-1°

14°

Strajè-Stranieri

Via Colorno: riecco il campo nomadi

Via Colorno: riecco il campo nomadi
14

Gira che ti rigira, tornano in via Colorno. E ritornano le polemiche. Il campo nomadi abusivo, a pochi chilometri dal cavalcavia dell’autostrada, si è ripopolato nell’arco di 48 ore. Sono già una quindicina le roulotte vistosamente sistemate in quel lembo d’asfalto tra via Colorno e via Forlanini.

Una mini città costellata da cartacce e rifiuti di ogni genere, dove distese di panni sono stese al sole e l’acqua dell’idrante rotto schizza ovunque. Un campo fantasma, insomma, pronto a smaterializzarsi al primo suono di una sirena.
«Dopo lo sgombero della settimana scorsa avevamo tirato un sospiro di sollievo, mai cantar vittoria troppo in fretta», dice un abitante....

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    28 Marzo @ 14.59

    Ragazzi e i nomadi parmigiani del sasso dove li mandiamo visto che esistono?

    Rispondi

  • Antonella

    28 Marzo @ 10.41

    L'E S E R C I T O ci vuole, devono lasciare l'Italia....VIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

    Rispondi

  • Matteo

    28 Marzo @ 09.57

    tutti sanno che vengono, si allacciano alla corrente, all'acqua (e quando non è possibile si attaccano alle bocchette che servirebbero ai vigili del fuoco) che fanno un giretto, che guardano i bersagli più abbordabili e che ci (a noi, a tutti...sperando che prima visitino le case dei politici e dei sinistrelli) entrano in casa. E nonostante queste attività note a tutti, nessuno fa nulla. A questo punto mi chiedo: se le istituzioni, le leggi esistenti, chi dovrebbe farle applicare, le forze dell'ordine, etc etc. non riescono/possono/vogliono contrastare questo degrado e depauperamento, non è lecito che sia il cittadino a difendere la propria città, il proprio stato e passare all'azione? In questa Italietta dove urlano forte quelli che pensano di avere solo diritti e mai doveri non sarebbe ora di cambiare punto di vista e di chiederci davvero cosa DOBBIAMO e POSSIAMO fare noi per il nostro paese? Italia, Cina, Cuba e Corea fondamentalmente sono le nazioni ancora in cui sopravvive qualche rigurgito comunista. Ma perchè allora in Cina o Corea queste cose non accadono, anzi? Oltre alla sfiga di avere ancora qualche comunistello.....è mai possibile che quelli rimasti siano anche più incapaci?????

    Rispondi

  • roberto

    27 Marzo @ 21.44

    Mandiamoli a casa con biglieto di sola andata!!!! Altrimenti mandiamoli nel soggiorno di chi difende questa loro presenza!!! Per favore, fate presto!!!

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    27 Marzo @ 21.24

    Evviva la serietà!!!.........(.delle Istituzioni)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati davanti al Maggiore: 60enne arrestato

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

2commenti

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

1commento

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia