10°

22°

Strajè-Stranieri

Khalid, da nuovo italiano a uno scranno in Parlamento

Khalid, da nuovo italiano a uno scranno in Parlamento
Ricevi gratis le news
1

Pierluigi Dallapina

E' nato a Casablanca, in Marocco, nell’83 ma all’età di 8 anni è arrivato in provincia di Parma, per la precisione a Monticelli nel dicembre del 1992, e ora è stato eletto alla Camera con il Pd nella circoscrizione Campania 2.
Quella di Khalid Chaouki è la storia di una vita sempre in viaggio, è la storia di un cosiddetto nuovo italiano che ha iniziato a conoscere il suo Paese d’adozione partendo da Parma, dove ha studiato, e dalla sua provincia, dove ha vissuto insieme alla famiglia.
«Parma è la mia città d’adozione. Qui mi sono diplomato alle magistrali prima di trasferirmi a Reggio e proseguire gli studi a Bologna», afferma Chaouki, che oltre ad essere neo deputato è anche giornalista e responsabile Nuovi Italiani del Partito democratico. Ha iniziato da giovanissimo ad impegnarsi nel volontariato all’interno del Centro interculturale Mondinsieme di Reggio, oltre ad essere stato fra i fondatori nel 2001 dell’associazione Giovani Musulmani d’Italia, per poi diventarne il presidente nel settembre 2003. Nel 2005 ha fatto parte della Consulta per l’Islam italiano al Viminale. Ha lavorato come redattore all’agenzia stampa AnsaMed, e ha collaborato con diversi quotidiani in giro per l’Italia.
 Nel 2005 ha pubblicato il libro «Salaam, Italia! La voce di un giovane musulmano italiano». «La mia priorità - spiega riferendosi al suo futuro impegno in Parlamento - sarà volta a garantire il diritto di cittadinanza ai figli di immigrati nati in Italia. Questa è una battaglia che va condotta superando le bandiere dei partiti, in modo da riconoscere un diritto a circa un milione di ragazzi nati in questo Paese».
A proposito di immigrazione, Chaouki si dice «scettico e preoccupato» rispetto alle dichiarazioni fatte da Beppe Grillo in campagna elettorale, anche se subito dopo ricorda che «molti neo parlamentari hanno dimostrato maggiore sensibilità». A proposito di Grillo, non poteva mancare un commento su Parma, l’unica città italiana amministrata dai 5 Stelle. «Parma ha vissuto una fase di grande crescita, ma a che prezzo? - si chiede -. Al prezzo di un’amministrazione comunale che ha fallito e ha fatto fallire la città. Ora alla guida del Comune c'è il Movimento 5 Stelle, le cui parole d’ordine sono condivisibili, ma alla prova dei fatti hanno dimostrato dei limiti evidenti».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ParmigianoFiero

    05 Marzo @ 09.12

    Se questa è la priorità del PD, sono ancora più contento di non averlo votato!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Fazio e Crozza sul palco di Sanremo 2013

televisione

Crozza torna in Rai. Per Fazio

1commento

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

MUNICIPIO

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

15commenti

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

Municipale

Incidente stradale, ieri sera, in Località "Il Moro"

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

2commenti

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

TABLEAUX VIVANTS

Se bimbi e fotografi (over 60») fanno robe da circo

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

2commenti

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

«L'emergenza sicurezza è frutto della mancata certezza delle pene e delle espulsioni difficili» dice Pizzarotti a pochi giorni dall'udienza con papa Francesco.

53commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

1commento

BASKET

Fulgor, si presenta l'orgoglio di Fidenza

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

FURTI

Colpi in tutta Italia, presi "maghi" chiave bulgara. Il deposito a Reggio Emilia

4commenti

SPORT

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

Sport USA

NFL, altro successo per i Falcons

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

1commento

siracusa

Tenuta come schiava in casa, arrestato marito marocchino

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery