19°

Strajè-Stranieri

Straniero morde un poliziotto a una gamba

3

 Voleva una casa. E  invece è finito in carcere. 

E' un immigrato del Ciad di 32 anni il protagonista di uno sconcertante episodio avvenuto mercoledì mattina, intorno alle 10.30, nell'ufficio Informastranieri di via Cecchi, nella zona della stazione ferroviaria.
 L'uomo, regolare nel nostro Paese ma senza una fissa dimora,  si è  rivolto agli addetti del servizio comunale chiedendo insistentemente una casa.
Ma la richiesta,  per quanto accorata, non teneva conto del fatto che gli alloggi vengono affidati seguendo una precisa graduatoria. E per lo straniero il punteggio era del tutto inadeguato. 
L'obiezione degli incaricati però non è bastata a calmare l'uomo che di fronte alla risposta negativa ha prima iniziato ad agitarsi. Finendo  per perdere del tutto le staffe. 
A quel punto è partita una telefonata al 113 che ha inviato sul posto una pattuglia: gli agenti a loro volta hanno tentato di provare a fare ragionare lo straniero che tuttavia ormai appariva fuori di sè. Al punto da aggredire i poliziotti. Ne è nato un parapiglia durante il quale gli agenti e lo straniero sono finiti a terra. Proprio in quel momento, forse per cercare di tentare la fuga, l'immigrato ha finito anche per mordere alla gamba di uno dei due uomini delle volanti che tuttavia, non senza fatica, alla fine sono riusciti ad immobilizzarlo. Trasportandolo in borgo della Posta dove è stato identificato e arrestato. Per lui infatti sono scattate le manette con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale mentre uno degli agenti ha dovuto ricorrere alle cure dei sanitari. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ParmigianoFiero

    10 Maggio @ 08.20

    Leo, penso che tu non abbia capito il senso del mio commento. La mia è una critica all'immigrato, ho fatto una battuta... Parlando seriamente, penso sia chiaro che non può venire l'ultimo arrivato e pretendere tutto e subito e se non lo ottiene usare anche violenza! La cosa triste sta nel fatto che magari, vi sono parmigiani con moglie e 2 figli che hanno sempre pagato le tasse, lavorato onestamente e rispettato la legge, e poi, nel momento del bisogno, si vedono passare davanti l'immigrato perchè è arrivato con una barca di figli! E magari se protesta, si becca pure del razzista...

    Rispondi

  • Federico

    07 Maggio @ 12.27

    Perchè Piero non offri ospitalità a casa tua a questo immigrato. Qunate parole e pochi fatti sento dire da questi criticoni. Io credo che ci siano tante altre persone, magari italiani che hanno già versato contributi da anni, ad avere diritto ad una casa. Io penso che questi extra dovrebbero mettersi in file ed aspettare il proprio turno, magari quando noi italiani siamo a "posto".

    Rispondi

  • ParmigianoFiero

    04 Maggio @ 12.25

    Polizia fascista! Togliere il cibo agli immigrati, che vergogna!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente mortale a San Secondo: muore un automobilista

parmense

Incidente a San Secondo: muore un automobilista

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

4commenti

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

Protesta

Oggi sciopero nazionale dei taxi: "Pochi in giro per paura di ritorsioni"

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano