15°

Strajè-Stranieri

I senegalesi di Parma alle prese con la crisi

I senegalesi di Parma alle prese con la crisi
0

Laura Ugolotti
Per il loro ritrovo annuale hanno scelto, quest’anno,  Parma e l’ex cinema Multiplex di San Pancrazio, ora sala prove dell’Orchestra regionale Arturo Toscanini, che volentieri, conferma Luciana Dallari, ha dato la disponibilità per  l’incontro. Loro sono i senegalesi dell’associazione «Moustarchidina wal moustarchidaty», un gruppo  nazionale che ha sedi in numerose città italiane, tra cui Parma. Ogni anno si danno appuntamento il 15   agosto per una conferenza che è l’occasione per stare insieme e per discutere i problemi  della loro comunità  e del Paese in cui vivono.
«L’anno scorso ci siamo ritrovati a Pisa, l’anno prima a Ravenna e quest’anno   qui  -  spiega El Hadji Ndiaye,   presidente della sezione parmigiana dell’associazione -. Ogni anno scegliamo il 15 agosto perché molti di noi sono operai e oggi (ieri per chi legge, ndr) le aziende sono tutte chiuse».
La   comunità ha una connotazione religiosa  musulmana, ma non i loro incontri. Tema   di quest’anno,  la solidarietà. «Discutiamo dei bisogni della nostra gente, che sono gli stessi che avete voi: trovare una casa, un lavoro, guadagnare abbastanza per mantenere la propria famiglia ed educare i figli»,  racconta El Hadji. «Siamo brave persone e vogliamo che i nostri giovani crescano nella legalità, che diventino onesti lavoratori, non detenuti, quindi ci impegniamo per insegnare loro a rispettare le regole. E se   vogliamo che imparino la vostra cultura,  facciamo però anche in modo che non dimentichino le loro origini».
In Italia la comunità senegalese conta oltre 60 mila persone. A  Parma sono circa tremila, «e di questi sono ben pochi quelli rinchiusi in via Burla -  ci tiene a sottolineare El Hadji -; siamo arrivati qui per lavorare, per dare un futuro migliore ai nostri figli».
«Sono a Parma da dieci anni ormai – continua il presidente – e so cosa vuol dire dormire sotto i ponti per mesi, prima di riuscire a trovare una casa e un lavoro.
Siamo un popolo che ha una
profonda dignità: preferiamo aiutarci tra di noi piuttosto che chiedere aiuto, o anche peggio l’elemosina, al Paese che ci ospita. Questi incontri servono anche per raccogliere fondi con cui sostenere  le famiglie di senegalesi  in difficoltà. Tutti voi avete visto le immagini delle banlieue francesi: siamo qui per fare in modo che certi episodi non si verifichino mai più».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Viale Barilla

Lite tra giovani, contuso un vigile

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

Spettacoli

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Radioterapia

Novità in arrivo e testimonianze dei pazienti

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

14commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa