19°

Strajè-Stranieri

Cittadinanza parmigiana ai bimbi stranieri

60
Conto alla rovescia per la cittadinanza parmigiana ai bimbi nati in città da genitori stranieri.
 
Ieri pomeriggio durante la seduta della commissione Affari Istituzionali i consiglieri comunali hanno discusso dello «ius soli» in salsa parmigiana. I rappresentanti dei 5 Stelle e del Pd hanno trovato l’intesa sul riconoscimento simbolico da conferire ai bambini nati a Parma da genitori stranieri residenti in Italia da almeno 5 anni.
 
La delibera verrà votata martedì prossimo in consiglio comunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • INA

    17 Settembre @ 10.57

    Sign.ra Annamaria alla sua domanda sul come sono riuscita a vincere il concorso pubblico ha benissimo risposto il Sign. Maurizio, ovvero la cittadinanza italiana non era uno dei requisiti richiesti. La valutazione è stata fatta solo per titoli, esami e meriti. Per quanto riguarda il sollecito a cui si riferiva, già fatto! Ma non è questo il punto, il mio, è solo un caso e come me ce ne sono tanti altri, italiani e non, con difficoltà oggettive legislativo-borocratiche in diversi ambiti. Del resto sono totalmente d'accordo con lei. Ed è vero che per mantenere gente che vive alle spalle degli altri si spendono tanti soldi pubblici e sono i nostri soldi, suoi ma anche i miei e di tanta altra gente che si dà da fare quotidianamento e onestamente per portare da mangiare a casa. E' questo il punto ed è su questo che bisogna lavorare e bene, ognuno nel suo piccolo! Per la frustrazione e l'insicurezza a cui lei faceva riferimento ci troviamo nella stessa barca. Anche io non sono felice e tranquilla sapendo che per le strade girano delinquenti stranieri e non; perchè se intenzionati a far male al prossimo, lo faranno a lei ma anche ai non italiani se nel posto e al momento sbagliato. Non è che io sia immune o abbia il lascia passare davanti ad un delinquente straniero o italiano che sia!

    Rispondi

  • Geronimo

    17 Settembre @ 08.20

    Annamaria, come la signora ha scritto NELLA QUASI TOTALITA’ DEI CONCORSI PUBBLICI E’ RICHIESTA LA CITTADINANZA ITALIAN”, molto diverso dalla totalità, i requisiti variano da concorso a concorso, addirittura molti riservano quote ai disabili, cosa giusta sulla carta ma che poi può creare problemi semplicemente perché il disabile non è in grado di svolgere un determinato lavoro oppure lavora al quarto piano senza ascensore e non ci sono le attrezzature per le sedie a rotelle, ho poi volutamente tralasciato il discorso dei falsi invalidi perché questo è un altro discorso più complesso

    Rispondi

  • annamaria

    17 Settembre @ 02.00

    Sig.ra Ina, certo con le leggi attuali lei non ha la cittadinanza in automatico, ma la può sempre richiedere (cosa che lei ha fatto) e in genere viene concessa se non ci sono motivi ostativi. Sarà una noia burocratica, ma mi creda, dalla burocrazia non sono esenti neppure gli Italiani:La sua domanda è ferma da quattro anni? Non pensa di sollecitare ? Sa quanti supplenti precari aspettano mesi il loro stipendio? o pensionati la loro pensione? o ,per anni, il rimborso per tasse pagate in eccesso? Temo lei sia in buona compagnia. Inoltre vorrei capire: lei, per merito, ha vinto un concorso pubblico dove è richiesta la cittadinanza italiana, pur non avendola? Ho capito bene? E se è così , mi spiega come ha fatto? Certo qui ci sono molti commenti arrabbiati e anche pesanti, ma non si risolve il problema accusando sempre di razzismo o fascismo.Forse è il caso di mettersi anche nei panni di chi vive la frustrazione e l'insicurezza di un paese che si sta impoverendo e degradando., dove trovare lavoro e mantenerlo è sempre più difficile e lei non potrà negare che per aiutare gli immigrati si spendono molti soldi pubblici. Sono inoltre molti gli stranieri per bene, ma ce ne sono moltissimi che delinquono e vivono alle spalle degli altri: lei li aiuterebbe volentieri? Chi sta subendo l'impatto con un'immigrazione fuori controllo non sono nè i politici cialtroni nè gli amministratori troppo spesso esibizionisti, sono le classi più deboli . E questo non fa bene a nessuno.

    Rispondi

  • INA

    16 Settembre @ 14.02

    Al Sign.VERCINGETORIGE. Premetto che non è nella mia indole convincere il prossimo e soprattutto raccontare balle, come lei ha scritto nel suo commento, comunque se è tanto curioso le spiegherò brevemente il perchè.1) Intanto non sono nata in Italia ma ci sono arrivata da piccola quindi al 18° anno di età, con le leggi in vigore, non ottieni la concessione della cittadinanza in automatico. 2) Sì, ho titoli italiani ma quasi nella totalità dei concorsi pubblici uno dei requisiti richiesti è proprio il possesso della cittadinanza italiana, quindi già qui uno rimane escluso e bisogna solo sperare di trovare un concorso in cui si valuti il merito prima di tutto e fortunatamente nel mio caso ciò è avvenuto. 3) Sì, ho richiesto la cittadinanza e la mia pratica non si sà ancora dove sia andata a finire, visto che è da 4 anni che ne ho fatto domanda mentre in teoria avrei dovuto averla entro i 2 anni di richiesta. 4) Ora lascio a lei chiedere alle istituzioni il perchè di tanto ritardo, mentre si fa molto in fretta a rilasciare i delinquenti liberi per le strade. Credo non sia buona norma giudicare gli altri a prescindere, bisogna prima conoscere e poi trarre conclusioni. Vede Sign.VERCINGETORIGE, se tutti pretendessero spiegazioni ai personaggi che stando portando a rotoli questo paese, con tanto fervore quanto lei ci mette nei suoi commenti, forse le cose andrebbero meglio e probabilemente si arriverebbe a qualcosa di buono e di concreto!

    Rispondi

  • nextor

    15 Settembre @ 14.09

    Poveri fascistelli rabiosetti. La modestia del vostro quoziente intelettivo è smascherata dalla vostra incapacità sviluppare un qualsiasi ragionamento che vada oltre l'invettiva. Studiate ragazzi, studiate

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

"Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro"

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

arresti

Droga, in manette la banda-azienda con base a Parma: ai pusher 1500 euro al mese Foto

5commenti

tg parma

Fisco, 36 evasori totali scoperti nel 2016 dalla Finanza a Parma Video

1commento

San Leonardo

Quel «rito» del lancio di mini ovuli tra pusher

23commenti

TORRILE

Uccisero un uomo e schiacciarono il corpo con l'auto: condannata confermata 

MOBILE

Giovane rapinato al Postamat, arrestato lo Smilzo

2commenti

Parma

Ergastolano detenuto ma "non troppo" al Maggiore: il caso fa discutere Video

Il sindaco sbotta in Consiglio: Comune poco coinvolto nelle scelte sul carcere

6commenti

fallimento

Crac Parma Calcio: fissata l'udienza per i ricorsi di Ghirardi e Leonardi

EDITORIALE

La Turchia, l'Europa e l’arma demografica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano