15°

Strajè-Stranieri

Fidenza, costituita l'associazione per riunire i borghigiani emigrati

Fidenza, costituita l'associazione per riunire i borghigiani emigrati
1

di Gianluigi Negri

Nasce l’associazione «Fidentini nel mondo». Da un’idea di Harry Barbieri, storico volontario appartenente al direttivo della Pubblica assistenza, si sta strutturando questa nuova realtà. 
Da quattro anni il figlio di Barbieri risiede e lavora all’estero: «Mi è venuta l’idea di provare a verificare quanti fidentini sono nella stessa situazione della mia famiglia - racconta - e, parlandone in Pubblica, ho scoperto che solo tra i volontari sono ben sei quelli che hanno un figlio o una figlia all’estero. Ci siamo visti e ho espresso loro la mia idea di creare un gruppo o una associazione di tutti familiari».
L’associazione sta cercando altri genitori fidentini nelle stesse condizioni. 
«Sempre più ognuno di noi deve confrontarsi quotidianamente con il fenomeno della globalizzazione che, fra i tanti suoi aspetti, comprende anche quello dello spostamento delle persone da un Paese all’altro per approfittare di nuove opportunità di lavoro, per realizzare i propri progetti, per conoscere nuovi paesi e diversi stili di vita»: sono queste le riflessioni iniziali fatte da Barbieri, prima di lanciare l’idea dell’associazione. Suo figlio lavora negli Stati Uniti. 
«Il Borgo – dice - è degnamente rappresentato negli Stati Uniti, in Australia, in Francia, in Spagna, in Germania, in Svizzera, in Svezia, in Irlanda, in Portogallo e in tanti altri Paesi ancora. Ci sono funzionari, ricercatori, tecnici, animatori, impiegati, liberi professionisti, imprenditori. Dall’incontro dei genitori è emersa l’utilità di promuovere l’idea per cercare nuove adesioni di genitori sia di Fidenza che del territorio per dare vita ad una associazione che, pur senza coinvolgere direttamente i figli, porti a conoscenza dell’opinione pubblica il fenomeno, possa servire per uno scambio di esperienze, per dare consigli a chi volesse trasferirsi all’estero, per segnalare eventuali opportunità di lavoro in qualche Paese».
Il gruppo di genitori ha anche l’intenzione di chiedere all’amministrazione comunale la possibilità di aggiungere una pagina al sito del Comune con l’indicazione dei vari Paesi in cui si registra la presenza di uno o più fidentini.
«Speriamo – conclude Barbieri - che anche altre persone aderiscano all’iniziativa, che è aperta a tutti, anche nei comuni limitrofi, in quanto ogni contributo di idee e di esperienze è senz'altro utile e importante».
Per informazioni e adesioni si può scrivere all’indirizzo dafidenzanelmondo@libero.it oppure telefonare al 338 4137312. 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio

    21 Luglio @ 12.24

    Sono Fidentino e vivo e lavoro in Kazakhstan. Sono anche siti come questo della Gazzetta o di altri enti pubblici o privati a farci (mi permetto di generalizzare) sentire più vicini e ancorati alla nostra terra. C'è un Italia sommersa fuori dai nostri confini, talmente grande da poter essere immaginata solo da chi ne fa parte.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia