21°

28°

Strajè-Stranieri

A scuola di italiano per sentirsi sempre meno stranieri

A scuola di italiano per sentirsi sempre meno stranieri
0

Maria Grazia Manghi

Sono stati presentati ieri  alla presenza del vice sindaco, Nicoletta Paci, i laboratori estensivi di lingua italiana L2 - vale a dire italiano come seconda lingua - riservati ai ragazzi delle scuole secondarie di primo grado, arrivati a Parma alla fine dello scorso anno scolastico oppure durante l’estate.
Due moduli che seguono la cadenza dei quadrimestri scolastici, in cui i ragazzi si accostano alla lingua italiana, per loro assolutamente nuova: una sorta di accoglienza linguistica che aiuta ad apprendere e ad integrare competenze già acquisite. Per chi di loro dovrà affrontare l’esame di terza media è previsto a partire da gennaio un laboratorio ad hoc. Gli iscritti a questi laboratori sono trentasei, provenienti da dodici nazionalità diverse, in prevalenza in arrivo dalle Filippine, dall’Africa settentrionale, dall’Europa dell’Est e dal Centro America.
Molti di loro hanno già frequentato le due settimane intensive di inizio settembre organizzate presso la Scuola Toscanini. Il progetto denominato «Scuole e culture del mondo» è un’iniziativa interistituzionale nata nel 2001, che ha come capofila il Comune di Parma e la cui realizzazione è a cura del centro studi Parmainfanzia.
«Il laboratorio è un’opportunità che si offre ai ragazzi per implementare velocemente la conoscenza della lingua italiana, oltre a rappresentare un primo momento di accoglienza e di integrazione» - ha introdotto Liliana Rabboni, coordinatrice del progetto. La novità 2012 di un percorso sempre in evoluzione è la pubblicazione di un volumetto «Vado al laboratorio di italiano», destinato agli insegnanti con l’obiettivo di favorire il coordinamento tra l’iniziativa e le scuole, indicare un metodo per l’insegnamento dell’italiano L2 a cui le singole scuole possono attingere. Ciò è stato possibile grazie alla sponsorizzazione di Amurt, l’associazione che opera in tutto il mondo e che ha deciso di devolvere parte dei fondi ricavati dal cinque per mille per «un progetto perfettamente in sintonia con le nostre finalità» - ha dichiarato il Segretario generale per l’Italia, Giacomo Boselli.
I laboratori, che si svolgono due giorni alla settimana, sono ospitati alla scuola Albertelli Newton per il secondo anno e sono tenuti da insegnanti facilitatori specializzati. «Proseguiamo con piacere una tradizione di accoglienza che ha da sempre caratterizzato il nostro istituto» - ha salutato il dirigente scolastico, Massimo Parmigiani.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

IL CASO

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

Lutto

L'ultima lezione di Angela

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

Intervista

Papageorgiou: «Lascio il lavoro per la musica»

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

8commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

3commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

2commenti

Fatto del giorno

Gara Tep-Busitalia: perquisizioni a Smtp

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

1commento

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

disagi

Temporale su Parma: cellulari, problemi a singhiozzo sulla linea Tim

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

TORINO

Fuggi fuggi in piazza San Carlo, indagata la Appendino

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat