Strajè-Stranieri

Il sindaco: "Sì allo ius soli, ma condizionato"

Il sindaco: "Sì allo ius soli, ma condizionato"
Ricevi gratis le news
0

Il diritto ad acquisire la cittadinanza italiana per i figli di stranieri che nascono nel nostro Paese? «Concettualmente sono d'accordo, ma bisogna stabilire precise modalità e concordare le linee strategiche a livello europeo, perché è qualcosa che non riguarda solo noi ma tutta l'Unione». A spezzare una lancia in favore di quello che viene definito lo «ius soli» è il sindaco Federico Pizzarotti. Questo nonostante il leader del suo movimento, Beppe Grillo, pur senza dichiararsi apertamente contrario, ricordi che lo ius soli «in Europa non è presente, se non con alcune eccezioni estremamente regolamentate», e ammeta un cambiamento dell'attuale legislazione «solo attraverso un referendum», il tutto di concerto con gli altri Stati europei.
Anche Pizzarotti, pur dichiarandosi a favore del diritto di cittadinanza per gli stranieri nati in Italia, pone una serie di paletti. «Non basta che un bambino nasca in Italia, occorre che dietro ci sia un percorso fatto dai genitori, a partire dal fatto se siano regolari o meno, altrimenti succede quello che succedeva in America, dove le donne andavano a partorire solo per ottenere la cittadinanza». Ribadisce che «il tema è molto delicato e complesso» e che  «la cosa non si può fare dall'oggi al domani». Soprattutto, per il primo cittadino occorre tenere ben presenti quelle che potrebbero essere le conseguenze sullo stato sociale di una repentina introduzione dello ius soli. «È necessario tenere conto di tutta una serie di circostanze». Detto questo, però, ricorda che basta guardare in una qualsiasi classe di un asilo o di una scuola elementare «per vedere bambini stranieri di seconda o terza generazione, di tutte le etnie, che parlano in dialetto». Una cosa è certa per Pizzarotti: «La materia va normata, ma bisogna capire quale sia la modalità corretta». E aggiunge: «Una famiglia che arriva in Italia solo con lo scopo di ottenere la cittadinanza per i propri figli deve avere un trattamento diverso da quella famiglia che invece risiede qui da un certo numero di anni».
L'importanza del tema, comunque, secondo il sindaco fa sì che meriti un pronunciamento popolare attraverso un referendum, come chiesto da Grillo ieri. «È giusto assumersi una responsabilità condivisa tutti assieme», dice il primo cittadino. Ma al momento in Italia i referendum sono solo abrogativi e non propositivi. Ma il Movimento 5 stelle, ricorda Pizzarotti, è favorevole al referendum propositivo. L'opinione del sindaco è che «lo ius soli, se fatto nel modo corretto, può trovare consenso. Mi aspetto che su questo tema venga formulata una proposta di legge precisa».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PALLAVOLO A/2

Gibertini: «Il mio tris in Coppa Italia»

Testimonianze

In prima linea contro i tumori

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat