15°

29°

Strajè-Stranieri

Primavera, sapore di cous cous

Primavera, sapore di cous cous
Ricevi gratis le news
0

Maroua El Baoui

Giovedì ventitré maggio, è stato servito il cous cous di primavera. Un’occasione golosa e formativa organizzata dall’Associazione delle donne Algerine di Parma, in collaborazione del Laboratorio famiglia di via Inzani e del gemello in oltre torrente, «il Portico», con l’appoggio della cooperativa sociale «La Bula». Giunta alla terza edizione, la giornata dedicata alla preparazione e alla degustazione del cous cous, conta ogni anno sempre più partecipanti. Quasi un centinaio di persone hanno partecipato incuriosite e affascinate dal menù. Quest’anno è stata preparata e presentata anche una variante più primaverile e sfiziosa  del noto piatto arabo, tradizionalmente consumato nelle giornate più afose: il cous cous di primavera. Cotto sempre a vapore, il piatto è composto da: Leben, latte fermentato fatto in casa, fave e piselli, un’alternativa più leggera al più classico piatto di verdure e carne. Leila Boubezzoul, presidente dell’associazione Donne Algerine di Parma e Amel Zemoule, vice presidente, da sempre lavorano, come ogni anno, per creare questa occasione di incontro, integrazione e soprattutto interazione. Nata tre anni fa, l’Associazione Donne Algerine di Parma, investe il suo impegno affinché vengano rotti i luoghi comuni:  «Siamo partite tre anni fa con questa esperienza anche grazie all’entusiasmo e alle domande delle persone che ci circondavano. Abbiamo cominciato a preparare il cous cous proprio grazie alle richieste delle persone italiane che ci circondavano. Chiunque può venire in cucina e vedere come lo prepariamo. La giornata comincia, quindi, con la possibilità data a tutti gli ospiti di partecipare fin dalla preparazione del piatto, per capirne meglio la natura e la filosofia di condivisione, terminando con il pranzo, una bella tavolata di amici.  Quest’anno abbiamo deciso di presentare anche il cous cous della primavera», racconta Laila. La giornata dedicata al cous cous è nata grazie al desiderio di molte persone di scoprirne e impararne la preparazione. In passato, infatti, sono stati organizzati dal Laboratorio famiglia di via Inzani, anche numerosi laboratori culinari nei quali donne parmigiane avevano la possibilità di insegnare l’arte del tortello d’erbetta, degli gnocchi e tante altre paste ripiene tipicamente parmigiane alle compagne algerine. Un modo per sentirsi sempre più vicini attraverso la cucina. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Rischio attentati: barriere e new jersey a feste e mercati

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

11commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti