17°

30°

Strajè-Stranieri

Il re degli Akan abbraccia il popolo della Costa d'Avorio

Il re degli Akan abbraccia il popolo della Costa d'Avorio
0

di Chiara De Carli

Profumi, colori e sapori della Costa d’Avorio hanno invaso la Villa del Fulcino di San Polo di Torrile in occasione della festa degli Akan. Una serata impreziosita dalla presenza del re Yao Kouamé Yves. Il sovrano degli Akan è arrivato accompagnato dal parlamentare ivoriano Jean Paul Soro. «Questa non è una semplice festa: è bella ma non ci si deve fermare all’aspetto ludico. Questi momenti devono servire per tramandare le nostre tradizioni visto che le nuove generazioni le stanno un po' perdendo. Lo scopo della serata dev'essere quello di aiutare soprattutto i più giovani, cresciuti lontano dalla Costa d’Avorio, a mantenere quei rituali e quei valori che per noi sono importanti in modo che, quando rientreranno “a casa” sapranno come comportarsi correttamente», ha commentato il re. 
L'incontro è stato anche l’occasione per approfondire tematiche politiche di questo Paese sfibrato da un decennio di contrasti terminati solo lo scorso anno dopo un sanguinoso conflitto. Un incontro  informale, dato che la tradizione vuole che il re parli attraverso un portavoce. «Non intervengo come re ma come un fratello chiamato da altri fratelli per parlare di cultura – ha esordito Yao Kouame Yves -. Il mio popolo è emigrato in Costa d’Avorio nel 1720 in seguito alla guerra del 1701 in Ghana. La colonizzazione ha poi diviso il regno degli Akan in due gruppi distinti fino al 1960 quando, al raggiungimento dell’indipendenza della Costa d’Avorio, il primo presidente ha iniziato il ripristino dell’autorità morale dei re. Da allora, la scolarizzazione delle donne ha quasi raggiunto quella maschile ed è stata abolita ufficialmente la pratica dei matrimoni combinati». 
Una guida moderna, impegnata oggi nella ricostruzione dell’identità unitaria della tribù nonostante la diaspora. «Il mio appello agli ivoriani è di lavorare uniti: l’Europa, dove siamo ora, ha conosciuto tante crisi ma è sempre riuscita a superarle con la coesione. In questo momento l’apporto degli ivoriani all’estero è molto importante per tutta la Costa d’Avorio». L'intervento del re si è concluso con un appello: «Ricordate che siete stranieri e che il razzismo esiste anche da noi. Vivete in armonia: il popolo africano non conosce la violenza e tutti i problemi hanno sempre una soluzione serena. Il rispetto delle leggi e delle regole di chi vi ospita è fondamentale: se vi comporterete correttamente, ci sarà sempre qualcuno disposto ad aiutarvi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Avversari all'attacco di Pizzarotti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

2commenti

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

2commenti

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare