16°

31°

Strajè-Stranieri

Moothen, il parmigiano "straniero": appello per lo ius soli a Che tempo che fa

Moothen, il parmigiano "straniero": appello per lo ius soli a Che tempo che fa
Ricevi gratis le news
21

 L'inno di Mameli, lo conosce meglio di molti in possesso del passaporto italiano. «E quando lo canto, mi metto la mano sul cuore» dice lui. E così la lingua di Dante: se ne serve con una scioltezza  che mette alla prova la velocità d'orecchio degli interlocutori. Ieri, in diretta di fronte a Fabio Fazio e Roberto Saviano e a milioni di telespettatori, Anastasio (anche il nome sa di Belpaese) Moothen ha raccontato la sua storia di italiano di nascita, ma straniero (di Mauritius) per burocrazia.

 Da tempo, Anastasio, che fa il cuoco (ma sogna di iscriversi a Medicina), si batte perché venga riconosciuto il diritto alla cittadinanza a chi nasce nel Belpaese. E' lui il responsabile a Parma di Anolf giovani, l'associazione che ha questo come primo obiettivo. Una questione che in Italia riguarda ormai un milione di figli di immigrati.    

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Eloise

    05 Giugno @ 21.12

    da figlia di una coppia mista, posso dire che trovo giusto che se uno come lui si sente italiano, deve ottenere la cittadinanza, se nato qui e rispettato tutti i criteri posti. conosco decine di persone nate qui da cittadini stranieri, parenti di mia madre ma di italiano hanno ben poco. Non sanno esprimersi in italiano, non conoscono le leggi, non conoscono diritti e doveri che dalla cittadinanza derivano. Vedono la cittadinanza solo come "non devo hacer più il permesso de estarià" [cit.]. Io farei come negli stati uniti, prevedendo anche un esame di lingua ed educazione civica oltre a tutto il resto. Comunque questo è l'ultimo dei problemi, il ministro dovrebbe piantarla di rompere le scatole con lo ius soli, che c'è solo negli USA, rimosso da tutti gli altri stati. Altrimenti avremo un enorme flusso migratorio che alla fine non gioverebbe a nessuno dei residenti in Italia. Dobbiamoa rrivare ai livelli della Gran Bretagna, dove chiudevano le donne in stanze facendo il test di gravidanza????? Siamo seri, al momento c'è da pensare a chi in Italia c'è ora, assicurando un lavoro!

    Rispondi

  • ParmigianoFiero

    28 Maggio @ 07.04

    Attendiamo fiduciosi la caduta di questa accozzaglia chiamata gorverno Letta...

    Rispondi

  • massimo

    28 Maggio @ 01.38

    ASSOLUTAMENTE NO! CI SAREBBERO DEI FLUSSI MIGRATORI UNICAMENTE PER AVERE LA CITTADINANZA!

    Rispondi

  • Nicola

    27 Maggio @ 23.34

    Avete votato la Minetti e il trota, quelli si italiani veri con i nostri soldi, e poi avete paura di Moothen.Di Ruby, la nipote di Mubarak, non avevate paura, anzi a lei la cittadinanza doveva essere data subito.Ma non vi vergognate.Poi ci chiediamo perchè l'Italia và male

    Rispondi

  • Geronimo

    27 Maggio @ 19.26

    Basterebbe prevedere meno operazioni burocratiche per chi lavora qua, infatti non è possibile che persone che sono qui da 20 anni (non tutti chiedono la cittadinanza italiana perché, a mio parere giustamente, ci sono stati che vietano di avere la doppia cittadinanza... per la cronaca ho parenti che ne hanno 2) debbano rifare i documenti ogni qualche mese e lo stesso vale per i loro figli fino al compimento del 18° anno di età, pensate solo ai campioni dello sport che giocano in Italia

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo, posizionate le fioriere antintrusione in centro

sicurezza

Terrorismo, posizionate le fioriere antintrusione in centro Video

COLORNO

"E' morto assiderato", il pranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

6commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

2commenti

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

7commenti

ITALIA/MONDO

danimarca

Trovato decapitato il corpo di Kim, la giornalista scomparsa sul sottomarino

taranto

Gioca 2 euro al 10eLotto e vince 1 milione

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti