20°

36°

Strajè-Stranieri

Bimbi a lezione di albanese per parlare la lingua dei genitori

Bimbi a lezione di albanese per parlare la lingua dei genitori
Ricevi gratis le news
0

Enrico Gotti
Sul palco sale la seconda generazione di immigrati.
Bambini che parlano perfettamente l’italiano e faticano invece a usare la lingua dei loro genitori e nonni.
Per non perdere  il contatto con le loro radici, l’associazione Scanderbeg ha creato una scuola albanese, con volontari che insegnano ogni sabato. Ieri, per la fine delle lezioni, c’è stata la festa in piazzale Pablo, nel centro della parrocchia di Santa Maria della Pace.
Ragazzi  dai 6 ai 13 anni sono saliti sul palcoscenico e hanno recitato poesie e canzoni.
 «I nostri figli sono nati qui, sono il tessuto d’Italia. Sono parmigiani e vogliamo che non perdano la cultura e la lingua albanese - spiega Anila Kadiya, vicepresidente dell’associazione culturale, arrivata in Italia nel 1991, a 19 anni -. Non tutti loro sanno la lingua. Siccome tante volte i genitori non hanno tempo per insegnarla, una volta alla settimana qui imparano a scrivere e a parlare. Io sono contraria ad Internet, per me ha valore la cartolina scritta a un nonno, nella sua lingua, così si trasmettono emozioni».
La scuola  è aperta da tre anni. I volontari sono insegnanti per passione, sono Brunilda Hoxha, Durim Lika, Elvira Lika, Anora Zuna e Anila Kadiya.
 L’associazione Scanderbeg, dal nome dell’eroe albanese della resistenza contro l’impero ottomano, è presieduta da Gentian Alimadhi e organizza diverse iniziative, come la settimana della cultura albanese, la manifestazione Etnogusti e tornei sportivi.
Lo spettacolo  degli studenti si è aperto con una poesia di Dritëro Agolli, «parla della strada che percorre un bambino, un percorso onesto e luminoso, perché la prima cosa è di dare uno stimolo positivo» - spiega Anila.
Poi arrivano  le canzoni sulla «Shqiperia», il nome dell’Albania, che significa la «terra delle aquile».
 «Insegniamo l’inno albanese, le canzoni patriottiche, gli usi e i costumi, i bambini rimangono stupiti perché non li conoscono» dice Elvira Lika, «in questa scuola non c’è il registro, è un gioco, una scoperta, è aperta a tutti, ai parmigiani, a tutti quelli che vogliono conoscere la cultura albanese. Ci teniamo molto, questa iniziativa non è di chiusura nazionalista, ma è apertura alle diverse identità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

4commenti

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo/noceto

Guasto a una condotta: Bianconese e Ponte Taro senz'acqua

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

tg parma

Parma, Germoni: "Ottimo ritiro, devo conquistarmi il posto" Video

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

gazzareporter

"Via Liani, cartoline da un giorno normale (tra i rifiuti)"

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

barcellona

Furgone sulla folla: almeno 13 morti e 80 feriti. C'è un terzo arresto

3commenti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti