10°

20°

Strajè-Stranieri

Dolore e rabbia al funerale di Fiorentina Zoto

Dolore e rabbia al funerale di Fiorentina Zoto
0

 Chiara Pozzati

Un Fiore tra i fiori. Reciso troppo in fretta e nessun perché sarà mai abbastanza per i familiari, il compagno, gli amici di sempre. Una chiesa affollata e commossa per Valentina Zoto, 27 anni a ottobre, nata in Albania ma cresciuta a Parma.  L’hanno salutata così, portando mazzi e corone accanto alla bara. Un mesto corteo che sfila nella navata gremita dello Spirito Santo. E’ il prete, don Giuseppe Mattioli, a invitare gli amici a deporre girasoli, rose, gigli, attorno al feretro, omaggio alla giovane scomparsa all’alba di sabato.  Gli uni dietro agli altri, con gli occhi gonfi di pianto e il respiro che manca, in quei pochi metri che li separa dall’altare. Da quell’amica che non c’è più, tradita dall’Opel corsa sulla strada di casa. La sbandata, il pauroso volo oltre il cavalcavia di via Cremonese, il vuoto e lo schianto fatale sull’autostrada. C’è tutto negli occhi vacui e disarmanti di chi l’ha conosciuta e ancora crede che sia un incubo. 
 
 Intanto ieri la Procura ha incaricato un perito per le analisi sul guardrail fantasma. L’esperto consegnerà una relazione sulla rete maledetta, che non è bastata a fermare l’auto impazzita.  Sul sagrato della chiesa, insieme al dolore, cresce la rabbia. Anche se ogni commento si spegne allo straziante arrivo dalla famiglia. L’ultimo abbraccio, quello nella camera ardente dell’ospedale Maggiore, è stato riservato proprio ai genitori, al fratello, al fidanzato e ai parenti più stretti. Poi, con passo malfermo e stremato, la mamma e il papà di Fiore varcano le soglie della parrocchia di via Picedi Benettini.  Aldo, il fratello della 27enne, li sostiene dolcemente. C’è una città intera stretta attorno agli Zoto e due famiglie dignitose devastate da una sofferenza difficile da addolcire.
 
Da un lato siedono i parenti di lei, dall’altro quelli del fidanzato, con cui Fiore progettava il matrimonio.  Tutti in prima fila a pochi metri dalla bara. «Di fronte a questa morte tragica, inaspettata, che coinvolge altri, occorrono silenzio e preghiera. Ognuno di noi ha il proprio credo, ma ci unisce il mistero della morte e della vita. Quello che è successo è difficile da capire, ma per lei la vita ha raggiunto la perfezione, la pienezza di cui parlano le Sacre Scritture». Sono parole di speranza e consolazione quelle di don Mattioli, che invita «a vivere il tempo che ci è concesso bene. Proprio come ha fatto Fiore, con la sua dignità che è ricchezza d’animo».  Poi, a fine cerimonia, gli amici leggono una lettera commovente. Parole intrise di ricordi e affetto. L’applauso sgorga così, spontaneo e prorompente: un ultimo omaggio alla ragazza con gli occhi da bimba e il sorriso d’angelo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera. Bilancio comunale: avanzo di 54 milioni

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Parma

Coppini, sì del Consiglio all'iter per l'ampliamento della sede di strada Vallazza

La minoranza si divide fra astenuti e favorevoli

Gazzareporter

Strada Beneceto: raccolta... poco "differenziata"

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

Università

I volti dei cadaveri diventavano maschere: libro e mostra sullo studioso Lorenzo Tenchini

In un volume la collezione ottocentesca dell’anatomico dell’Ateneo di Parma. E a ottobre al Palazzo del Governatore la mostra. “La Fabrica dei Corpi. Dall’anatomia alla robotica”

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Primarie Pd

Renzi, Emiliano e Orlando: divisi su tutto nel dibattito tv

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport