18°

33°

Strajè-Stranieri

Nel 2012 "crescita zero" dell'immigrazione. E Parma è quarta per i minori arrivi

Nel 2012 "crescita zero" dell'immigrazione. E Parma è quarta per i minori arrivi
Ricevi gratis le news
27

Dal primo gennaio 2011 al primo gennaio 2012, «per la prima volta in Italia la crescita della presenza straniera è sostanzialmente pari a zero», perchè si è registrato l’aumento di circa 27mila unità, appena uno 0,5% di incremento. Lo indica il Rapporto sulle migrazioni 2012 presentato a Milano dalla Fondazione Ismu, secondo il quale al primo gennaio 2012 la popolazione straniera presente in Italia era di 5 milioni e 430mila unità. Fra le cause della crescita zero, il perdurare della crisi economica.

Nel 2011, segnala il rapporto Ismu presentato alla Fondazione Cariplo, gli ingressi in Italia di cittadini extracomunitari per lavoro si sono ridotti di due terzi rispetto all’anno precedente. Gli stranieri che durante l'anno hanno lasciato l’Italia sono stati circa l’1%.
In particolare, i dati evidenziano che questa riduzione di nuovi flussi riguarda soprattutto il Nord Italia: -50% nel Nord-Est, -47% nel Centro e -32% nel Sud. E le province con le maggiori diminuzioni sono state Bergamo (-65%), Reggio Emilia (-64%), Trento (-64%), Parma (-63%), Verona (-61%) e Modena (-60%).
Anche le stime degli irregolari presenti in Italia sono in calo. Al primo gennaio 2012, infatti, il rapporto Ismu segnala che 326 mila stranieri non avrebbero avuto un regolare permesso di soggiorno, 117mila in meno (-26%) rispetto ai 443mila stimati un anno prima.
La "crescita zero" dell’immigrazione, comunque, sarà archiviata una volta risolta, secondo le previsioni, la crisi economica. Secondo la ricerca, infatti, i residenti stranieri in Italia aumenteranno di circa 6 milioni tra il 2012 e il 2041, con un’incidenza che passerebbe dall’attuale 8% al 18%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Federico

    15 Gennaio @ 16.28

    Sarà sempre troppo tardi .... c'è sempre la speranza dell'inversione di tendenza, che calino e con lora anche la delinquenza che hanno portato. Sono troppi , autoghettizzati per mantenere le loro abitudini senza alcuna intenzione di integrarsi. Non dico tutti, ci sono delle brave persone tra di loro, ma sicuramente la maggioranza deve andarsene !

    Rispondi

  • Ettore

    09 Gennaio @ 00.24

    Siete scandalosi coi vostri commenti. Lo credo che gli stranieri, stanchi di essere presi a pesci in faccia, a Parma smettono di venire. Chiudetevi pure nel vostro piccolo mondo provinciale ed egoista. Chiedo scusa agli extracomunitari per questo brutto spettacolo

    Rispondi

  • Shunkakan

    14 Dicembre @ 02.14

    Sig. LiberiamoParma ha perfettamente ragione:Io ne manderei qualcuno anche in vaticano e qualcun altro in casa dei nostri connazionali che tanto li difendono! Grande sig. They!

    Rispondi

  • claudio

    12 Dicembre @ 14.51

    @Indiana. Dei 14.000 mila immigrati che vogliono far arrivare ne manderei 7.000 a casa del premier monti e gli altri 7.000 a casa del ministro Riccardi. Che li mantengano loro!

    Rispondi

  • Puzzi

    12 Dicembre @ 14.17

    finalmente siamo arrivati al limite di saturazione. E gli ultimi stranieri sbarcati dalle nostre parti si sono resi conto di essere stati ingannati da chi gli prometteva facili illusioni, sia che fossero di casa loro (gli scafisti, gli speculatori dell'emigrazione, chi opera una vera e propria "tratta degli schiavi") , sia che fossero di casa nostra, vedi la maggior parte dei nostri politicanti che, coi loro discorsi utopistici, buonisti, completamente irreali, hanno alimentato questo "traffico". Finalmente calano i permessi di soggiorno, ma non perché questo Governo papalista si sia comportato in maniera laica (temo non succederà mai), piuttosto per il fatto che essi stessi si stanno stancando di diventare disoccupati qui da noi, anziché rimanere sotto occupati a casa loro. E' parliamo dei bravi. Poi, però, c'è la statistica del Sole 24 Ore che dice che siamo la quinta città italiana per presenza di stranieri - per forza quindi calano gli arrivi, ne abbiamo talmente tanti da poterli perfino "esportare" - e siamo precipitati al novantesimo posto per furti negli appartamenti. Solo io ci vedo un collegamento?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri ancora in azione all'ospedale

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Governo

Politiche sull’acqua: Berselli nominato alla guida del nuovo distretto padano

Accorpate le vecchie autorità di bacino, la sede del nuovo distretto resterà a Parma

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

4commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

11commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente