12°

Strajè-Stranieri

Calciatore 13enne in tribuna perché straniero

Calciatore 13enne in tribuna perché straniero
Ricevi gratis le news
42

Silvio Tiseno

Per molti ragazzi il calcio è un utile strumento educativo e di svago e rappresenta un importante momento di socializzazione. 
Anche per Fallu Ndao, 13enne nato a Parma, il calcio significa molto. E fin qui tutto è normale: non c'è nulla di strano in un tredicenne che ama
 
giocare a calcio, non fosse per le sue origini senegalesi.  
Infatti, a causa di cavilli burocratici imposti dalla federcalcio che riguardano soprattutto i ragazzi stranieri,  Fallu non può ancora giocare nella Bassa Parmense. 
Per quanto riguarda il tesseramento i ragazzi stranieri si trovano ad affrontare mille avversità; per loro non bastano i documenti richiesti di routine agli italiani.
I dirigenti della società spiegano che quando si tessera un ragazzo straniero alla Figc «oltre agli altri documenti bisogna consegnare in federazione anche i permessi di soggiorno e i documenti di identità di padre, madre e figlio e un attestato che certifica che il bambino frequenta la scuola».......................................................................L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • patric

    15 Ottobre @ 11.53

    non so dove sia il problema se hanno i documenti in regola. Certo che la nostra burocrazia fa ridere i polli.

    Rispondi

  • Geronimo

    11 Ottobre @ 16.31

    Puzzi il problema esiste, è l’eccessiva burocrazia che ti fa produrre una marea di documenti anche in cui ci vogliono settimane per riceverli, ti fa produrre documenti uguali e altri documenti già richiesti per un documento che ti serve, poi ci sono una marea di autocertificazioni anche per cose serie e delicate come le agevolazioni economiche e per il calcio non è ammessa l’autocertificazione? TI ASSICURO CHE ALL’ESTERO NON E’ COSI’, LA BUROCRAZIA E’ MINORE E SPESSO NON ESISTE NEMMENO IL CARTELLINO IN GIOVANILE. In Italia nello sport abbiamo solo una cosa al top rispetto agli paesi europei cioè la visita medico sportiva obbligatoria che prevede vari test, è vero che qualcuno è morto ugualmente ma spesso per eventi accidentali o per malattie non prevedibili attraverso le normali visite, resta il fatto che siamo al top in questo, poi il fatto che le società, specie quelle amatoriali, falsifichino i certificati o, approfittando della responsabilità che è del presidente della società, non fanno fare la visita medica, questo è un altro discorso

    Rispondi

  • Puzzi

    10 Ottobre @ 21.43

    Sono sbalordito nel vedere quattro pagine di commenti per una sciocca banalità come questa. Ci vuole il certificato che lui sia veramente lui? il permesso di soggiorno? l'attestato che non giochi contemporaneamente in federazioni calcistiche di stati diversi? Ebeh? Basta produrre i certificati ed il problema è risolto. Qualunque 13enne di qualunque nazione europea volesse giocare a calcio e farsi tesserare, dovrebbe seguire la stessa trafila, sia in Germania che in Francia, che in Inghilterra. E allora? Sono soltanto norme di autoregolamentazione sportive per dare spazio alle primavere delle rispettive nazioni, per far sì che le squadre di calcio non siano tutte fatte di mercenari stranieri ma anche di calciatori nostrani, che altrimenti non troverebbero spazio. Smettiamola, per favore, con questo sciocco razzismo al rovescio. Se fosse stato svizzero, con gli stessi problemi, non credo che avrebbe attirato la stessa attenzione. In ogni caso il problema proprio non c'è. Fategli tirare fuori il permesso di soggiorno e fatelo giocare. The end

    Rispondi

  • pier luigi

    10 Ottobre @ 20.40

    mi ripeto, ma se fosse a borgovalditaro o bedonia?

    Rispondi

  • mauro

    10 Ottobre @ 20.28

    gli zingari cancro della societa' si puo scrivere vero gazzetta? non "uno, alcuni, molti, " no, "gli zingari" per di piu' "si aprono sempre mille porte" gio, sei un bugiardo.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

'Chi' annuncia: tra Belen e Iannone è finita

Gossip Sportivo

Lui la vuole sposare, lei no: Belen e Iannone si lasciano

 «Sei un mito»:  in tantissimi all'Euro Torri per  Max Pezzali

Musica

«Sei un mito»: in tantissimi all'Euro Torri per Max Pezzali Gallery

Gisele cede scettro top model piu' pagata a Kendall

moda

Kendall Jenner la modella più pagata. Gisele perde il trono

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Furto presso la concessionaria Boselli Moto di via La Spezia, 189/C

Parma

Sfondano la vetrina del concessionario Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

SOLIDARIETA'

La lotta di Isabella contro la Fop: via alla raccolta fondi

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

IL COMPLEANNO

I settant'anni di Nevio Scala

Libro

Mazzamurro: «Quando eravamo in trincea, negli anni di piombo»

TRIBUNALE

Guerra tra vicini, 82enne patteggia 1 anno

Intervista esclusiva

Francesca Archibugi in Gazzetta: "Vi racconto 'Gli sdraiati' " Video

La regista romana parla con Filiberto Molossi del suo film, uno dei più attesi della stagione

sciame sismico

Quattro piccole scosse di terremoto tra Fornovo, Corniglio e Varano

Pericolo

Piste ciclabili coperte di foglie: insidia per le bici

10commenti

Arresti

Travolsero in auto due carabinieri: in manette tre giovanissimi Video

Uno dei militari finì all'ospedale in condizioni gravissime

5commenti

social

Rimosse le condoglianze per Riina: Facebook si scusa con la famiglia del boss

La salma del boss tumulata a Corleone (Guarda)

Tg Parma

Tentata estorsione a Fidenza: quattro arresti a Benevento Video

Nel mirino un'azienda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Milano sconfitta dalla politica incapace

di Vittorio Testa

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

VERCELLI

Maltrattamenti all'asilo: arrestate tre maestre

choc a catanzaro

Donna violentata e schiavizzata per 10 anni: arrestato 52enne. Video: la baracca degli orrori

SPORT

CHAMPIONS

Finisce senza reti la sfida fra Juve e Barcellona

rugby

Andrea De Marchi: 100 presenze con le Zebre

SOCIETA'

moda

Livia Firth, moglie del premio Oscar Colin, a Fidenza

Brasile

Poliziotto fuori servizio spara al rapinatore con in braccio il figlioletto Video

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery