12°

23°

Strajè-Stranieri

Al centro islamico celebrata la "notte del destino"

Al centro islamico celebrata la "notte del destino"
Ricevi gratis le news
1

 Maroua El Baoul

Anche quest’anno, la comunità religiosa islamica parmigiana ha rinnovato il proprio impegno in occasione del Ramadan, il mese sacro del digiuno, continuando a servire l’Iftar, il pasto di rottura del digiuno, al Centro Culturale Islamico. 
Secondo la religione islamica, la Laylat al-Qadar, notte del destino, considerata santa dai credenti, è la notte del destino, durante la quale, si crede, che il destino dei credenti per l’anno a venire sarà deciso. In occasione della vigilia della ventisettesima notte, la Laylat al-Qadr, anche i giovani del GMI di Parma si sono uniti all’Iftar, offrendo a tutti i presenti i manicaretti preparati dalle mamme prima del Tarawih, una preghiera straordinaria, recitata dai  musulmani  da un’ora e mezzo dopo il tramonto a poco prima dell’alba, nel corso del mese di Ramadan. Tra le varie specialità della gastronomia araba, che prevede l’utilizzo di carne halal, macellata secondo gli standard islamici e diversi dolci marocchini e tunisini sono stati serviti anche dolci tipici della pasticceria parmigiana.
  Nato da qualche anno, il GMI è un’associazione di promozione giovanile formata da un gruppo di credenti, attivamente coinvolti in attività d’informazione e dialogo in sinergia anche con i gruppi GMI delle vicine città. A cavallo tra due culture, la cultura italiana e la cultura araba, sono ragazzi che tentano di darsi una definizione e di sentirsi meno incerti sulle loro identità facendo anche da guida alle nuove generazioni.
 «Come gruppo GMI Parma, siamo nati da poco ma stiamo cominciando a diventare numerosi. Il nostro scopo è quello di farci conoscere in città sia dai parmigiani curiosi di avvicinarsi a noi, sia dalle organizzazioni culturali già ben avviate. Con la nostra partecipazione all’iftar del Centro di via campanini abbiamo deciso di presentarci ufficialmente anche alla comunità islamica di Parma, orgogliosi di poter contribuire con le nostre iniziative» - racconta Ajar, una nuova leva del GMI. Ora si attendono solo i grandi festeggiamenti previsti per la fine del Ramadan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliana

    08 Agosto @ 18.39

    Un ben disgraziato destino è quello di essere donne nell'islam. Ed è vergognoso vedere circolare donne con quei veli che esprimono soltanto sottomissione e inferiorità, ma portati con un senso di arroganza e superiorità nei confronti delle donne occidentali. Il politico islamico antiitaliano.naturalmente pd- Chouaki si è fatto mettere in missione (perchè non si è preso un giorno di ferie?) per partecipare ai festeggiamenti di fine ramadam. Chi paga la sua...missione...?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel