22°

Terenzo

Frane a Terenzo: è un bollettino di guerra

Chiuso il tratto per la Fornace e quello di Ca' Ilario. Tante le strade "segnate" dagli smottamenti. Tromba d'aria a Cassio: danni al tetto di una casa

Frane a Terenzo: è un bollettino di guerra

Frane a Terenzo

0

Due strade chiuse, smottamenti, danni al sistema acquedottistico, detriti e una tromba d’aria a Cassio.
È il bilancio provvisorio dell’ondata di maltempo che ha colpito e messo in ginocchio il Comune di Terenzo.
Anche se ancora prematura, la conta dei danni per le frazioni, le infrastrutture, e le strade che attraversano il territorio di Terenzo si preannuncia, purtroppo, ancora lunga.
Rimangono chiuse al traffico la strada che conduce in località Fornace, situata nei pressi di Sivizzano, e a Ca’ Ilario nelle vicinanze di Boschi di Bardone.
A causa dell’ondata di piena del Torrente Sporzana è stato danneggiato il nastro di asfalto che ora rende difficoltoso il traffico locale a causa dell’irregolarità presenti nell’asfalto.
Le copiose precipitazioni hanno causato il distacco di detriti dal versante della Val Baganza e provocato due smottamenti nei pressi di Casola, nelle frazioni di Lughero e Puilio.
La massa fangosa ha invaso la carreggiata, restringendola e costringendo gli operatori comunali ad intervenire d’urgenza per ripristinare i collegamenti e sventare il rischio di isolamento delle due frazioni.
Altri smottamenti sono segnalati nei pressi di Viola e, più in generale, nella Val Vizzana dove sono caduti detriti sulla strada comunale che unisce Corniana a Selva Grossa.
Detriti sulle strade e viabilità penalizzata anche nella zona di Lesignano Palmia.
Anche per questo disagio, la macchina comunale di Terenzo si è attivata velocemente per contenere le difficoltà dei residenti. Disagi sono segnalati anche a Bardone per l’interruzione del servizio idrico nelle utenze dovute ai danni alle condutture dell’acqua potabile, provocati dal dissesto idrogeologico.
Ripristinati a tempo di record i collegamenti fra il capoluogo di Terenzo e Calestano per l’esondazione di un Rio che ha riversato fango e sfasciume vegetale sulla carreggiata.
Paura a Cassio per una tromba d’aria che si è abbattuta sul paese ed ha provocato danni a «macchia di leopardo» nel centro abitato. A lato della strada statale della Cisa, la furia del vento ha sradicato due alberi e tranciato rami che, fortunatamente non hanno provocato ritardi al traffico veicolare.
In un’abitazione, situata in direzione di Selva del Bocchetto, le folate di vento hanno sollevato tegole e coppi dal tetto della casa.
Cunette ostruite un po’ ovunque nel territorio comunale e, in particolare nel tratto compreso fra Ozzanello e Palmia, mentre numerosi sono gli allagamenti verificati fra la Val Taro e la Val Baganza.
Danni anche nei pressi di Marzolara, quest’ultimi provocati dall’esondazione del Torrente Baganza che ha allagato e causato disagi alle abitazioni che si trovano nei pressi dell’infrastruttura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il pane: domani uno speciale di otto pagine

OGGI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

I corpi senza vita ritrovati dai figli in camera da letto

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

5commenti

elezioni 2017

Salvini torna a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

2commenti

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

8commenti

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

salumi da re

Norcini e salumieri a raduno a Polesine. Sfida al "panino teen-ager"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

roma

Omofobia, Shalpy: "Sputi e insulti per strada: un trauma"

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon