-2°

Strajè-Stranieri

John e padre Turazzi: "La guerra dimenticata"

John e padre Turazzi: "La guerra dimenticata"
0

di Margherita Portelli
Ha due nastri al braccio, John Mpaliza Balagizi, il marciatore della pace che, partito da Reggio Emilia, camminerà per oltre quaranta giorni e arriverà fino a Bruxelles: uno nero, in segno di lutto per i sette milioni di fratelli congolesi uccisi negli ultimi venti anni, e uno rosso, il colore del sangue versato.
Ospite domenica sera dei missionari Saveriani di Parma, l’ingegnere originario del Congo che dal ’94 è in Italia, ha incontrato la città per parlare, insieme a padre Silvio Turazzi e a suor Teresina Caffi, della difficile situazione della Repubblica Democratica del Congo.
«Il Congo vive una guerra assurda che va avanti da sedici anni, ma che negli ultimi mesi ha ripreso con maggiore intensità a causa anche della comparsa di un nuovo movimento armato, l’M23, sostenuto dal Ruanda» ha introdotto padre Loris Cattani.
 Una terra martoriata, e la cui sofferenza è determinata soprattutto dalle grandi ricchezze che la contraddistinguono: diamanti, oro, petrolio sono alla base dei tentativi di occupazione del paese. «A puntare all’occupazione sono le potenze vicine, come il Ruanda, ma anche le grandi potenze lontane – spiega suor Teresina, da tempo impegnata in Congo -. C’è un popolo che da decenni va morendo, e di cui nessuno parla, persone per cui mangiare una volta al giorno è una sfida».
Centinaia di migliaia di sfollati, famiglie costrette a scappare dalle proprie case, milioni di morti, e la più grande operazione di peacekeeping dell’Onu nel mondo, eppure del Congo si parla poco: «La situazione è drammatica, ma ho colto nel popolo una crescita profonda, una sempre maggior coscienza e volontà di partecipazione - commenta padre Turazzi, che ha da poco fatto ritorno dal Congo -. Ci sono, però, sfiducia e rabbia nei confronti dell’autorità centrale di governo».
E proprio per dar voce a questa situazione che John e altri suoi compagni di marcia hanno deciso di camminare, per infrangere quel silenzio che qualcuno ha definito «assassino». Una testimonianza, una presa di posizione per rompere il silenzio su una tragedia.
 «Credo sia doveroso usare tutte le nostre forze, in questo caso anche quelle fisiche, per dire no – commenta Balagizi -: a Strasburgo e a Bruxelles, dove arriveremo in settembre, chiederemo conto di diverse cose: che cosa stanno facendo le forze dell’Onu in Congo? Come si intende agire per la situazione dei rifugiati? Si sta procedendo per arrivare alla tracciabilità dei materiali? Chiunque vorrà unirsi alla nostra marcia, anche solo per pochi chilometri, sarà il benvento».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Il ds Faggiano si presenta: "Discuto su tutto ma niente rancore. Voglio un rapporto vero con la squadra"

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

2commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

3commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

3commenti

Polizia

Grazie al gps trova in un campo le macchinette cambiasoldi rubate in via Toscana

1commento

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

1commento

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

1commento

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

11commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Reggio Emilia

Giovane bastonato e preso a frustate: in manette un 55enne e due figli

MILANO

Berlusconi al San Raffaele per una serie di controlli

SOCIETA'

SOCIAL NETWORK

Fb e YouTube creano database antiterrorismo Video

Campus

Sfera Ebbasta, dal rap al trap

SPORT

Calcio

LegaPro in campo oggi, aspettando il Parma e la Reggiana Tempo reale: Bassano sotto 2-0 in casa con l'ultima in classifica

Parma Calcio

Trasferta, Saporetti ci sarà. D'Aversa: "Nessun alibi anche nelle difficoltà"

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio