15°

29°

L'intervista

Franca Valeri: «Solida educazione e un certo ottimismo»

E' il motto dell'attrice che a 94 anni continua a calcare i palcoscenici. Stasera sarà a Ragazzola

Franca Valeri: «Solida educazione e un certo ottimismo»

Franca Valeri, al secolo Franca Maria Norsa, è nata a Milano 94 anni fa

Ricevi gratis le news
0

Con quel cognome un po' così, preso in prestito dal poeta Paul Valéry, Franca Valeri ha attraversato un secolo tra palcoscenici, set cinematografici, radio e tv. Mai paga, a 94 anni, dà del tu alla storia e non cessa di andare dove la porta il talento. Questa sera sarà al Teatro di Ragazzola - che nell'occasione festeggia il decennale - con lo spettacolo «Parliamone», insieme a Pino Strabioli (ore 21.15, biglietti esauriti). Ha accettato volentieri di parlare con noi, al telefono, dalla sua casa romana sul Lago di Bracciano, che ha già donato al Wwf. E lo fa con la stessa disponibilità con cui parlò una decina d'anni fa, quando venne al Teatro Pezzani con «La vedova Socrate». 

Signora Valeri, lei è talmente grande che può permettersi di andare a festeggiare i 10 anni di un piccolo teatro della nostra Bassa. Piccolo ma significativo.

«E' un teatro che vive da sempre con i biglietti del pubblico. E' questa la condizione giusta del teatro. Mi ricorda gli inizi della mia carriera: allora, era così dappertutto. Io e mio marito (Vittorio Caprioli, sposato in prime nozze, ndr) con la Compagnia dei Gobbi ci siamo comprati tutto, la casa, la macchina. Tutto merito del pubblico. Erano gli anni '50, anche '60. Poi nei '70 e negli '80 è iniziata la crisi. Ma mai come adesso».

Lei ha attraversato un secolo, vivendo la guerra, le deportazioni, gli anni di piombo e quelli dell'edonismo. Ora come giudica questi nostri anni liquidi?

«Questi sono gli anni peggiori. La cultura è legata, non è libera. Il teatro vive di sovvenzioni e deve sottostare a regole politiche veramente dure. Per l'arte è un momento grave. Spero che passi. Del resto, anche in passato abbiamo fatto fronte a gravi crisi»

Come ha gestito la sua carriera nei momenti di crisi?

«Non mi posso lamentare, me la sono sempre cavata. I giovani che mi avvicinano vogliono sapere come si fa ad arrivare a un certo livello. Rispondo che occorre essere convinti del proprio valore, dei propri desideri. Io sono arrivata con le mie forze ma sono certa che anche adesso, chi vale, prima o poi ce la fa. Ovvio, non bisogna pensare di arrivare troppo presto. Purtroppo la tv è nemica del teatro, attira con il miraggio di guadagni più veloci. Ma poi fa perdere dal punto di vista della recitazione, della concentrazione»

Per lei arrivare al cinema - indimenticabile la serie di commedie con Alberto Sordi - dal teatro è stata una passeggiata, dunque?

«Sono due cose molto differenti. Certo al cinema abbiamo proposto cose che hanno molto colpito l'opinione pubblica. Io mi trovavo in una situazione particolare, allora le “caratteriste” erano giovani e belle. Io stavo a metà: giovane e comica»

Erano poche le donne che si proponevano come comiche in quegli anni

«Io, Bice Valori... sì, poche. Anche Giovanna Ralli era giovane, carina e spiritosa»

Adesso quali comiche la fanno ridere, a parte Luciana Littizzetto con cui ha scritto un libro?

«Adesso la comicità femminile è diversa. E' più impegnata, penso alla Guzzanti»

La signorina Snob, la sora Cecioni sono sue celebri macchiette. Oggi chi stuzzica la sua fantasia?

«Dirò, oggi non sono molto tentata, anche se ci sono molte occasioni di ridicolo in giro»

Come sarà lo spettacolo in scena a Ragazzola?

«Pino Strabioli mi interroga su cose che ho scritto, che ho detto. Io rispondo, faccio qualche sketch. E' più che altro una conversazione, con la durata di uno spettacolo teatrale. Poi Pino è molto bravo e spiritoso»

Il suo motto di vita?

«Mi ha sempre accompagnata un sostanziale ottimismo, dovuto alla capacità di risolvere le cose, oltre a una profonda educazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Magiafuoco/2

monchio

Se in Appennino arriva Mangiafuoco Video

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

7commenti

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

2commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti