Strajè-Stranieri

La guru di Hollywood "stregata" dai pomodori

La guru di Hollywood "stregata" dai pomodori
0

Margherita Portelli

Dalle star di Hollywood ai campi coltivati di San Pancrazio, senza alcuna voglia di fare ritorno. Roberta Mell ha un accento che tradisce l’americanissima provenienza: nativa del Connecticut, dal 2009 vive a Parma. Per vent’anni ha fatto la spola tra New York City e Los Angeles, dove si è formata fino a divenire una delle più ferrate personalità hollywoodiane in campo di marketing e pubblicità: ha lavorato per la Fox e la Hbo, lanciando al grande pubblico serie culto come «I Sopranos» e «Sex & the city». Nominata Pubblicitaria dell’anno (sezione spettacolo) dalla rivista «Ad Age» e definita per ben due volte una delle cento donne più potenti di Hollywood dal «The Hollywood Reporter», ora Roberta coltiva pomodori a San Pancrazio.
La sua storia potrebbe essere materiale interessante per una delle tante serie tv che ha contribuito a rendere famose. Perché la domanda vien da sé: come mai una passa da «Sex & the city» alla Pianura Padana? Perché una professionista che ha conosciuto Madonna e affini, finisce a pedalare sulla sua bicicletta nel centro storico di Parma?
Tutto ha una spiegazione. Roberta era un pezzo grosso, e per diventarlo aveva sempre e solo lavorato: «Sveglia alle 5 e mezza tutte le mattine, palestra, alle 7 in ufficio, a pranzo un panino davanti al computer e poi ancora lavoro, fino a sera – spiega mentre spinge una carriola colma di pomodori, particolari come lei -. Zero week end, feste, vacanze. Il mondo di Hollywood è così: ti assorbe completamente, non ti lascia respiro. Ero arrivata al punto di saturazione: troppo stress, dovevo fare qualcosa».
Poi il destino, e i suoi segni, si sono messi di mezzo: «Nello stesso periodo in cui mio figlio partì per l’università, morì il mio cane di 15 anni a cui ero legatissima  -  ricorda -: improvvisamente non avevo più legami là, e così decisi di partire per una lunga vacanza in Europa».
Roberta arriva in Italia: «Volevo fare qualcosa, ero molto appassionata di cucina e avevo letto su internet di una scuola di cucina di Slow Food, a Colorno. Non ci pensai due volte, e decisi di trasferirmi qui per un anno». Quando gli amici tentavano di riportarla con i piedi per terra, chiedendole «ma lì che farai?», lei rispondeva: «Qualcosa mi inventerò, in fondo è il mio lavoro».
E così è stato. Sono passati tre anni da che Roberta è venuta a vivere a Parma, e nel frattempo è riuscita a crearsi un business, pur continuando a coltivare la sua passione per la terra. In un piccolo appezzamento a San Pancrazio coltiva decine di antiche e introvabili varietà di pomodori (www.antichevarieta.it), ma quello non è un lavoro: «Tutto ciò che raccolgo lo regalo agli amici, non vendo nulla», precisa. Per dare vita a un mestiere Roberta si è servita di internet, e ha messo a frutto il suo amore per l’Emilia Romagna: il suo sito www.mycousinemilia.com è un punto di riferimento per le agenzie di viaggi statunitensi e per quei turisti americani che vogliono venire a visitare le nostre terre.
«Quando alcuni amici vennero a trovarmi, appena mi ero trasferita qui, feci fare loro dei tour meravigliosi, e loro mi dissero: ‘Roberta, devi farlo per mestiere’». Detto fatto. Col suo sito la bella americana dà consigli su come rendere magico il proprio viaggio qui in Emilia. La voglia di tornare a casa, per il momento non ce l’ha: «Tutti mi chiedono se si stia meglio qui o là. Io rispondo sempre che per lavorare è senz’altro meglio l’America, ma per vivere, nel vero senso della parola, non c’è paragone: qui è l’ideale».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti