-2°

Strajè-Stranieri

Shpetim Baci, da badante a chirurgo

Shpetim Baci, da badante a chirurgo
0

Margherita Portelli

«Vengo da un paesino sperduto sui monti albanesi, talmente piccolo che nemmeno i tedeschi nel ’43 riuscirono a trovarlo. Per me, oggi, essere qui in Italia e fare il mio lavoro, quello per il quale ho studiato, è davvero una gioia immensa».  Shpetim Baci, medico chirurgo della casa di cura Città di Parma, è uno dei tanti albanesi che vivono nella nostra città. 
La sua storia, però, non è come tutte le altre. Dopo aver studiato Medicina a Tirana, e aver svolto la professione per qualche anno come medico militare della Marina a Valona,  Baci nel 2000 arrivò in Italia. La moglie, che oggi lavora a una rampa di scale da lui come ostetrica, si era trasferita  in Italia  perché aveva vinto una borsa di studio per frequentare la scuola da infermiera a Reggio Calabria. Lui, che aveva deciso di seguirla, per qualche mese fece un corso di lingua per stranieri a Catanzaro. 
Ma serviva qualche soldo, e così, pur con una laurea costata anni di sacrifici in tasca, si mise a fare il badante. A Parma Baci ci arrivò per trovare un lavoro migliore: ospite di una parente, si mise a cercare, salvo poi ritrovarsi a pulire spogliatoi e palestre. «Ero custode, parcheggiatore, uomo delle pulizie  -  ricorda oggi il medico -. Poi accadde che un giorno, durante una pausa, passeggiai fino a piazzale Maestri e vidi la casa di cura nella quale tuttora lavoro. Pensai: se devo fare le pulizie, tanto vale farle in ospedale». 
Entrò per chiedere se c’era bisogno di una mano, raccontò la sua storia, e si trovò di fronte a persone che da una sola occhiata ne intuirono il valore: «Mi venne proposto di fare l’ausiliario in sala operatoria. Quasi non ci credevo»,  racconta. Da lì iniziò la scalata a un sogno: tornare al suo lavoro.
 Per la convalida della laurea conseguita in Albania doveva frequentare un anno di università in più: «Da noi il corso di Medicina dura cinque anni, così dovetti frequentare il sesto anno, dare tre esami e fare i sei mesi di tirocinio post laurea  -  ricorda -. Nel frattempo continuavo a lavorare come ausiliario alla Città di Parma. Il 17 dicembre 2002 mi laureai e nel 2003 diedi l’esame di Stato».
 Ora indossa il camice bianco e tra in corsia molte infermiere lo chiamano «Timmy»: «Sono entrato qui dentro che non ero nessuno, ora sono un medico ma mi piace che i colleghi continuino a rapportarsi con me come allora  -  ride -. L’importante è lavorare bene».
La sua storia sembra un sogno, ma il dottor Baci ammette che non sono mancati i momenti di sconforto: «Sia a Parma sia a Reggio Calabria ho sempre avuto la fortuna di trovare persone squisite, che mi hanno aiutato da subito  -  racconta -. Tuttavia ci sono stati momenti duri, in cui mancavano i soldi e stavo quasi per mollare tutto e tornare in Albania. Ora che ce l’ho fatta considero Parma casa mia: mi sento italiano, e da un anno e mezzo ho fatto domanda per la cittadinanza». 
Dolcezza e umiltà gli si leggono in volto: non sembra chiedere nulla di più alla vita. In fondo ha il suo lavoro, una moglie che nel frattempo è venuta a lavorare a Parma, due figli (uno grande che vuole fare il medico e uno piccolo che se gli si parla in albanese risponde in italiano) e un mutuo per la casa. A quanto pare basta e avanza per essere felici.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Noceto, tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

1commento

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

24commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

2commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

4commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto