-2°

Terenzo

Frane a Terenzo: è un bollettino di guerra

Chiuso il tratto per la Fornace e quello di Ca' Ilario. Tante le strade "segnate" dagli smottamenti. Tromba d'aria a Cassio: danni al tetto di una casa

Frane a Terenzo: è un bollettino di guerra

Frane a Terenzo

0

Due strade chiuse, smottamenti, danni al sistema acquedottistico, detriti e una tromba d’aria a Cassio.
È il bilancio provvisorio dell’ondata di maltempo che ha colpito e messo in ginocchio il Comune di Terenzo.
Anche se ancora prematura, la conta dei danni per le frazioni, le infrastrutture, e le strade che attraversano il territorio di Terenzo si preannuncia, purtroppo, ancora lunga.
Rimangono chiuse al traffico la strada che conduce in località Fornace, situata nei pressi di Sivizzano, e a Ca’ Ilario nelle vicinanze di Boschi di Bardone.
A causa dell’ondata di piena del Torrente Sporzana è stato danneggiato il nastro di asfalto che ora rende difficoltoso il traffico locale a causa dell’irregolarità presenti nell’asfalto.
Le copiose precipitazioni hanno causato il distacco di detriti dal versante della Val Baganza e provocato due smottamenti nei pressi di Casola, nelle frazioni di Lughero e Puilio.
La massa fangosa ha invaso la carreggiata, restringendola e costringendo gli operatori comunali ad intervenire d’urgenza per ripristinare i collegamenti e sventare il rischio di isolamento delle due frazioni.
Altri smottamenti sono segnalati nei pressi di Viola e, più in generale, nella Val Vizzana dove sono caduti detriti sulla strada comunale che unisce Corniana a Selva Grossa.
Detriti sulle strade e viabilità penalizzata anche nella zona di Lesignano Palmia.
Anche per questo disagio, la macchina comunale di Terenzo si è attivata velocemente per contenere le difficoltà dei residenti. Disagi sono segnalati anche a Bardone per l’interruzione del servizio idrico nelle utenze dovute ai danni alle condutture dell’acqua potabile, provocati dal dissesto idrogeologico.
Ripristinati a tempo di record i collegamenti fra il capoluogo di Terenzo e Calestano per l’esondazione di un Rio che ha riversato fango e sfasciume vegetale sulla carreggiata.
Paura a Cassio per una tromba d’aria che si è abbattuta sul paese ed ha provocato danni a «macchia di leopardo» nel centro abitato. A lato della strada statale della Cisa, la furia del vento ha sradicato due alberi e tranciato rami che, fortunatamente non hanno provocato ritardi al traffico veicolare.
In un’abitazione, situata in direzione di Selva del Bocchetto, le folate di vento hanno sollevato tegole e coppi dal tetto della casa.
Cunette ostruite un po’ ovunque nel territorio comunale e, in particolare nel tratto compreso fra Ozzanello e Palmia, mentre numerosi sono gli allagamenti verificati fra la Val Taro e la Val Baganza.
Danni anche nei pressi di Marzolara, quest’ultimi provocati dall’esondazione del Torrente Baganza che ha allagato e causato disagi alle abitazioni che si trovano nei pressi dell’infrastruttura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Crescono le truffe agli anziani

Emergenza

Crescono le truffe agli anziani

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

LEGA PRO

Oggi Sudtirol-Parma

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Sala Baganza

Un cinquantesimo nel segno dell'altruismo

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

parma

Luminarie: spesi 125mila euro

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video