21°

Strajè-Stranieri

Immigrazione: Bertolini, tolleranza zero e punizioni esemplari

Ricevi gratis le news
4

MODENA – «Il pestaggio a sangue da parte del padre di una ragazza islamica, colpevole solo di non indossare il velo e di vivere all’occidentale, è un fatto aberrante. È il simbolo della preoccupante presenza, nella nostra società, di individui apparentemente e fintamente integrati, ma pronti a picchiare ed anche uccidere i propri famigliari in nome di una feroce ideologia integralista. L'ultimo grave fatto di cronaca, in un centro commerciale a Modena, ferisce non solo la giovane che lo ha subito, ma offende anche i valori fondanti della nostra società. È un fatto che va oltre alla violenza, e la aggrava motivandola con precetti religiosi e culturali che sono totalmente incompatibili con i principi della nostra carta costituzionale». Lo afferma il vicepresidente dei deputati Pdl, la modenese Isabella Bertolini, presidente dell’Associazione Valori e Libertà.
«L'islam radicale, che vuole le donne schiave, sottomesse, segregate e non integrate, si sta pericolosamente diffondendo all’interno della nostra società, agevolato – aggiunge Bertolini – anche da politiche multiculturali che fanno passare come integrate persone che non lo sono affatto e che meritano punizioni esemplari e di essere cacciati dall’Italia e da qualsiasi paese civile. Emerge nuovamente la realtà di un radicalismo islamico che non è conseguenza, come vorrebbero fare passare i fautori del multiculturalismo e del politicamente corretto, di una condizione di emarginazione sociale ed economica. Un radicalismo che trova terreno fertile tra persone apparentemente integrate, anche sotto il profilo economico e lavorativo. La lista di quelle che si possono definire delle vere e proprie martiri per la libertà è lunga».
«Su questo ennesimo e grave fatto lesivo della libertà personale» Isabella Bertolini presenterà «un’ennesima interrogazione parlamentare, per chiedere al Governo di promuovere iniziative, anche legislative, volte a garantire il rispetto dei diritti umani e civili delle donne islamiche presenti in Italia».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mauro

    13 Agosto @ 14.32

    cos'e' che si dovrebbe mettere al bando? la sharia? e come si fa a mettere al bando una cosa che non esiste qua da noi?

    Rispondi

  • Shunkakan

    12 Agosto @ 11.32

    Sono le ennesime chiacchere al vento del politici che prima li fanno entrare senza controllo aprendo le frontiere a tutti, fanno leggi che li tutelano tipo l'indulto, vanno anche a trovarli in galera, gli garantiscono casa, sanità, asili per i figli e libertà di culto poi, quando vedono che la stragrande maggioranza delle persone comincia a stufarsi sul serio di essere presa per i fondelli se ne saltano fuori con le solite frasi " tolleranza zero e punizioni esemplari" già sentite e risentite. Cari politici se si vuole andare avanti ed evitare una rivoluzione, che farebbe saltare anche le vostre adorate poltrone, bisogna che la piantiate di parlare a vanvera e che cominciate ad agire: la gente vuole I FATTI NON LE PAROLE!

    Rispondi

  • giuliana

    12 Agosto @ 09.46

    Sarebbe sufficiente una piccola integrazione della costituzione dove si specifichi che l'Italia ripudia ogni idologia totalitaria -nazismo, islamismo, comunismo- e in particolare sia messa al bando la sharia, in quantocontraria ai principi fondamentali dei diritti di libertà, uguaglianza e dignità di ogni essere umano.

    Rispondi

  • katiatorri

    11 Agosto @ 11.49

    tolleranza zero e punizioni esemplari,iniziamo da chi ha portato gli italiani sull'orlo dell'abisso come ad esempio il governo per cui lei alzava la manina non che gli altri fossewro molto meglio ma sentire certe frasi da far west da gente abituata a farsi mantenere in parlamento mi irrita

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Gestione rifiuti: bando da 44 milioni per 15 anni di affidamento del servizio

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

7commenti

Traffico

Nebbia a Parma: ancora disagi in mattinata

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Delitti di 'Ndrangheta nel 1992 a a Reggio Emilia: tre arresti della polizia

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»