Strajè-Stranieri

A scuola di italiano per sentirsi sempre meno stranieri

A scuola di italiano per sentirsi sempre meno stranieri
Ricevi gratis le news
0

Maria Grazia Manghi

Sono stati presentati ieri  alla presenza del vice sindaco, Nicoletta Paci, i laboratori estensivi di lingua italiana L2 - vale a dire italiano come seconda lingua - riservati ai ragazzi delle scuole secondarie di primo grado, arrivati a Parma alla fine dello scorso anno scolastico oppure durante l’estate.
Due moduli che seguono la cadenza dei quadrimestri scolastici, in cui i ragazzi si accostano alla lingua italiana, per loro assolutamente nuova: una sorta di accoglienza linguistica che aiuta ad apprendere e ad integrare competenze già acquisite. Per chi di loro dovrà affrontare l’esame di terza media è previsto a partire da gennaio un laboratorio ad hoc. Gli iscritti a questi laboratori sono trentasei, provenienti da dodici nazionalità diverse, in prevalenza in arrivo dalle Filippine, dall’Africa settentrionale, dall’Europa dell’Est e dal Centro America.
Molti di loro hanno già frequentato le due settimane intensive di inizio settembre organizzate presso la Scuola Toscanini. Il progetto denominato «Scuole e culture del mondo» è un’iniziativa interistituzionale nata nel 2001, che ha come capofila il Comune di Parma e la cui realizzazione è a cura del centro studi Parmainfanzia.
«Il laboratorio è un’opportunità che si offre ai ragazzi per implementare velocemente la conoscenza della lingua italiana, oltre a rappresentare un primo momento di accoglienza e di integrazione» - ha introdotto Liliana Rabboni, coordinatrice del progetto. La novità 2012 di un percorso sempre in evoluzione è la pubblicazione di un volumetto «Vado al laboratorio di italiano», destinato agli insegnanti con l’obiettivo di favorire il coordinamento tra l’iniziativa e le scuole, indicare un metodo per l’insegnamento dell’italiano L2 a cui le singole scuole possono attingere. Ciò è stato possibile grazie alla sponsorizzazione di Amurt, l’associazione che opera in tutto il mondo e che ha deciso di devolvere parte dei fondi ricavati dal cinque per mille per «un progetto perfettamente in sintonia con le nostre finalità» - ha dichiarato il Segretario generale per l’Italia, Giacomo Boselli.
I laboratori, che si svolgono due giorni alla settimana, sono ospitati alla scuola Albertelli Newton per il secondo anno e sono tenuti da insegnanti facilitatori specializzati. «Proseguiamo con piacere una tradizione di accoglienza che ha da sempre caratterizzato il nostro istituto» - ha salutato il dirigente scolastico, Massimo Parmigiani.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

COMITATO

Manifesto per San Leonardo chiede più sicurezza: "Non installate le telecamere promesse"

Lettera aperta alla giunta comunale: "Bene essere capitale della cultura ma vorremmo che Parma fosse città sicura 2018"

2commenti

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat