-1°

12°

Strajè-Stranieri

Said, Jop e altri fuggiaschi: storie dalla città che accoglie

Said, Jop e altri fuggiaschi: storie dalla città che accoglie
0

Beppe Facchini

In manette per essere sceso in piazza contro il governo di Hosni Mubarak e fuggito dal carcere a gennaio del 2011, oggi Said ha quasi una vita normale: a Parma dallo scorso novembre, sta svolgendo un tirocinio formativo in un supermercato della città, ma ogni sera, prima di addormentarsi, l’unico desiderio è quello di poter riabbracciare sua figlia, di appena 5 anni, rimasta in Egitto. Quella di Said, omaccione di 36 anni con un passato da agricoltore, è soltanto una delle tante storie raccontate nel documentario «Parma sono anch’io» presentato ieri pomeriggio alla Sala Civica di via Bizzozero, in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato e celebrata grazie all’impegno della cooperativa sociale Caleidos nell’ambito del progetto comunale Sprar, Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati. Si tratta di un percorso di accoglienza, tutela e integrazione di uomini perseguitati nel proprio Paese per ragioni politiche, sessuali o religiose, oppure perché costretti a fuggire a causa di una guerra ha reso la vita nella propria nazione un inferno. Grazie al programma Srpar, nel primo semestre del 2013 sono stati in tutto 43 le persone accolte nella nostra città. La stessa della quale Said si è ormai innamorato, tanto da sognare un futuro proprio qui, ma non più da solo. «Sono scappato dall’Egitto per ragioni politiche - racconta -, rifugiandomi prima in Sicilia e poi a Torino. Non vedo mia figlia da più di un anno: la mia speranza è solo quella di ottenere il ricongiungimento familiare e poter rimanere a Parma con lei». L’italiano non è perfetto, ma gli occhi di Said sono lucidi mentre racconta la propria storia, perché la sua è una sofferenza che non conosce barriere linguistiche. Come quella di Jop, anche lui 36enne, ma scappato dal Senegal 9 anni fa a causa dell’inesistente tolleranza del suo Paese verso un «orientamento sessuale diverso». Non utilizza altre parole Jop, ma si limita a descrivere così le ragioni di una fuga sofferta dal suo amato Senegal, dove svolgeva un normalissimo lavoro da ragioniere. «Adesso sono disoccupato, ma non potevo più rimanere nel mio Paese: lì, il codice penale prevede fino a 5 anni di carcere per chi è come me. Ed io sono già stato denunciato e vittima di violenze più di una volta. Un giorno mi piacerebbe tornarci, ma per il momento non è per niente possibile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Parma 1913: D'Aversa per la panchina, Sensibile-Faggioni ballottaggio ds

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Aemilia

I pm fanno appello contro il proscioglimento di Bernini

Il reato dell'ex assessore parmigiano era stato giudicato prescritto. Appello anche per il consigliere comunale di Reggio Emilia Pagliani.

prato

Sparita l'ultima lettera di Verdi: è giallo

1commento

Tg Parma

Verso il voto: primarie per Dall'Olio, nessuna alleanza per Alfieri

gazzareporter

Rifiuti e cartoni in Galleria Santa Croce Gallery

1commento

polizia

Lite al parco Falcone e Borsellino: recuperate tre bici rubate

5commenti

EMILIA ROMAGNA

Nuovi orari ferroviari sulle linee regionali dall’11 dicembre

tribunale

Botte e insulti alla moglie: due anni ad un 47enne romeno

Mezzani

300 grammi di cocaina scoperti dai carabinieri

Arrestato 32enne albanese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery