-2°

Strajè-Stranieri

Curdo con un coltello in pugno minaccia il suicidio al Duc

Curdo con un coltello in pugno minaccia il suicidio al Duc
22

Luca Pelagatti

In una mano aveva un libro, nell'altra un cutter. Nel primo cercava le parole italiane per chiedere aiuto, nell'altro la forza per farsi ascoltare, per raccontare la sua disperazione. Che, è evidente, gli ha tolto il senno.

«Dovete aiutarmi o mi uccido», ha così finito per urlare quel ragazzo ieri mattina negli uffici del Duc. E tra chi era in fila per un certificato e chi aspettava il proprio turno per un documento è passato un brivido.

Il giovane, un venticinquenne rifugiato politico curdo di nazionalità iraniana è infatti salito sulla scalinata che porta al piano superiore del grande open space dell'anagrafe e con un cutter in mano ha iniziato a gridare il suo dolore. Quindi si è puntato la lama alla gola minacciando un gesto estremo se non fosse stato risolta la sua domanda: «Voglio un posto diverso dove stare.  Dove sono ora per me è impossibile rimanere».
......................Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianni

    07 Novembre @ 00.13

    Anchenoi italiani dovremmo fare così

    Rispondi

  • laura balzani

    21 Ottobre @ 12.01

    BASTA!!!!! com queste sceneggiate stile Mario Merola!!!! Se vuole una casa, senza avere un posto di lavoro e pagare la tasse che TORNI A CASA SUA!!!!!! Coltello compreso!!!!! E piantiamolo con tutto quel perbenismo del cavolo!

    Rispondi

  • Franco Bifani

    18 Ottobre @ 19.49

    Da non anonimo, concordo con la redazione e ritengo insulso il commento di Mauro. Sarebbe stata una sceneggiata anche se si fosse trattato di un parmigiano del sasso.

    Rispondi

  • Geronimo

    18 Ottobre @ 19.11

    Questo qua dovrebbe solo ringraziare chi gli da un tetto per vivere, altri sopravvivono all'aperto dentro un cartone in inverno e questo si mette a pretendere un'altra casa? Ho la proposta, siete rifugiati politici? Bene se volete la casa lavorate gratis per il comune, andate a pulire il verde pubblico. Questi rifugiati politici han rotto, la condizione di rifugiato è la prima condizione utilizzata per spacciare e questo infanga chi da rifugiato politico ha davvero bisogno di aiuto. Ci sono 3 categorie di extracomunitari che se tu gli offri un lavoro anche ben remunerato lo rifiutano, buona parte dei rifugiati politici, gli spacciatori e quelli che bivaccano ovunque bevendo e mangiando tutto il giorno, su queste persone bisognerebbe concentrare le proprie attenzioni non contro gli extracomunitari in generale

    Rispondi

  • remo

    18 Ottobre @ 18.54

    Per la cronaca: kabobo aveva già partecipato alla rivolta degli ''ospiti'' del centro di accoglienza di Bari, in cui gli ''ospiti'' hanno massacrato la Polizia, resa impotente sappiamo da chi. Se kabobo già alla prima manifestazione di prepotenza a casa nostra , fosse stato punito e raddrizzato, come si conviene nelle nazioni normali, sarebbe finita come è finita? La debolezza delle nostre istituzioni incentiva o meno i comportamenti delittuosi di ogni tipo?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arrivano i carabinieri: ladri in fuga

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

1commento

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

Domani, al Tardini (14.30) il Teramo. Le altre partite del Girone B

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

11commenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

13commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

1commento

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Fanno la saltare cassa ma bruciano i soldi e rompono l'auto per la fuga

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti