22°

Strajè-Stranieri

Modena - Dice no alle nozze e al velo: marocchina picchiata dal padre

17

MODENA, 10 AGO – Non vuole portare il velo, ma soprattutto non intende sposare l’uomo che la famiglia ha 'prenotato' per lei. Una neodiciottenne marocchina è stata aggredita e picchiata dal padre, incontrato casualmente al centro commerciale GrandEmilia di Modena: calci e pugni, ginocchiate al volto e la frattura del setto nasale, con una prognosi di oltre 21 giorni e la denuncia d’ufficio da parte delle forze dell’ordine per lesioni aggravate. Indaga la polizia, mentre i carabinieri seguono la vicenda a Brescello, nel Reggiano, dove vive la famiglia.

La ragazza – riferiscono le 'Gazzette' di Modena e Reggio - ancora minorenne era stata allontanata dalla famiglia, dopo l'intervento dei servizi sociali, e collocata in una comunità nel Modenese. Raggiunta da poco la maggiore età, ha lasciato la struttura e probabilmente vive presso amici, senza contatti con la famiglia. Fino all’altra sera, quando padre e figlia si sono incontrati per caso al centro commerciale e l’uomo l’ha aggredita davanti ai clienti del market. All’arrivo dei vigilantes, il maghrebino è uscito e se n'è andato in auto, mentre la ragazza è stata medicata all’ospedale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mauro

    13 Agosto @ 17.34

    e certo non facciamo attentati suicidi, solo attentati; non picchiamo le figlie perche' non si coprono, le picchiamo e basta. E per di piu' pare che siamo scarsi lettori.

    Rispondi

  • katiatorri

    11 Agosto @ 11.54

    Bifani,Clansmann,imparare a leggere non è difficile,fatelo prima di scrivere a caso.non ho difeso il padre in questione,anzi,mi sono lamentata del fatto che le leggi italiane non puniscano e,soprattutto non prevengano abbastanza reati di questo tipo e non tutelino le vittime italiane(è si clensmann la violenza domestica è diffusissima anche fra gli italiani)o non che siano.ma a voi ,a quanto pare,interessano più le crociate islamofobe che la tutela delle donne vittime di violenza altrimenti non sareste così banali e superficiali su un tema come questo

    Rispondi

  • the clansman

    10 Agosto @ 22.21

    ha ragione signora TORRI ( o mullah..) infatti anche noi cattolici picchiamo le figlie se non si coprono bene..anhe noi facciamo attentati suicidi...ma quali giornali legge?

    Rispondi

  • Franco Bifani

    10 Agosto @ 16.59

    Naturalmente l'avvocato delle cause perse islamiche, dott.ssa Katia Torri, ha sempre un suo contorto modo particolare di giustificare e difendere qualsiasi atto compiuto da musulmani. Inotre, ci aggiunge sempre la solita trita e ritrita solfa del fatto che certe cose accadono anche da noi, pepetrate da italiani DOC. Solo, Katia mia, che queste faccende da noi non sono giustificate dalla fede cattolica, e vengono punite dalla legge. Tu, invece, hai mai letto o sentito, da parte di qualche imam nostrano, chiare e forti, delle condanne esplicite a questi atteggiamenti, che sono costanti e continui? Tu credi che una ragazza islamica sia in grado di scegliersi il suo sposo o di non indossare il velo? Ma mia faccia il piacere, come ripeteva Totò! E proprio tu, antifascista da parata e da vetrina, mi vai costantemente a giustificare atteggiamenti maschilisti e machisti, proprii di una cultura nazifascista, da Casapound e dintorni? O si è sempre dalla parte delle donne o mai, non di volta in volta, a seconda dei casi.

    Rispondi

  • rudolf

    10 Agosto @ 15.30

    LEGGE DEL TAGLIONE ossia " dell'oss fractum " : PUNIRE il padre degenerato con uguale "lezione", e anche i musulmani potrebbero (forse) essere d'accordo !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il pane: domani uno speciale di otto pagine

OGGI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

I corpi senza vita ritrovati dai figli in camera da letto

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

5commenti

elezioni 2017

Salvini torna a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

2commenti

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

8commenti

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

salumi da re

Norcini e salumieri a raduno a Polesine. Sfida al "panino teen-ager"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

roma

Omofobia, Shalpy: "Sputi e insulti per strada: un trauma"

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon