razzismo nei media e dentro di noi».
 L’incontro si è collocato all’interno del progetto europeo Fratt (Fighting racism through theatre – combattere il razzismo attraverso il teatro), che la cooperativa Giolli di Tortiano sta coordinando a livello europeo e attuando nelle province di Parma e Reggio Emilia, in collaborazione con diversi enti pubblici. Si è trattato di una serata in cui il pubblico non è stato semplice spettatore ma, stimolato dal conduttore Massimiliano Filoni della Giolli, ha interagito attivamente con l’autore.
 «Il teatro – ha spiegato Filoni - è uno spazio di libertà e partecipazione, così come dovrebbe essere la cultura. Parlare, raccontarsi, giocare insieme e, insieme, guardare il mondo è un buon modo per cominciare a seminare futuro». Nel corso dell’appuntamento sono emersi, come temi centrali, il fatto che le notizie relative alla cronaca e all’economia siano ansiogene e l’informazione sull'immigrazione sia al centro dell’attenzione politica. Nonostante segua un andamento sostanzialmente stabile, in genere «l'attenzione dei media ai fatti criminosi tende a salire, con un andamento ondulatorio, che riflette i periodi di campagna elettorale».
«Tutto ciò – ha sottolineato Guadagnucci - incide sulla percezione che noi abbiamo della realtà. Le parole sono potenti. Chi controlla le parole, controlla la rappresentazione del mondo. Ma i cittadini possono fare qualcosa. Ci sono cinque parole così dette «tossiche» perché generano discriminazioni e razzismo, che occorre evitare di usare: clandestino, nomade, vu cumprà, zingaro e extracomunitario. Tali parole «sporche» possono essere sostituite con altre: persona, donna, uomo, lavoratore o altre che non implichino accezioni o etichette in senso negativo».
 Fratt proseguirà venerdì 16 marzo, alle 21, con la presentazione interattiva de «Il teatro degli oppressi» di Augusto Boal, dialogo col pubblico, sui temi della cittadinanza attiva e della partecipazione.
L’ultimo appuntamento in cartellone al Pasolini, sempre alle 21, si svolgerà sabato 31 marzo e vedrà il teatro forum sulle paure «Come correre sull’acqua». L’incontro finale è fissato per il 1° luglio, al Parco Nevicati di Collecchio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

PARLAMENTO

Approvata la legge sul biotestamento. Le novità punto per punto Video

SPORT

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

RUGBY

Carlo Orlandi (Zebre): "Cerchiamo di migliorare il possesso palla" Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS