19°

Strajè-Stranieri

L'immigrazione diventa fiaba per essere spiegata ai bambini

L'immigrazione diventa fiaba per essere spiegata ai bambini
0

Nicole Fouquè

L’importanza della parola espressa sotto forma di versi in un racconto dove la realtà si intreccia alla fantasia: è stato questo il concetto trasmesso nei giorni scorsi a Palazzo del Governatore al giovanissimo pubblico presente per ascoltare la fiaba scritta e interpretata da Roberto Piumini. Autore di testi per ragazzi e non solo, Piumini ha portato in città la sua capacità di comunicare ai bambini concetti e temi di attualità sotto forma di novella. 
L’appuntamento rientrava nel vasto programma a Palazzo del Governatore promosso dall’assessorato alla Cultura e dall’Istituzione biblioteche e che, nel mese di dicembre, ha riscosso un grande interesse da parte dei genitori, che hanno così potuto portare i propri figli ad assistere a letture e incontri di vario genere.
«Siamo tutti sotto lo stesso cielo», il titolo della fiaba proposta da Piumini, racconta, con i tratti inconfondibili del linguaggio dello scrittore lombardo, il viaggio notturno di un gruppo di migranti o clandestini, come lui stesso li ha definiti riportando la tematica all’attualità, che lasciano il proprio paese su una barca in cerca di un futuro migliore. Essi si imbatteranno in pirati pronti ad aumentare a dismisura il costo del biglietto in nave e di una mucca che li salverà portandoli in un pianeta migliore fatto di sola erba. I parallelismi con i fatti di cronaca sono molteplici, ma narrati in una chiave comprensibile ed educativa. 
«La società moderna propone ai nostri ragazzi linguaggi sempre più meccanici e robotici, dalla tv al computer - ha spiegato Piumini - I giovani hanno invece bisogno di parole, di tempo da dedicare loro spiegando e raccontando. La cultura del linguaggio si forma anche attraverso un libro».
Ad accompagnare Piumini nel viaggio immaginario verso pianeti misteriosi, c’era l’astrofisica Lara Albanese, che in maniera giocosa ha spiegato ai bambini presenti cosa siano le stelle, chi abbia scoperto per primo la Luna e come poter individuare al meglio uno sciame di stelle cadenti. 
«Siamo soddisfatti dell’interesse che hanno suscitato questi incontri - ha commentato Giovanni Galli, direttore dell'Istituzione biblioteche -. Questo luogo, caro ai parmigiani, ben si presta per eventi di questo genere, che uniscono la cultura e favoriscono la socializzazione, proprio come fa una biblioteca». A fronte del successo ottenuto dalla kermesse, gli incontri proseguiranno per uno speciale fine d'anno a misura di bambino, oggi e domani, con la mostra dei calendari da barbieri e con Radio officina che animerà l’evento.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

2commenti

Parma

Grave un pedone investito alla Crocetta

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

13commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

TREVISO

19enne uccide la ex: era incinta di sei mesi

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano