12°

Strajè-Stranieri

Modena - Dice no alle nozze e al velo: marocchina picchiata dal padre

17

MODENA, 10 AGO – Non vuole portare il velo, ma soprattutto non intende sposare l’uomo che la famiglia ha 'prenotato' per lei. Una neodiciottenne marocchina è stata aggredita e picchiata dal padre, incontrato casualmente al centro commerciale GrandEmilia di Modena: calci e pugni, ginocchiate al volto e la frattura del setto nasale, con una prognosi di oltre 21 giorni e la denuncia d’ufficio da parte delle forze dell’ordine per lesioni aggravate. Indaga la polizia, mentre i carabinieri seguono la vicenda a Brescello, nel Reggiano, dove vive la famiglia.

La ragazza – riferiscono le 'Gazzette' di Modena e Reggio - ancora minorenne era stata allontanata dalla famiglia, dopo l'intervento dei servizi sociali, e collocata in una comunità nel Modenese. Raggiunta da poco la maggiore età, ha lasciato la struttura e probabilmente vive presso amici, senza contatti con la famiglia. Fino all’altra sera, quando padre e figlia si sono incontrati per caso al centro commerciale e l’uomo l’ha aggredita davanti ai clienti del market. All’arrivo dei vigilantes, il maghrebino è uscito e se n'è andato in auto, mentre la ragazza è stata medicata all’ospedale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mauro

    13 Agosto @ 17.34

    e certo non facciamo attentati suicidi, solo attentati; non picchiamo le figlie perche' non si coprono, le picchiamo e basta. E per di piu' pare che siamo scarsi lettori.

    Rispondi

  • katiatorri

    11 Agosto @ 11.54

    Bifani,Clansmann,imparare a leggere non è difficile,fatelo prima di scrivere a caso.non ho difeso il padre in questione,anzi,mi sono lamentata del fatto che le leggi italiane non puniscano e,soprattutto non prevengano abbastanza reati di questo tipo e non tutelino le vittime italiane(è si clensmann la violenza domestica è diffusissima anche fra gli italiani)o non che siano.ma a voi ,a quanto pare,interessano più le crociate islamofobe che la tutela delle donne vittime di violenza altrimenti non sareste così banali e superficiali su un tema come questo

    Rispondi

  • the clansman

    10 Agosto @ 22.21

    ha ragione signora TORRI ( o mullah..) infatti anche noi cattolici picchiamo le figlie se non si coprono bene..anhe noi facciamo attentati suicidi...ma quali giornali legge?

    Rispondi

  • Franco Bifani

    10 Agosto @ 16.59

    Naturalmente l'avvocato delle cause perse islamiche, dott.ssa Katia Torri, ha sempre un suo contorto modo particolare di giustificare e difendere qualsiasi atto compiuto da musulmani. Inotre, ci aggiunge sempre la solita trita e ritrita solfa del fatto che certe cose accadono anche da noi, pepetrate da italiani DOC. Solo, Katia mia, che queste faccende da noi non sono giustificate dalla fede cattolica, e vengono punite dalla legge. Tu, invece, hai mai letto o sentito, da parte di qualche imam nostrano, chiare e forti, delle condanne esplicite a questi atteggiamenti, che sono costanti e continui? Tu credi che una ragazza islamica sia in grado di scegliersi il suo sposo o di non indossare il velo? Ma mia faccia il piacere, come ripeteva Totò! E proprio tu, antifascista da parata e da vetrina, mi vai costantemente a giustificare atteggiamenti maschilisti e machisti, proprii di una cultura nazifascista, da Casapound e dintorni? O si è sempre dalla parte delle donne o mai, non di volta in volta, a seconda dei casi.

    Rispondi

  • rudolf

    10 Agosto @ 15.30

    LEGGE DEL TAGLIONE ossia " dell'oss fractum " : PUNIRE il padre degenerato con uguale "lezione", e anche i musulmani potrebbero (forse) essere d'accordo !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Mattinata di incidenti: diversi feriti in città e in provincia

Parma

Mattinata di incidenti: diversi feriti in città e in provincia Foto

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery