-2°

10°

Strajè-Stranieri

I filippini festeggiano gli 80 anni di don Aldigeri

I filippini festeggiano gli 80 anni di don Aldigeri
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli
La riconoscenza aveva il colore sgargiante di costumi esotici e il suono aggraziato di cori e canzoni intonate insieme, sabato sera, nella chiesa di Sant’Uldarico. Una festa di compleanno a dir poco particolare quella messa in piedi dalla comunità filippina di Parma per gli ottant’anni di don Sergio Aldigeri, parroco della chiesa a due passi da via Farini da quasi trent’anni.
L’hanno preparata per oltre due mesi. In centinaia si sono impegnati affinché tutto fosse perfetto: il prete che li ha accolti 27 anni fa facendoli sentire a casa, e mettendo a loro disposizione gli spazi per pregare quando non sapevano dove farlo, per poi non abbandonarli più, in fondo, sembra meritarsi questo ed altro.
Tutti i parrocchiani sabato si sono ritrovati in chiesa per una celebrazione speciale, a seguito della quale è andato in scena   «Un piccolo spettacolo per un grande Padre», realizzato dai tanti fedeli filippini che frequentano la parrocchia di Sant’Uldarico, fatto di balli, canti, cori, e  parole. Tante quelle che hanno tentato di raccontare l’esperienza di un uomo che ha fatto dell’accoglienza la sua vita, ma una, su tutte, è stata ripetuta senza sosta: grazie.
«Grazie per averci fatto sentire a casa – interviene Greg Constantino, coordinatore della comunità filippina di Parma rivolgendosi a don Sergio -. Per il tuo aiuto, per l’incondizionato amore che ci hai dimostrato, per l’instancabile supporto che hai riservato alla nostra comunità. Per noi, don Sergio, sei un eroe».
La chiesa è affollata da centinaia di persone: bambini di ogni età, anziani, famiglie.
Tanti anche i parmigiani presenti. Non è voluto mancare nemmeno il vescovo Enrico Solmi, che nel salutare don Sergio si è concesso una battuta: «La morale ci dice che non si possono clonare gli esseri umani, ma nel caso di questo parroco un’eccezione non farebbe male».
Monsignor Wilfredo Andrè, parroco filippino che ogni mese, da Roma, viene a Parma per una celebrazione, ha addirittura intonato in onore di don Aldigeri una quanto mai sentita versione di «O sole mio», per poi chiosare: «Don Sergio, lei è il sole che dà calore alla nostra anima».
Sul volto del festeggiato, per tutta la sera, il sorriso non si è spento un secondo: «Sono contento perché vi vedo contenti – è intervento rivolgendosi alla comunità -. La cosa che più mi dà gioia è il constatare l’unione che vi caratterizza, e l’accoglienza che la parrocchia tutta è stata in grado di esprimere in questi 27 anni. In Sant’Uldarico c’è tanta bontà. La Chiesa del futuro è rappresentata qui stasera: la comunità non può essere fatta solo di parmigiani, ma di fedeli che vengono da tutto il mondo. Di fratelli che parlano lingue diverse».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Le 5 muse di Fausto Brizzi: Cristiana Capotondi

L'INDISCRETO

Le 5 muse di Fausto Brizzi

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto: la rivoluzione dei pagamenti elettronici

Gazzetta

Inserto Economia: la rivoluzione dei pagamenti elettronici

Lealtrenotizie

Sciame sismico in Appennino, le scosse avvertite in tutta la provincia

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

2commenti

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

GAZZAREPORTER

Parma, magico controluce

Foto del lettore Alessandro

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

5commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

ELEZIONI

Ostia, trionfo del Movimento 5 Stelle Foto

STATI UNITI

E' morto il serial killer Charles Manson

SPORT

Nazionale

Tavecchio non molla: non si presenterà dimissionario

1commento

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto