16°

Strajè-Stranieri

Thuram: "La mia battaglia contro tutti i razzismi"

Thuram: "La mia battaglia contro tutti i razzismi"
Ricevi gratis le news
0

Giorgia C. Facchinetti

«Ho scoperto di essere nero all’età di nove anni, quando da Guadalupe sono arrivato in Francia. Eppure anche in Guadalupe avevo gli specchi». E’ un messaggio forte quello che Lilian Thuram, un passato da campione del mondo, lancia ai giovani d’oggi. Infatti il fuoriclasse francese la sua partita più importante oggi la gioca tra i banchi di scuola. 
 Convinto che «Si devono educare i giovani, per cambiare i pregiudizi e trasformare il mondo in un posto migliore», ospite della nostra città in occasione della partita del Centenario, ha accettato con entusiasmo l’invito rivoltogli dall’Istituto Superiore Pietro Giordani per presentare la sua Fondazione, «Foundation Lilian Thuram, éducation contre le racisme», con la quale porta avanti un’intelligente battaglia contro i pregiudizi culturali e storici che opprimono le popolazioni di pelle nera. 
Tanti gli aneddoti che il calciatore francese ha voluto condividere con i ragazzi raccolti in Aula Magna, episodi della sua vita che l’hanno fatto riflettere e l’hanno portato a scrivere un libro, presentato in Italia nell’aprile scorso: «Le mie stelle nere». Un appassionante volume composto da decine di profili di personaggi di colore che hanno fatto la storia, da Mandela a Esopo, da Muhammad Ali a Billie Holiday. 
Ma da dove nasce questo bisogno è lo stesso Thuram a spiegarlo «Per far capire meglio cosa ho provato, racconto spesso un aneddoto. Quando sono arrivato in Francia andava di moda un cartone animato con protagonista due mucche, una nera molto stupida e una bianca molto intelligente, e allora qualche compagno di classe amava chiamarmi con il nome della mucca scema, Noiraude. Questo mi rendeva molto triste e una volta chiesi a mia madre perché la gente dicesse cose del genere e lei mi ha risposto che era così, le persone sono razziste e non cambiano...da quel momento mi sono impegnato a capire il perché delle cose e adesso so che il razzismo è un fatto puramente culturale, come l’omofobia e il sessismo. E sono convinto che invece le cose possono cambiare. Basta discuterne». 
A chi gli chiede cosa significa avere la pelle nera Thuram risponde «Nulla. Io sono convinto che non ci siano tante razze, ma un’unica razza che è quella umana».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era

FESTE PGN

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

ALLE PORTE DELLA CITTA'

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Intervista

Paolo Fresu mercoledì al Regio

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse Video - Foto

1commento

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

via fratti

Ruba un cane per mendicare: pochi giorni dopo entra in azione in un distributore

2commenti

antidroga

Marijuana tra i mattoni della Pilotta e nelle siepi di via dei Mille: blitz dei carabinieri

4commenti

classifica

Furti nei negozi? Ancora noi sul podio: la terza merce più rubata è il parmigiano

VIA CAVOUR

Bulletto dà una manata al mago che si esibisce

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, il difficile comincia adesso

di Paolo Ferrandi

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Neve, caos a Heathrow. Scuole chiuse e -15°

Pania della croce

Tragedia sulle Apuane, escursionista muore cadendo, ferito il compagno

SPORT

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SERIE B

Il Palermo stende il Bari 3-0 e prende il volo. Parma secondo La classifica

SOCIETA'

Calcio

Le magie di Zola nel disco del rocker King Krule Video

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

MOTORI

HYPERCAR

McLaren Senna, la supercar definitiva: 800 Cv e 750mila sterline

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS