22°

Strajè-Stranieri

Balli e amicizia: i nigeriani di casa nostra

Balli e amicizia: i nigeriani di casa nostra
0

 Vittorio Rotolo

C’è il «tamburo parlante», strumento largamente diffuso ed utilizzato durante le cerimonie ufficiali per salutare i re. Ed ancora i costumi dai colori sgargianti, le musiche coinvolgenti, i balli mescolati al profumo della grigliata di carne, piatto tipico della tradizione popolare. 
A Parma è un giorno di festa per la comunità nigeriana degli Yoruba, la tribù più progredita e numericamente più sviluppata dell’intero continente africano. Una storia, la loro, cominciata un millennio fa ad Ileife, importante centro culturale ed universitario che si trova nel sud-ovest della Nigeria. Una comunità che, con il trascorrere degli anni, si è tuttavia ramificata in diverse altre parti del mondo, compreso nel nostro territorio. 
Basti pensare che, su un totale di quasi mille nigeriani attualmente residenti nel Parmense, circa 400 sono proprio Yoruba. Una sessantina di questi fanno parte della locale associazione «Egbe Omo Yoruba» che ieri pomeriggio, negli spazi della parrocchia di San Pancrazio, ha dato vita ad un momento di condivisione e di gioia collettiva, accogliendo pure altri esponenti della stessa comunità che vivono in diversi centri dell’Emilia Romagna e del Veneto. «La nostra tribù crede fermamente nel valore dell’educazione, nell’amore verso gli altri e nella cultura del lavoro, caratteristiche che in questi anni abbiamo avuto modo di riscontrare ed apprezzare anche nei parmigiani» racconta Olufemi Iyanda, portavoce dell’associazione «Egbe Omo Yoruba», presieduta in città da Olufemi Oloye Ayibola. «Questa occasione di festa, aperta a tutti, diventa utile per far conoscere le bellezze della nostra terra e gli elementi di folklore che animano questo popolo, esaltandone l’orgoglio ed il senso di appartenenza alla comunità Yoruba – prosegue Iyanda –; molti dei nostri figli sono nati in Italia e non hanno ancora avuto la possibilità di recarsi in Nigeria. Per questi bambini la giornata di oggi assume un significato ancora più rilevante, proprio perché consente loro di respirare il clima di quei luoghi e toccare con mano le proprie radici».
 Giornalista, una laurea conseguita nel suo Paese, in Italia Iyanda si è adattato ad un lavoro che non è proprio il suo. Una storia comune a quella di tanti altri suoi connazionali. «Ma mi reputo un uomo fortunato – spiega –: a Parma ho trovato una città pronta ad accogliermi, ho una casa ed un impiego che mi consente di mantenere la mia famiglia. Certo, la Nigeria non la dimentico ed un giorno ci tornerò...».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Corteo in centro: Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti: "Avanzano le paure ma dall'antifascismo sono nati gli anticorpi della civiltà"

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

anteprima gazzetta

Anziana scippata e aggredita in p.le Volta Video

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

5commenti

pilotta

Planet Funk e Fast Animals and Slow Kids Chi c'era

FOTOGRAFIA

Bonassera e il "Brozzi" a Fotografia Europea 

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

BRESCELLO

Trasporta cavalli senza patente né permessi: maxi-multa per 25enne

Salso

Bruciata l'auto di un salsese

Aveva 81 anni

Se n'è andato Franco Ferretti, re del packaging

Bassa

Castle Street Food: una giornata ricca di eventi a Fontanellato Foto

Autostrade

A1: code a tratti tra Parma e Fidenza per traffico intenso

EVENTI

Concerti, bancarelle e street food: l'agenda del 25 aprile

tV parma

'Il cuoco perfetto": stasera iniziano le sfide dirette Video

Calcio

Figuraccia Parma, ko con il Sudtirol: pioggia di fischi Foto D'Aversa: "Così la B è difficile" Video

Davanti al Tardini, il ds Faggiano incontra i tifosi La foto -   Il commento di Pacciani: "Partita sconcertante" Video - Il Pordenone raggiunge il Parma. La squadra esce senza "salutare" la curva, poi torna indietro

11commenti

LA BACHECA

20 annunci per chi cerca lavoro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

E' morta la quercia più vecchia: aveva 600 anni

LIVORNO

Sale sul tetto di un treno: 18enne muore folgorato

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"