-2°

Strajè-Stranieri

Dal Burkina a Parma per essere uomini liberi

Dal Burkina a Parma per essere uomini liberi
Ricevi gratis le news
0

 Giulia Coruzzi

«Be yè ka yè?», «cosa c'è lì che non c'è qui?». È questo uno dei modi di dire che in Burkina Faso si sente ripetere più spesso. Sono gli anziani dei villaggi, naturalmente, a farne un uso maggiore, specie quando i figli o i nipoti decidono di partire. 
«Lo sappiamo, è così: le possibilità sono ovunque. E la nostra terra natale non ne è assolutamente priva - sottolineano i burkinabé di Parma -. Eppure a volte lasciare il proprio Paese è necessario, perché non è solo una scelta ma una necessità». I giovani e gli adulti del Burkina che oggi vivono a Parma sono arrivati per motivi diversi, ma tutti sono sicuri che nel momento in cui hanno deciso di partire, quella era l’unica cosa da fare. Non tanto per una questione di opportunità, ma di libertà. 
Lo Stato dell’ex Alto Volta (così si chiamava, fino al 1984, il Burkina Faso) ha conosciuto infatti periodi in cui era difficile sentirsi sicuri, più frequente sentirsi perseguitati. I primi cittadini del Burkina iniziarono ad arrivare a Parma alla fine degli anni '80, preferendo in realtà la Francia per questioni linguistiche. «Allora la situazione era piuttosto diversa - spiega Seoune Mamadou, presidente dell’associazione dei cittadini del Burkina di Parma -. Eravamo solo in tre originari del mio Paese ad esserci trasferiti a Parma. Era il 1989 e ci ha accolto un boom di lavoro e solidarietà per tutti gli extracomunitari. Purtroppo la tendenza alla malavita di alcuni stranieri ha reso le cose più difficili per tutti». Ha iniziato, come tanti suoi connazionali, a fare le stagioni in Italia d’estate. Poi, un anno, ha smesso di tornare a casa una volta finita la raccolta dei pomodori. Ha lavorato a lungo per un’azienda che realizzava e installava radiatori e dal 2010 è senza lavoro. «Ho due figli, uno di 23 anni che lavora e uno di 15 che frequenta la scuola alberghiera - racconta -. È una fase molto delicata per tante famiglie, italiane e non». 
Lui che l’associazione dei cittadini del Burkina Faso di Parma e provincia l’ha fondata e che da qualche tempo ne è presidente crede molto nelle iniziative realizzate con amici e simpatizzanti: «Gli eventi sono importanti. Per noi, che non perdiamo il legame con le origini, e per la gente di Parma, che può avere occasioni per conoscere la nostra cultura». Dalle danze alle cene, dai concerti alle conversazioni: sono state numerose, negli anni, le occasioni di aggregazione tra parmigiani e burkinabé. Ma ancora tanti non sanno che tuttora si fugge da questa repubblica in cui dal 1987 il presidente è Blaise Compaoré, che ha instaurato una forma di governo che si definisce «repubblica» ma che in varie fasi ha assunto i contorni di un regime militare. 
Dapprima colonia francese, nel 1960 divenne repubblica dell’Alto Volta finché, con il rivoluzionario Thomas Sankara, non fu ribattezzata Burkina Faso, che significa «Terra degli uomini integri». Sankara, che fu il primo in Africa a riconoscere la piaga dell’Aids, cercò di cambiare radicalmente il Paese attuando una serie di riforme sociali. Venne fatto uccidere nel 1987, proprio dal suo vice Blaise Compaoré, tuttora capo del governo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

TV PARMA

Parma calcio, stasera a Bar Sport parla la società: in studio Malmesi

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

1commento

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa