-4°

Terenzo

Frane a Terenzo: è un bollettino di guerra

Chiuso il tratto per la Fornace e quello di Ca' Ilario. Tante le strade "segnate" dagli smottamenti. Tromba d'aria a Cassio: danni al tetto di una casa

Frane a Terenzo: è un bollettino di guerra

Frane a Terenzo

0

Due strade chiuse, smottamenti, danni al sistema acquedottistico, detriti e una tromba d’aria a Cassio.
È il bilancio provvisorio dell’ondata di maltempo che ha colpito e messo in ginocchio il Comune di Terenzo.
Anche se ancora prematura, la conta dei danni per le frazioni, le infrastrutture, e le strade che attraversano il territorio di Terenzo si preannuncia, purtroppo, ancora lunga.
Rimangono chiuse al traffico la strada che conduce in località Fornace, situata nei pressi di Sivizzano, e a Ca’ Ilario nelle vicinanze di Boschi di Bardone.
A causa dell’ondata di piena del Torrente Sporzana è stato danneggiato il nastro di asfalto che ora rende difficoltoso il traffico locale a causa dell’irregolarità presenti nell’asfalto.
Le copiose precipitazioni hanno causato il distacco di detriti dal versante della Val Baganza e provocato due smottamenti nei pressi di Casola, nelle frazioni di Lughero e Puilio.
La massa fangosa ha invaso la carreggiata, restringendola e costringendo gli operatori comunali ad intervenire d’urgenza per ripristinare i collegamenti e sventare il rischio di isolamento delle due frazioni.
Altri smottamenti sono segnalati nei pressi di Viola e, più in generale, nella Val Vizzana dove sono caduti detriti sulla strada comunale che unisce Corniana a Selva Grossa.
Detriti sulle strade e viabilità penalizzata anche nella zona di Lesignano Palmia.
Anche per questo disagio, la macchina comunale di Terenzo si è attivata velocemente per contenere le difficoltà dei residenti. Disagi sono segnalati anche a Bardone per l’interruzione del servizio idrico nelle utenze dovute ai danni alle condutture dell’acqua potabile, provocati dal dissesto idrogeologico.
Ripristinati a tempo di record i collegamenti fra il capoluogo di Terenzo e Calestano per l’esondazione di un Rio che ha riversato fango e sfasciume vegetale sulla carreggiata.
Paura a Cassio per una tromba d’aria che si è abbattuta sul paese ed ha provocato danni a «macchia di leopardo» nel centro abitato. A lato della strada statale della Cisa, la furia del vento ha sradicato due alberi e tranciato rami che, fortunatamente non hanno provocato ritardi al traffico veicolare.
In un’abitazione, situata in direzione di Selva del Bocchetto, le folate di vento hanno sollevato tegole e coppi dal tetto della casa.
Cunette ostruite un po’ ovunque nel territorio comunale e, in particolare nel tratto compreso fra Ozzanello e Palmia, mentre numerosi sono gli allagamenti verificati fra la Val Taro e la Val Baganza.
Danni anche nei pressi di Marzolara, quest’ultimi provocati dall’esondazione del Torrente Baganza che ha allagato e causato disagi alle abitazioni che si trovano nei pressi dell’infrastruttura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta