17°

30°

Teatro

La Stagione che verrà al Due

Si parte a novembre per arrivare alla sessione estiva nell'Arena Shakespeare. Produzioni e ospitalità

La Stagione che verrà al Due

A novembre nuota stagione Teatro Due

0

«Voi siete qui» è lo slogan che accompagna la prossima stagione di Teatro Due che partirà a novembre per arrivare all'attesa apertura dell’Arena Shakespeare (ufficiale estate 2015).
Con una premessa: l’attività di Fondazione Teatro Due dell’anno 2015 rappresenta la prima tappa del percorso triennale che si sviluppa su alcuni nuclei di lavoro interdisciplinare. La Stagione 2014/15 - ci viene spiegato - rappresenta quindi un primo ingrandimento cronologico delle iniziative che si snoderanno a partire da novembre fino all'estate. Il cartellone, realizzato con il sostegno istituzionale di Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Emilia-Romagna, Comune di Parma e Fondazione Monte di Parma, che comprende gli spettacoli di Teatro Festival 2014 (parte di Reggio Parma Festival), sarà arricchito trimestralmente con altre proposte.
«Voi siete qui»
«Voi siete qui»: questo il messaggio di Fondazione Teatro Due, che si pone con fermezza come punto di riferimento per la comunità, come luogo di creazione e di studio, aperto alle urgenze significative della cittadinanza, elaborate attraverso lo sguardo degli artisti e condivise con gli spettatori.
Cuore della programmazione e dell’attività di Fondazione Teatro Due è la produzione: una vocazione che va oltre la proposta di una rassegna, ma si traduce in una missione istituzionale e politico-culturale.
Le produzioni
Della ventina di produzioni previste, uno dei focus tematici riguarderà il rapporto fra mito e contemporaneità.
Alla voce poetica di Ghiannis Ritsos Teatro Due dedica a novembre un articolato progetto: il vasto programma teatrale porterà sulla scena alcuni degli eroi della tragedia greca attraverso i versi immortali del grande poeta greco, sottraendoli alla distanza del mito, rendendoli umani, nel senso più alto del termine.
All’attrice Elisabetta Pozzi è data «Carta bianca» sulle eroine tragiche: Cassandra, Medea e Clitemnestra vengono raccontate con le parole della tragedia del V secolo e quelle di testi contemporanei, per restituire a questi archetipi femminili la loro umanità, grazie all’esperienza e al talento dell’attrice.

Altra produzione di un testo classico della modernità è «Ivanov», prima delle grandi opere teatrali di Anton Cechov, messa in scena dallo sguardo tagliente e grottesco di Filippo Dini, Premio Golden Graal 2013 e Premio Anct «Hystrio» 2014. Protagonista è la figura dell’«uomo inutile», perno narrativo della grande letteratura russa, che non riesce a spingere il proprio cuore oltre la paralisi del suo mondo: il testo racconta la crisi e il declino di un’intera epoca, illuminando allo stesso tempo il conflitto interiore di ciascuno di noi.
La drammaturgia contemporanea porta invece due prospettive complementari e antitetiche sull’oggi. «Hikikomori», titolo che rimanda al fenomeno socio-culturale diffusosi a partire dagli anni ‘90 in Giappone, indaga un comportamento che colpisce milioni di ragazzi, una generazione che rifiuta ogni tipo di rapporto con il mondo esterno. Lo spettacolo è allestito dal giovane regista Vincenzo Picone, su un testo dell’austriaco Holger Schober e vede in scena Gianmarco Pellecchia, giovane vincitore del Premio Hystrio 2011, con Laura Cleri.
Favolistico e poetico, «Gyula, piccola storia d’amore» tocca invece corde più surreali: scritto e diretto da Fulvio Pepe, lo spettacolo racconta con intima levità le tenere e sorprendenti vicende innescate da Gyula, un ragazzo “diverso”, artefice di un vero e proprio miracolo.
Le ospitalità
Le ospitalità arricchiscono le attività di Teatro Due, allargando lo sguardo al panorama nazionale e internazionale, presentando alcune delle esperienze sceniche più significative del momento. Fra le tante proposte, ospiti d’eccezione entrambi anglosassoni, icone del teatro e della danza mondiale, arrivano a Teatro Due Steven Berkoff, con il suo «Shakespeare’s villains», antologia dei più maligni caratteri shakespeariani; e Lindsay Kemp, coreografo ultraottantenne che ha rivoluzionato l’estetica della danza contemporanea, con «Kemp dances», in cui porta in scena nuove creazioni e rivisitazioni dei suoi pezzi classici. Il repertorio affascinante e seducente delle grandi voci femminili del secolo scorso sarà interpretato da Rosemary Standley, accompagnata da Sylvan Griotto, in «A queen of heart», diretto da Juliette Deschamps. Il 9 e 10 dicembre Silvio Orlando veste i panni del «Mercante di Venezia» per la regia Valerio Binasco. Fabio Biondi e Europa Galante - ensemble di musica barocca fra i più acclamati al mondo, in residenza da anni a Teatro Due -, proporranno uno speciale e monografico repertorio Vivaldiano.
Gruppo di punta del teatro di figura contemporaneo europeo, Familie Flöz presenta «Hotel Paradiso», un noir surreale e divertente, di dirompente originalità.
Per informazioni e biglietteria: tel. 0521/230242, biglietteria@teatrodue.org. www.teatrodue.org. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cher, a 71 anni look ose' a Billboard Music Awards

MUSICA

Cher, look osé. A 71 anni incanta ancora

1commento

Lealtrenotizie

Incendio all'ex scuola di Baganzola, in fumo l'archivio della Magnanini

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

allarme

Sorbolo, non solo parkour. "Ora fingono di finire sotto le auto"

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

1commento

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

polizia

L' "ordinaria" sequenza di furti nei supermercati: denunciati in tre

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

VIABILITA'

Industria 4.0 in fiera: code al casello di Parma

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

gazzareporter

"Uova, scope, secchi di pittura: cartoline da via Langhirano" Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Italiano rapito in Siria riappare in un nuovo video

MILANO

Fiamme al carcere minorile Beccaria: dramma sventato

SOCIETA'

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

3commenti

SPORT

Giro d'Italia

Dumoulin e i problemi intestinali: tappa a bordo strada Video

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare