il caso

Cinghiali a spasso fra le case: a Terenzo cresce l'allarme

Terenzo
Ricevi gratis le news
1

Allarme cinghiali a Terenzo. A segnalarlo è un abitante del paese che, in più di una occasione, ha avvistato gli ungulati a spasso fra le case. La presenza del cinghiale, secondo la testimonianza, non sarebbe sporadica a Terenzo, ma frequente. Secondo le testimonianze raccolte, infatti, non è raro avvistare branchi di cinghiali anche durante le ore diurne, a volte a decine, riuniti nei prati circostanti il capoluogo.
La preoccupazione degli abitanti è aumentata dopo i recenti fatti di cronaca in Sicilia. Di attacchi all’uomo, però, spiega un cacciatore della zona, «non ce ne sono mai stati e neppure non ci sono notizie di potenziali attacchi». Anzi, prosegue un abitante della zona, «negli ultimi anni l’avvistamento di cinghiali nel territorio di Terenzo è diminuito, probabilmente dovuto anche alla presenza del lupo».
Forse, prosegue l’intervistato, «i cinghiali si riuniscono in branchi così numerosi proprio per difendersi da eventuali attacchi dei lupi». Tuttavia, un censimento dei cinghiali, per definire una mappatura attendibile sulla presenza dei cinghiali nella zona, è problematica per diversi fattori, a cominciare dalla tendenza dell’ungulato a riunirsi in gruppi, a volte anche numerosi, come è segnalato a Terenzo. Il censimento è complicato anche per la elevata mobilità della specie e la preferenza dei cinghiali a frequentare, anche nelle ore diurne, boschi e zone dove la vegetazione è densa.
Alcuni residenti di Terenzo hanno segnalato le loro preoccupazioni, relative alla presenza degli ungulati nei pressi del paese, alle autorità locali e alle associazioni di caccia, con l’auspicio di arrivare quanto prima ad una soluzione.
«Non so cosa si potrebbe fare – rileva un residente di Terenzo – ma penso che le autorità competenti debbano prendere qualche provvedimento» per contrastare la presenza dei cinghiali nei pressi delle case. La vicenda dei cinghiali ha riaperto il problema, sollevato dai fungaioli e dai cercatori di tartufi, sulla presenza del lupo nel territorio di Terenzo e dei frequenti avvistamenti vicino alle case del predatore.
In senso cronologico, le ultime segnalazioni risalgono a poche settimane fa a Corniana, dove sono stati avvistati da alcune persone del luogo, a poca distanza dall’abitato, quattro grossi canidi. «Per la sicurezza dei cittadini - conclude un abitante di Terenzo - cerchiamo di prevenire, prima che sia troppo tardi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    14 Settembre @ 20.28

    vignolipierluigi@alice.it

    Per fortuna nelle frazioni no!? Che scoperta! Come se a Cazzola, Casola, Selva o altre della costa del Baganza, no!? Ah, ma forse a Terenzo c'è il comune!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Notiziepiùlette

Ultime notizie

64 offerte di lavoro per articolo Gazzetta 20 febbraio 2018

LAVORO

64 nuove offerte

Lealtrenotizie

Congregazione delle Domenicane per Scuole Luigine

SCUOLA

Porta, c'è l'accordo con la Proges: si va avanti

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

TRAFFICO

Tamponamento risolto sulla tangenziale nord. Il traffico scorre

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

3commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

tgparma

Meteo: da domani rischio neve in città, domenica arriva il gelo

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

15commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Una scintilla per le idee. La vera vittoria di Parma 2020

di Marco Magnani

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

2commenti

ITALIA/MONDO

Giustizia

Gli stupratori di Rimini "come iene sulla preda"

tribunale

Corona, l'ex fotografo esce dal carcere e va in comunità

SPORT

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

3commenti

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

Spettacolo

Gibson, la storia del rock è sommersa dai debiti Video

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

MOTORI

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day