Strajè-Stranieri

Primavera, sapore di cous cous

Primavera, sapore di cous cous
Ricevi gratis le news
0

Maroua El Baoui

Giovedì ventitré maggio, è stato servito il cous cous di primavera. Un’occasione golosa e formativa organizzata dall’Associazione delle donne Algerine di Parma, in collaborazione del Laboratorio famiglia di via Inzani e del gemello in oltre torrente, «il Portico», con l’appoggio della cooperativa sociale «La Bula». Giunta alla terza edizione, la giornata dedicata alla preparazione e alla degustazione del cous cous, conta ogni anno sempre più partecipanti. Quasi un centinaio di persone hanno partecipato incuriosite e affascinate dal menù. Quest’anno è stata preparata e presentata anche una variante più primaverile e sfiziosa  del noto piatto arabo, tradizionalmente consumato nelle giornate più afose: il cous cous di primavera. Cotto sempre a vapore, il piatto è composto da: Leben, latte fermentato fatto in casa, fave e piselli, un’alternativa più leggera al più classico piatto di verdure e carne. Leila Boubezzoul, presidente dell’associazione Donne Algerine di Parma e Amel Zemoule, vice presidente, da sempre lavorano, come ogni anno, per creare questa occasione di incontro, integrazione e soprattutto interazione. Nata tre anni fa, l’Associazione Donne Algerine di Parma, investe il suo impegno affinché vengano rotti i luoghi comuni:  «Siamo partite tre anni fa con questa esperienza anche grazie all’entusiasmo e alle domande delle persone che ci circondavano. Abbiamo cominciato a preparare il cous cous proprio grazie alle richieste delle persone italiane che ci circondavano. Chiunque può venire in cucina e vedere come lo prepariamo. La giornata comincia, quindi, con la possibilità data a tutti gli ospiti di partecipare fin dalla preparazione del piatto, per capirne meglio la natura e la filosofia di condivisione, terminando con il pranzo, una bella tavolata di amici.  Quest’anno abbiamo deciso di presentare anche il cous cous della primavera», racconta Laila. La giornata dedicata al cous cous è nata grazie al desiderio di molte persone di scoprirne e impararne la preparazione. In passato, infatti, sono stati organizzati dal Laboratorio famiglia di via Inzani, anche numerosi laboratori culinari nei quali donne parmigiane avevano la possibilità di insegnare l’arte del tortello d’erbetta, degli gnocchi e tante altre paste ripiene tipicamente parmigiane alle compagne algerine. Un modo per sentirsi sempre più vicini attraverso la cucina. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Ascolti: fiction Canale 5 a 2,2 mln, Sarà Sanremo 11.36%

televisione

Ascolti tv: la fiction Sacrificio d'amore vince di misura su Sarà Sanremo

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

ALLUVIONE

Tra ruspe e "angeli del fango": a Lentigione si lavora senza sosta Foto

Messa domenicale sul sagrato della chiesa

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

8commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

1commento

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato anche il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260