11°

29°

Strajè-Stranieri

Mansouri: "Mai sacrifici di agnelli nella Comunità islamica di Parma"

Mansouri: "Mai sacrifici di agnelli nella Comunità islamica di Parma"
10

Quasi sempre il modo migliore per superare le diffidenze e le paure nei confronti di una cultura diversa da quella occidentale e cattolica è quello di aprirsi al dialogo e cercare di rendere sempre meno misterioso l’oggetto dei nostri timori grazie alla conoscenza. Su questo binario viaggiano le parole di Farid Mansouri, presidente della Comunità islamica di Parma e provincia, nel tentativo di stemperare ogni polemica attorno al centro islamico di via Campanini e alla ricorrenza religiosa dell’Aid Khabir celebrata la scorsa settimana dai fedeli musulmani. 

Per prima cosa, Mansouri sgombra il campo da alcune false credenze - come quella del sacrificio di un agnello - che circolano attorno alla celebrazione religiosa. «Non solo non è stato sacrificato nessun animale nella recente occasione di festa - ricorda il presidente nel tentativo di mettere al riparo la sua comunità da ogni possibile attacco - ma tale elemento non è mai successo nella storia della nostra comunità e, per fornire un’opportuna informazione, voglio aggiungere che nel mondo islamico ogni famiglia, eventualmente e secondo le proprie possibilità economiche, sacrifica, cioè cucina, l’agnello a casa propria. Oppure, un gruppo di famiglie si riunisce e sacrifica e cucina un vitello, il tutto sempre lontano dal posto dove si svolge la cerimonia». Affermare il contrario viene considerato alla stregua di «un errore che può recare danni all’immagine della nostra associazione e in ogni caso è offensivo e suggerisce alla popolazione dati non corretti e non corrispondenti al vero». 
Viste le polemiche scatenate alla vigilia della ricorrenza religiosa da un gruppo di artigiani della zona di via Campanini - i quali temevano una paralisi della zona a causa dell’afflusso dei fedeli - le parole di Mansouri vogliono essere un chiarimento che suona come definitivo. Per aggiungere un ulteriore elemento di conoscenza, è utile ricordare che l’Aid Khabir si ricollega alla storia di Abramo e Ismaele (per i cattolici al posto di Ismaele si parla di Isacco), da cui deriva appunto l’usanza di mangiare l’agnello. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mauro

    13 Novembre @ 20.20

    io ricordo mia nonna, in campagna, una volta prendere una gallina e, senza neppure tiragli il collo, infilarla viva nel forno acceso, per poi, andare a messa.

    Rispondi

  • marco

    11 Novembre @ 22.48

    ...ma nessuno si ricorda(sopratutto in questo periodo), cosa facevano i norcini ai maiali? credo che la memoria di molte persone vacilli e con essa,il buon senso.o qualcuno preferisce il pollo di ama**ri a quello della contadina a cui preventivamente e senza tanti complimenti ha tirato il collo?

    Rispondi

  • laura balzani

    09 Novembre @ 16.29

    SCUSATE, UNA DOMANDA, SICURAMENTE DA IGNORANTE COME SONO: MA NOI "CRISITANI" TUTTA LA CARNE CHE MANGIAMO MICA LA MANGIAMO VIVA! E POI SE DAVVERO SAPESTE COME VENGONO TRATTATI GLI ANIMALI CHE MANGIAMO NOI (BATTERIE STRAPIENE E TIR CHE VIAGGIANO PER GIORNI E GIORNI SENZA FAR BERE LE POVERE BESTIE) NON E' CHE VENGANO TRATTATI MOLTO MEGLIO..........ANZI!

    Rispondi

  • olio

    03 Novembre @ 21.42

    per z.Oldsailor, Ormai vi conosciamo bene ,VUOI mangiate il maiale vivo a al vitello o cavallo lo mangiate dal orecchio alla coda

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    03 Novembre @ 13.05

    Appunto. Quindi si può evitare di perdere tempo in due: prova a ricordartene, la prossima volta che scrivi

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

7commenti

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

5commenti

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

L'INIZIATIVA

Parma città creativa dell'Unesco: nasce la Fondazione

L'organismo è aperto. Per ora ne fanno parte Comune, Fiere, Upi, Cciaa e Università

tardini

Al via la prevendita per Parma-Lucchese

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

4commenti

Elezioni 2017

Cattabiani denuncia un attacco hacker al suo sito e parla di atti intimidatori

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

WEEKEND

Cantine aperte, moto, maschere: 5 eventi da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima