10°

22°

Strajè-Stranieri

L'incubo di Jerry: "Non so più niente della mia famiglia"

L'incubo di Jerry: "Non so più niente della mia famiglia"
Ricevi gratis le news
0

 Chiara Pozzati

Via Cagliari 41, Jerry Cordero aspetta. Non conta più le ore che scivolano nella disperazione. La sua famiglia, la terra, le radici: tutto spazzato via dal tifone. E le Filippine sembrano più irraggiungibili che mai. 
«I miei genitori, nipoti, zii, cugini sono là. Non so neppure se sono ancora vivi». 
Rovescia l’angoscia con calma, prova a difendersi dal dolore. «Neppure la stampa filippina ha potuto raggiungere il mio paese. Il blackout è totale, per ora è tutto fermo. Non potrei arrivare là». Parla più per se stesso che per chi ascolta. La moglie distoglie lo sguardo desolata, ha gli occhi lucidi ma non crolla. 
Jerry è nato e cresciuto a Llorente, quasi ventimila abitanti sparpagliati nella provincia di Eastern Samar, nel Visayas Orientale. 
Dal giorno della tragedia laggiù è calato il buio. E soprattutto il silenzio. «Ho tentato in tutti i modi di contattarli. Solitamente ci sentiamo attraverso Skype, più raramente per telefono, ma ora...». 
La frase rimane in sospeso. Jerry è approdato a Parma 13 anni fa, uno dei suoi figli è nato nella nostra città. «Il più giovane ha 12 anni, poi ci sono le ragazze di 22 e 23 anni, e il maggiore che ne ha 24». 
E’ un uomo di fatica Jerry, lavora come operaio metalmeccanico in un’impresa della provincia. Abituato a orari pesanti e olio di gomito, ha imparato presto ad amare questa città.
 «Mi sono trovato bene fin dal principio - il pensiero vaga lontano, ma si sforza di non perdere la calma -. Parma mi ha subito accolto bene, anche se non ho mai dimenticato la mia terra».
 Una perla affacciata sull’Oceano violentata dalla tempesta. E le ore che adesso si accumulano nell’accogliente salotto di casa Cordero si fanno sempre più pesanti, interminabili. 
 «A fianco a me abitano mio fratello e sua moglie – confida ancora il 48enne – ma non si sentono di parlare, il loro figlio è là in questo momento. Era andato a trovare i parenti ed è stato travolto. Anche loro non sanno nulla, pregano in continuazione, come tutti noi del resto».
 Ma il filo della speranza si assottiglia di minuto in minuto. «Non sappiamo neppure più a chi rivolgerci – prosegue l'uomo tutto d’un fiato, con l'aria esausta – abbiamo anche pensato di metterci in viaggio, ma sarebbe una pazzia. Sappiamo della tragedia da giornali e televisioni italiane, lo schermo rimane sempre acceso ma l’angoscia ci divora». 
Ad addolcire il calvario solo la vicinanza della comunità: «In tanti in questi giorni hanno espresso il loro affetto: ci passano a trovare spesso e volentieri, non ci lasciano soli». 
Poi, naturalmente, c’è la chiesa di Sant’Uldarico: avamposto di speranza in questo maledetto limbo. «Il fatto di trovarci insieme a pregare è un sollievo». 
Affidarsi al cielo per accorciare le distanze. «Nel 1985 era successa la stessa cosa, un tifone aveva investito le nostre terre - conferma scuotendo il capo – ma un evento di questa portata non era mai accaduto prima. Questa è una tragedia senza precedenti». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Oscar: è A ciambra il candidato italiano

cinema

E' "A ciambra" il candidato italiano agli Oscar

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata

gossip reale

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Via S. Leonardo: "La casa delle associazioni" nel mirino dei ladri

PARMA

San Leonardo, la Casa delle associazioni nel mirino dei ladri Video

E' intervenuta la polizia

bassa

Colorno-Casalmaggiore: l'esercito esclude l'ipotesi di un ponte di barche Video

Curiosità: un ponte di barche in una foto del 1920 dal libro Ricordo di Colorno di Franco Piccoli

PARMA

Moletolo e Botteghino: due investiti in poche ore

Scontro auto-bici a Botteghino: un ferito. Davanti alla Overmach, dirigente dell'azienda investito da un'auto

Allarme

Tetti in eternit nell'ex fornace di Felegara: la paura dei cittadini

1commento

CROCETTA

Scontro in via Emilia Ovest

FIDENZA

Uova contro le vetrine dei negozi

parma calcio

Parma, obiettivo continuità: Carra fa il bilancio a Collecchio

L'amministratore delegato parlerà alle 16

boretto

La sorella di Bebe Brown: «Ancora troppi misteri sulla sua morte»

Sabato 7 ottobre il funerale

PARMA

Foto in vendita a Mercanteinfiera per aiutare Giocamico Video

Francesca Bocchia spiega i dettagli dell'iniziativa al padiglione 4 della fiera

FACCIA A FACCIA

Ateneo al voto, candidati a confronto

CANTIERI

Tangenziale Sud di Fidenza: iniziati i lavori

L'INTERVISTA

Tajani: «Candidarmi? No, il mio posto è a Bruxelles»

COLLECCHIO

Gli agenti fermano un camionista ubriaco e scoprono una storia di sfruttamento 

Un 48enne romeno è stato multato e gli è stata ritirata la patente. Lavora in condizioni molto dure e per pochi soldi per un'agenzia intestata a un italiano

5commenti

COMUNE

Sauro Fontanesi è il nuovo delegato alla Sicurezza del Comune

Fontanesi lascerà il comando della Municipale di Castelnovo Monti. Il suo ruolo: affiancherà l'assessore nella gestione degli interventi

3commenti

CARABINIERI

Entrano i ladri, donna finge di dormire per paura di violenze: arrestato 32enne di Sorbolo Video

Arrestato a Reggio Emilia un albanese che abita nel paese della Bassa. I due complici sono riusciti a fuggire

4commenti

Volontariato

Assistenza pubblica, numeri da record

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

'Ndrangheta, maxi-operazione in Lombardia: anche un sindaco fra i 27 arrestati

BARI

E' albanese ma la madre era italiana: ottiene la cittadinanza a 82 anni

SPORT

Formula 1

Kvyat silurato dalla Toro Rosso

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

SOCIETA'

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

russia

Fermata una coppia di cannibali: resti umani nel frigo

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery