18°

28°

Strajè-Stranieri

Fidenza, costituita l'associazione per riunire i borghigiani emigrati

Fidenza, costituita l'associazione per riunire i borghigiani emigrati
1

di Gianluigi Negri

Nasce l’associazione «Fidentini nel mondo». Da un’idea di Harry Barbieri, storico volontario appartenente al direttivo della Pubblica assistenza, si sta strutturando questa nuova realtà. 
Da quattro anni il figlio di Barbieri risiede e lavora all’estero: «Mi è venuta l’idea di provare a verificare quanti fidentini sono nella stessa situazione della mia famiglia - racconta - e, parlandone in Pubblica, ho scoperto che solo tra i volontari sono ben sei quelli che hanno un figlio o una figlia all’estero. Ci siamo visti e ho espresso loro la mia idea di creare un gruppo o una associazione di tutti familiari».
L’associazione sta cercando altri genitori fidentini nelle stesse condizioni. 
«Sempre più ognuno di noi deve confrontarsi quotidianamente con il fenomeno della globalizzazione che, fra i tanti suoi aspetti, comprende anche quello dello spostamento delle persone da un Paese all’altro per approfittare di nuove opportunità di lavoro, per realizzare i propri progetti, per conoscere nuovi paesi e diversi stili di vita»: sono queste le riflessioni iniziali fatte da Barbieri, prima di lanciare l’idea dell’associazione. Suo figlio lavora negli Stati Uniti. 
«Il Borgo – dice - è degnamente rappresentato negli Stati Uniti, in Australia, in Francia, in Spagna, in Germania, in Svizzera, in Svezia, in Irlanda, in Portogallo e in tanti altri Paesi ancora. Ci sono funzionari, ricercatori, tecnici, animatori, impiegati, liberi professionisti, imprenditori. Dall’incontro dei genitori è emersa l’utilità di promuovere l’idea per cercare nuove adesioni di genitori sia di Fidenza che del territorio per dare vita ad una associazione che, pur senza coinvolgere direttamente i figli, porti a conoscenza dell’opinione pubblica il fenomeno, possa servire per uno scambio di esperienze, per dare consigli a chi volesse trasferirsi all’estero, per segnalare eventuali opportunità di lavoro in qualche Paese».
Il gruppo di genitori ha anche l’intenzione di chiedere all’amministrazione comunale la possibilità di aggiungere una pagina al sito del Comune con l’indicazione dei vari Paesi in cui si registra la presenza di uno o più fidentini.
«Speriamo – conclude Barbieri - che anche altre persone aderiscano all’iniziativa, che è aperta a tutti, anche nei comuni limitrofi, in quanto ogni contributo di idee e di esperienze è senz'altro utile e importante».
Per informazioni e adesioni si può scrivere all’indirizzo dafidenzanelmondo@libero.it oppure telefonare al 338 4137312. 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio

    21 Luglio @ 12.24

    Sono Fidentino e vivo e lavoro in Kazakhstan. Sono anche siti come questo della Gazzetta o di altri enti pubblici o privati a farci (mi permetto di generalizzare) sentire più vicini e ancorati alla nostra terra. C'è un Italia sommersa fuori dai nostri confini, talmente grande da poter essere immaginata solo da chi ne fa parte.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

PGN

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

Lealtrenotizie

Ragazzo a terra, è gravissimo

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

2commenti

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

Lutto

L'ultima lezione di Angela

IL CASO

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

1commento

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

Intervista

Papageorgiou: «Lascio il lavoro per la musica»

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

16commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

3commenti

L'allerta

Il maltempo flagella il Centro Nord: allagamenti e trombe d'aria

L'Italia divisa in due. Sbalzo di 20 gradi tra la Valle d'Aosta e la Sicilia

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

4commenti

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

omicidio

Italiano ucciso a Londra: la coinquilina (arrestata ieri) accusata di omicidio

chiesa

Il cardinale Pell incriminato per pedofilia. "Rifiuto le accuse, torno in Australia a difendermi"

SOCIETA'

auto

Il "bullo" della Porsche sfida la Tesla: finale a sorpresa

1commento

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat