22°

Strajè-Stranieri

Ramadan e solidarietà nella Ventisettesima notte

Ramadan e solidarietà nella Ventisettesima notte
Ricevi gratis le news
0

di Maroua El Baoui

Ancora una volta, la comunità islamica si è ritrovata nei giorni scorsi nel proprio centro culturale di via Campanini per un appuntamento con la solidarietà. Tante famiglie arabe parmigiane non ancora partite o già tornate dai propri viaggi estivi, hanno tirato fuori l’abito della festa per onorare uno degli ultimi appuntamenti fissati per il Ramadan.  La ricorrenza, che si tiene verso la fine del tradizionale mese di digiuno (che si conclude oggi), è chiamata «La ventisettesima notte»: più di 250 persone si sono presentate al centro dopo la preghiera del tramonto, con piatti di cous cous da donare in beneficenza. 
Anche a Parma questa tradizione, più culturale che religiosa, viene rispettata. Con aria nostalgica, una giovane egiziana velata residente a Parma racconta: «In Egitto, come in tutti i Paesi islamici, la sera dopo il tramonto si esce a fare una passeggiata. Durante la “Leilat al kader” (la Ventisettesima notte), l’atmosfera di festa esplode. Si fanno regali ai parenti, si divide il proprio pasto con i poveri o con la moschea più vicina. Qui l’atmosfera è diversa ma proviamo a riportare un briciolo dell’entusiasmo che caratterizza questi giorni nel nostro Paese». 
Imad Eddine Moussalit, esperto in teologia islamica, volontario del centro culturale, spiega: «Nella cultura tradizionale araba, alla vigilia di quella che noi chiamiamo “la notte del destino”, tutte le famiglie vengono invitate a mettersi una mano sul cuore (e al portafoglio) in favore dei meno abbienti. In passato la donazione era stabilita in base al grano e al riso che la mano del donatore poteva contenere. Essendo, però, cambiate le necessità di queste persone, la “fatra” è stata estesa anche al denaro nella cifra simbolica di 8 euro. La notte del destino è così denominata perché richiama l’idea della sorte che attende il fedele. Una sorta di giudizio del credente rispetto alla sua prestazione di fede durante il Ramadan». Imad spiega anche che «si crede che durante i trenta giorni di digiuno esista una notte speciale nella quale le buone azioni dei fedeli assumano maggiore importanza rispetto alle altre. Si narra che non sia mai stato rivelato quale fosse questa notte e che Maometto, sperando di spronare il fedele a essere buono per tutte e trenta le notti, si sia portato nella tomba questo sacro segreto. La cultura popolare ha casualmente scelto la ventisettesima notte per dare concretezza e modo di festeggiare con le dovute buone azioni questa nottata».
Le tante famiglie arabe che hanno lasciato i propri Paesi per trasferirsi in occidente non hanno dimenticato di celebrare con gesti caritatevoli la tradizione della Ventisettesima notte. Per loro è infatti impossibile dimenticare le sofferenze delle tante persone, vicine e lontane, che ogni anno aspettano questo momento. Le azioni caritatevoli hanno, in questo periodo, un picco notevole, paragonabile alla beneficenza che si fa a Natale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro