11°

29°

Strajè-Stranieri

Calciatore 13enne in tribuna perché straniero

Calciatore 13enne in tribuna perché straniero
42

Silvio Tiseno

Per molti ragazzi il calcio è un utile strumento educativo e di svago e rappresenta un importante momento di socializzazione. 
Anche per Fallu Ndao, 13enne nato a Parma, il calcio significa molto. E fin qui tutto è normale: non c'è nulla di strano in un tredicenne che ama
 
giocare a calcio, non fosse per le sue origini senegalesi.  
Infatti, a causa di cavilli burocratici imposti dalla federcalcio che riguardano soprattutto i ragazzi stranieri,  Fallu non può ancora giocare nella Bassa Parmense. 
Per quanto riguarda il tesseramento i ragazzi stranieri si trovano ad affrontare mille avversità; per loro non bastano i documenti richiesti di routine agli italiani.
I dirigenti della società spiegano che quando si tessera un ragazzo straniero alla Figc «oltre agli altri documenti bisogna consegnare in federazione anche i permessi di soggiorno e i documenti di identità di padre, madre e figlio e un attestato che certifica che il bambino frequenta la scuola».......................................................................L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • patric

    15 Ottobre @ 11.53

    non so dove sia il problema se hanno i documenti in regola. Certo che la nostra burocrazia fa ridere i polli.

    Rispondi

  • Geronimo

    11 Ottobre @ 16.31

    Puzzi il problema esiste, è l’eccessiva burocrazia che ti fa produrre una marea di documenti anche in cui ci vogliono settimane per riceverli, ti fa produrre documenti uguali e altri documenti già richiesti per un documento che ti serve, poi ci sono una marea di autocertificazioni anche per cose serie e delicate come le agevolazioni economiche e per il calcio non è ammessa l’autocertificazione? TI ASSICURO CHE ALL’ESTERO NON E’ COSI’, LA BUROCRAZIA E’ MINORE E SPESSO NON ESISTE NEMMENO IL CARTELLINO IN GIOVANILE. In Italia nello sport abbiamo solo una cosa al top rispetto agli paesi europei cioè la visita medico sportiva obbligatoria che prevede vari test, è vero che qualcuno è morto ugualmente ma spesso per eventi accidentali o per malattie non prevedibili attraverso le normali visite, resta il fatto che siamo al top in questo, poi il fatto che le società, specie quelle amatoriali, falsifichino i certificati o, approfittando della responsabilità che è del presidente della società, non fanno fare la visita medica, questo è un altro discorso

    Rispondi

  • Puzzi

    10 Ottobre @ 21.43

    Sono sbalordito nel vedere quattro pagine di commenti per una sciocca banalità come questa. Ci vuole il certificato che lui sia veramente lui? il permesso di soggiorno? l'attestato che non giochi contemporaneamente in federazioni calcistiche di stati diversi? Ebeh? Basta produrre i certificati ed il problema è risolto. Qualunque 13enne di qualunque nazione europea volesse giocare a calcio e farsi tesserare, dovrebbe seguire la stessa trafila, sia in Germania che in Francia, che in Inghilterra. E allora? Sono soltanto norme di autoregolamentazione sportive per dare spazio alle primavere delle rispettive nazioni, per far sì che le squadre di calcio non siano tutte fatte di mercenari stranieri ma anche di calciatori nostrani, che altrimenti non troverebbero spazio. Smettiamola, per favore, con questo sciocco razzismo al rovescio. Se fosse stato svizzero, con gli stessi problemi, non credo che avrebbe attirato la stessa attenzione. In ogni caso il problema proprio non c'è. Fategli tirare fuori il permesso di soggiorno e fatelo giocare. The end

    Rispondi

  • pier luigi

    10 Ottobre @ 20.40

    mi ripeto, ma se fosse a borgovalditaro o bedonia?

    Rispondi

  • mauro

    10 Ottobre @ 20.28

    gli zingari cancro della societa' si puo scrivere vero gazzetta? non "uno, alcuni, molti, " no, "gli zingari" per di piu' "si aprono sempre mille porte" gio, sei un bugiardo.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

cinema

A Cannes un trionfo italiano: la Trinca miglior attrice

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Incidenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

2commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

risate e solidarietà

Balli di gruppo in piazza Garibaldi - Video - Foto

È in corso la Giornata del Naso Rosso di Vip Parma

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

aziende

Casappa, grande festa per i 65 anni: da Lemignano leader nel mondo Gallery

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

PARMA CALCIO

Intenso allenamento senza Lucarelli e Munari: video-commento di Piovani

1commento

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

3commenti

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

tg parma

Pasimafi, il tribunale del riesame revoca i domiciliari: Grondelli è libero

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

tg parma

Scarpa: dalla sicurezza al welfare, ecco 10 punti per il rilancio della città Video

4commenti

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

evento

Gay Pride a Reggio, Anche Parma ci sarà "con entusiasmo"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

3commenti

POLITICA

Berlusconi torna ufficialmente in pista. Al suo fianco gli "amici a 4 zampe" Foto

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

1commento

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover